Ricerca

La ricerca
Al cuore della missione pubblica della Statale

L’Università degli Studi di Milano è tra i primi atenei italiani per investimenti in infrastrutture di ricerca e capitale umano: due elementi imprescindibili per affrontare le complesse sfide della conoscenza in un contesto sociale e produttivo in costante e velocissimo mutamento.

Istituzione pubblica votata allo sviluppo e al progresso dei saperi, l’Università è da sempre impegnata nello sviluppo di progetti di ricerca che abbiamo un forte impatto sulla qualità della vita dei cittadini.

La ricerca in Statale si svolge soprattutto nei dipartimenti e nelle tante strutture dedicate privilegiando la creazione e la crescita di reti di collaborazione sia sul territorio che a livello nazionale e internazionale.

In Ateneo le attività scientifiche coinvolgono l’intera comunità accademica -  dai professori, ricercatori, dottorandi, assegnisti e borsisti fino agli studenti dei corsi di laurea, in una ideale tensione conoscitiva capace di accogliere sempre nuove sollecitazioni.

Eventi

Organizzato da Fondazione Silvio Tronchetti Provera e Fondazione Umberto Veronesi, l'incontro vedrà la partecipazione dei massimi esperti della comunità scientifica internazionale che si confronteranno sulle nuove frontiere della ricerca biomedica e le opportunità offerte dalla medicina personalizzata. Alla giornata di apertura prevista la presenza di James Patrick Allison, Premio Nobel per la Medicina 2018.

Il convegno, che fa seguito ad altri due incontri internazionali promossi dal Centro Interuniversitario di studi sul simbolico del dipartimento di Filosofia "Piero Martinetti", mette a fuoco il legame polimorfo, poliedrico e dialettico tra il sacro, ossia uno dei nodi principi in cui si estrinseca, affiora e condensa la dimensione della simbolizzazione, e la polis, la comunità umana, nei suoi diversi linguaggi e forme di attuazione, espressione e strutturazione.