Estimo ed economia forestale e dell'ambiente

A.A. 2020/2021
8
Crediti massimi
80
Ore totali
SSD
AGR/01
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
L'obiettivo è quello di fornire agli studenti:
- i principali elementi conoscitivi per risolvere i quesiti estimativi attinenti il mondo rurale, sia con riferimento alle attività pubbliche che a quelle private
- gli strumenti per la valutazione economica degli asset e delle scelte imprenditoriali
- le basi per lo studio della microeconomia dell'ambiente e della macroeconomia dell'ambiente
- gli elementi per la comprensione del funzionamento e per valutare l'efficienza degli strumenti economici e delle politiche di intervento per la regolazione della qualità ambientale (tasse, permessi, sussidi).
- il quadro istituzionale delle Politiche di Sviluppo Rurale dell'Unione Europea e una panoramica sulle modalità di applicazione delle principali misure volte al rafforzamento della sostenibilità e della multifunzionalità dell'agricoltura e del territorio rurale.
Risultati apprendimento attesi
I risultati di apprendimento attesi sono di avere capacità di:
- affrontare e risolvere i principali problemi di carattere estimativo attinenti alla realtà rurale sia con riferimento ai giudizi di stima relativi ai beni privati che a quelli pubblici/ambientali.
- Interpretazione delle principali dinamiche economiche sottese ai fenomeni ambientali
- utilizzare efficientemente strumenti pubblici di sostegno per l'imprenditorialità nel territorio rurale montano
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
Primo semestre
Le lezioni si terranno sulla piattaforma Microsoft Teams/Zoom e saranno prevalentemente svolte in modalità sincrona, seguendo l'orario del primo semestre.
L'esame sarà svolto in forma orale utilizzando la piattaforma Microsoft Teams/Zoom.
I materiali saranno depositati sui siti Ariel dei docenti.
Le comunicazioni saranno gestite mediante i siti Ariel dei docenti e AppLezioniUnimi
Programma
Economia e politica ambientale
1)Introduzione all'economia dell'ambiente; Storia dell'economia dell'ambiente; Il tema delle risorse naturali negli economisti classici e neoclassici; Economia ambientale, economia delle risorse naturali e economia ecologica
2)Ambiente ed economia; Il sistema produttivo allargato agli scambi con l'ambiente; Confronto tra sistema produttivo economico e sistema produttivo del mondo vivente; Crescita economica e sostenibilità ambientale (modello pessimistico e ottimistico); Sviluppo sostenibile
3)Microeconomia dell'ambiente; Fallimenti di mercato; Beni di mercato e beni pubblici; Concetto di esternalità (positive e negative); Il livello ottimale di inquinamento; Il controllo dell'inquinamento: meccanismi di incentivazione vs norme comando e controllo; Livello ottimale di inquinamento e tassazione; Il principio "chi inquina paga"; La tassa pigouviana; Tasse ambientali e costo di riduzione dell'inquinamento; Tasse ambientali e consumatori; Implicazioni economiche degli standard ambientali; Tasse e standard in presenza di asimmetrie informative; Incentivi e sussidi ambientali; Depositi rifondibili; Permessi negoziabili di inquinamento; Il Protocollo di Kyoto e l'Emission Trading nell'Unione Europea
4)L'economia delle risorse rinnovabili
5)Multifunzionalità dell'agricoltura; Aspetti teorici del concetto di multifunzionalità; Produzioni congiunte ed esternalità; Funzioni multiple dell'agricoltura e servizi ecosistemici; Multifunzionalità: implicazioni politiche
6) La Politica Agricola Comunitaria; L'architettura ambientale della PAC; Il Greening della PAC; Ecocondizionalità; Le Politiche di Sviluppo Rurale; Le misure agro-ambientali; Prospettive PAC post 2020. Analisi dei bandi delle principali operazioni del PSR 2014-2020 di Regione Lombardia

Estimo ambientale
MATEMATICA FINANZIARIA APPLICATA ALL'ESTIMO
- Capitale, interesse, tasso. Interesse semplice, interesse composto. Annualità e poliannualità. Trasferimento dei valori nel tempo. Reintegrazione e ammortamento dei capitali.

ESTIMO GENERALE
- Natura e oggetto dell'estimo.
- Caratteri del giudizio di stima.
- Criteri o aspetti di stima (il più probabile valore di: mercato, costo, trasformazione/macchiatico, complementare, surrogazione e capitalizzazione).
- Le caratteristiche dei beni ambientali/pubblici (concetto di non-rivalità e di non-escludibilità nell'uso), le diseconomie esterne. Il valore economico totale (valore d'uso e di non uso).
- Metodi di stima tradizionali (sintetici e analitici) e multivariati.

ESTIMO AMBIENTALE
- Metodi di stima per gli investimenti pubblici. Struttura dell'analisi costi benefici. Metodi monetari per la stima del valore economico totale: procedimenti non di curva di domanda, procedimenti di curva di domanda (costi di viaggio, prezzi edonici, valutazione contingente, esperimenti di scelta, benefit transfer). Il saggio di sconto sociale. Valutazione finanziaria della convenienza all'investimento.
- Metodi per la valutazione degli investimenti privati: analisi dei flussi di cassa e valutazione degli indici di risultato (valore attuale netto, saggio di rendimento interno, tempo di rientro del capitale)
Prerequisiti
Per affrontare il corso sono richieste nozioni di microeconomia che vengono date per scontate.
Metodi didattici
Lezioni frontali ed esercitazioni
Materiale di riferimento
Economia e politica ambientale
1) Slides fornite a richiesta dal docente
2)Testi consigliati: D.W. Pearce, R.K. Turner, Economia delle risorse naturali e dell'ambiente, il Mulino Capitoli: 1,2,4,5,6,7,8,16(paragrafi da 1 a 5) (non in commercio) In alternativa Turner R.K., Pearce D.W., Bateman I., Economia ambientale, Il Mulino Capitoli 1,2,4,5 Approfondimenti: T. Tietenberg, Economia dell'ambiente; McGraw-Hill
3)Articoli e siti forniti dal docente
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
L'esame si compone di una prova scritta (economia ambientale ed estimo ambientale).
La prova si basa su domande a risposta chiusa e risposta aperta. La sezione di estimo ambientale prevede anche lo svolgimento di alcuni esercizi.
Il parametro di valutazione utilizzato riguarda la correttezza delle risposte.
Il voto finale è espresso in trentesimi.
L'esito delle prove è comunicato tramite il sito Ariel dei docenti.
Moduli o unità didattiche
Unità didattica 1: estimo ambientale
AGR/01 - ECONOMIA ED ESTIMO RURALE - CFU: 4
Esercitazioni: 16 ore
Lezioni: 24 ore
Docente: Peri Massimo

Unità didattica 2: economia e politica ambientale
AGR/01 - ECONOMIA ED ESTIMO RURALE - CFU: 4
Esercitazioni: 16 ore
Lezioni: 24 ore
Docente: Bertoni Danilo

Docente/i
Ricevimento:
Su appuntamento (contattare il docente via email)
Dipartimento di Scienze e Politiche Ambientale (3° piano, sede via Celoria 2)
Ricevimento:
il docente riceve previo appuntamento
ESP (sede di via Celoria,2 - primo piano)