Ricerca

La ricerca
Al cuore della missione pubblica della Statale

L’Università degli Studi di Milano è tra i primi atenei italiani per investimenti in infrastrutture di ricerca e capitale umano: due elementi imprescindibili per affrontare le complesse sfide della conoscenza in un contesto sociale e produttivo in costante e velocissimo mutamento.

Istituzione pubblica votata allo sviluppo e al progresso dei saperi, l’Università è da sempre impegnata nello sviluppo di progetti di ricerca che abbiamo un forte impatto sulla qualità della vita dei cittadini.

La ricerca in Statale si svolge soprattutto nei dipartimenti e nelle tante strutture dedicate privilegiando la creazione e la crescita di reti di collaborazione sia sul territorio che a livello nazionale e internazionale.

In Ateneo le attività scientifiche coinvolgono l’intera comunità accademica -  dai professori, ricercatori, dottorandi, assegnisti e borsisti fino agli studenti dei corsi di laurea, in una ideale tensione conoscitiva capace di accogliere sempre nuove sollecitazioni.

Eventi

Una conferenza e un workshop, promossi nell'ambito del progetto NoVaMigra, riunisce studiose e studiosi per rilanciare e proseguire un dibattito multidisciplinare sul futuro del progetto europeo e sulla capacità dell'Unione di mostrarsi all'altezza dei propri valori di dignità, libertà, eguaglianza, solidarietà, cittadinanza e giustizia.

L'appuntamento annuale della Sipav è dedicato alla discussione tra gli esperti del settore sui temi più attuali della Patologia vegetale in vista anche dell'Anno Internazionale della salute dei vegetali, previsto nel 2020.

Il convegno, a carattere scientifico, è organizzato dalla Rete ematologica lombarda e prevede la partecipazione di circa 80 medici che seguono pazienti affetti da citopenia, deficit di elementi del sangue.