Fisica astroparticellare

A.A. 2020/2021
6
Crediti massimi
42
Ore totali
SSD
FIS/04
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Lo scopo del corso è fornire una panoramica della fisica delle astroparticelle con particolare riferimento alle tecniche sperimentali utilizzate sia in ambito particellare che astrofisico. Gli argomenti trattati riguardano i raggi cosmici, la materia oscura e l'astrofisica del neutrino.
Risultati apprendimento attesi
Al termine del corso lo studente avrà appreso.

1. Le nozioni teoriche di base riguardanti le tematiche discusse.
2. Le caratteristiche comuni delle misure di fisica underground e dei raggi cosmici e le relative problematiche.
3. Il design ed il funzionamento degli apparati sperimentali utilizzati nella fisica astroparticellare;
4. Le metodologie utilizzate per l'analisi dati in alcuni esperimenti di fisica astroparticellare;
5. I principali risultati sperimentali di fisica astroparticellare degli ultimi anni, la loro analisi critica e le loro implicazioni.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
Primo semestre
FIS/04 - FISICA NUCLEARE E SUBNUCLEARE - CFU: 6
Lezioni: 42 ore
Docente/i
Ricevimento:
su appuntamento
Studio: dip. di Fisica - v.Celoria, 16 - ed. Lita IIIp.