Borse di studio 2015/2016

Borse di studio di Ateneo

L'Ateneo annualmente destina borse di studio alle matricole e agli iscritti ai corsi di laurea e laurea magistrale.
L'assegnazione delle borse avviene sulla base di requisiti di merito e di reddito.

Per informazioni sulle borse di studio di Ateneo scrivere al servizio Infostudenti.

inizio pagina


Graduatorie borse di studio di Ateneo

Pubblicate le graduatorie definitive delle borse di studio di Ateneo per l'anno accademico 2015/16.

Pagamento borse di studio: l'importo della borsa di studio sarà erogato d'ufficio: non deve essere comunicato alcun dato all'Ateneo.

 

Graduatorie borse di studio di servizio provvisorie Lauree magistrali

 

Graduatorie Borse di studio di Merito d'Ateneo






 

inizio pagina


Boost your talent

L'Università degli Studi di Milano - La Statale offre ai suoi migliori nuovi studenti l'opportunità di partecipare a un programma di incentivi per l'a.a. 2015/16 che include due azioni specifiche:

  • Exploit your talent
    20 borse di studio destinate agli iscritti al primo anno di qualsiasi corso di laurea che diano prova di possedere un particolare talento in qualsiasi campo culturale, artistico, sportivo o professionale. L'importo di ogni borsa è di 10.000 euro. I vincitori saranno inoltre esonerati  dal pagamento delle tasse universitarie.

    • Bando con le informazioni necessarie a partecipare.
    • Elenco dei vincitori della borsa di studio.
       
  •  Excellence Scholarships
    150 incentivi destinati ai migliori studenti internazionali ammessi ad una delle nostre lauree magistrali, di cui:
    • 50 borse di studio del valore di 6.000 euro ciascuna, con diritto all'esonero dalle tasse universitarie
    • 100 esoneri dalle tasse universitarie.

      L'assegnazione delle Excellence Scholarships è decisa da un'apposita Commissione fra tutti coloro che hanno presentato domanda di ammissione a un corso di laurea magistrale e che risulteranno nel 10% dei migliori della loro area/facoltà. Non è quindi necessario presentare alcuna specifica domanda.

      Entro luglio, i beneficiari riceveranno una e-mail di assegnazione degli incentivi.

 

inizio pagina