Presentazione della raccolta di scritti di Giorgio Rumi''Perché la storia. Itinerari di ricerca (1963-2006)''


Milano, 23 marzo 2010 - A quattro anni dalla sua prematura scomparsa, avvenuta nel 2006, Fondazione Cariplo e Università degli Studi di Milano presentano la raccolta di scritti di Giorgio Rumi “Perché la storia. Itinerari di ricerca (1963-2006)”.

Dai primi studi degli anni ‘60 fino ai contributi usciti nel 2006, questa ampia raccolta di saggi e interventi consente di ripercorrere le tappe del lungo e coerente itinerario culturale, intellettuale e morale di Giorgio Rumi, fecondo di risultati importanti e originali, e contrassegnato da una visione forte, libera e mai strumentale della storia.

Il materiale è stato raggruppato in relazione ai principali campi di interesse dello studioso: la politica estera fascista, i cattolici tra fascismo e democrazia, liberali e moderati nei decenni prima e dopo l’Unità, cattolici e Santa Sede nella dimensione internazionale e rispetto alle tematiche di politica estera, i cattolici di fronte ai nodi della modernizzazione, Milano e la Lombardia nella specificità dei loro raccordi con l’Italia e l’Europa dall’Antico regime alle esperienze più recenti.

Ricchi di suggestioni e punti di vista non scontati per gli studiosi e per quanti intendano cimentarsi con le medesime tematiche di ricerca, i saggi raccolti si proiettano altresì in una prospettiva più vasta, indirizzandosi ai tanti lettori non strettamente accademici che hanno individuato in Giorgio Rumi, grazie ai suoi interventi sui media e alle molteplici occasioni di incontro, una figura di riferimento particolarmente apprezzata proprio per la capacità di raccordare passato e presente, facendo avvertire in tutta evidenza quanto sia essenziale disporre di una memoria attendibile e non deformata quale fattore di consapevolezza e responsabilità civile.

Alla presentazione del volume, dopo il saluto del Presidente di Fondazione Cariplo Giuseppe Guzzetti e del Rettore dell’Università degli Studi di Milano Enrico Decleva, interverranno: S.Em. Dionigi Tettamanzi, Piero Bassetti, Giuseppe Galasso, Lorenzo Ornaghi, Andrea Riccardi, Sergio Romano.


Lunedì 29 marzo 2010, ore 16,30
Centro Congressi Fondazione Cariplo
Via Romagnosi, 8 Milano


Anna Cavagna
Ufficio Stampa Università degli Studi di Milano
tel. 02 50312983
anna.cavagna@unimi.it



Inserita il 24-03-2010