Voi siete qui

Criminalità in ambito d’impresa e nell’esercizio delle professioni (ISCRIZIONI CHIUSE)

Coordinatore: prof. Fabio Basile

Obiettivo: il corso, che costituisce un’unità didattica del corso di perfezionamento e di specializzazione in Diritto penale “Giorgio Marinucci”, ha l’obiettivo di fornire ai partecipanti approfondimenti sulla criminalità in ambito d’impresa e nell’esercizio delle professioni, mirando a garantire un’adeguata conoscenza delle tematiche trattate e coniugando l’analisi del dato normativo con un’approfondita indagine sui principali orientamenti giurisprudenziali.

Titoli di accesso: il corso si rivolge agli iscritti all’Albo degli Avvocati oppure agli iscritti al registro dei praticanti abilitati o non abilitati. Sono ammessi anche coloro che già iscritti all’Albo degli Avvocati hanno poi dovuto richiederne la cancellazione in osservanza della incompatibilità prevista dall’art. 3 del R.D.L. 27 novembre 1933, n. 1578. Potranno essere ammessi laureati in Giurisprudenza anche se non iscritti all’Albo degli Avvocati previa valutazione dei competenti organi del corso.

Mese di attivazione: novembre 2017

Durata: il percorso formativo è strutturato in 33 ore di didattica frontale:

  • reati societari;
  • responsabilità del datore di lavoro;
  • corruzione e dintorni;
  • deontologia forense per avvocati penalisti;
  • nuovi reati ambientali;
  • reati del giornalista;
  • reati fallimentari;
  • responsabilità medica.

Contributo di iscrizione: € 450,00

Segreteria organizzativa: via Festa del Perdono n. 7, 20122 Milano
Tel. 02.50312473 oppure 02.50312694 oppure 02.50312087 Fax 02.50312475

E-mail: infomaster.giurisprudenza@unimi.it


DOCUMENTI

Bando Corsi di perfezionamento a.a. 2017/2018 con inizio nel mese di novembre

Scadenza bando: 11 ottobre 2017