Architetture multimediali

A.A. 2019/2020
6
Crediti massimi
48
Ore totali
SSD
INF/01
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
L'insegnamento si propone di fornire le conoscenze fondamentali per la progettazione e sviluppo di modelli e sistemi digitali per il trattamento, la codifica, la memorizzazione, il recupero e la distribuzione di informazioni multimediali (testi, immagini, audio, video). Durante l'insegnamento verranno trattate problematiche relative all'analisi, progettazione e sincronizzazione di applicazioni multimediali complesse oltre ad attività di ricerca e sviluppo in tale ambito.
Risultati apprendimento attesi
Gli studenti acquisteranno le conoscenze necessarie per la gestione di informazioni multimediali e lo sviluppo di architetture di supporto per la memorizzazione e comunicazione di immagini, audio e video. Inoltre gli studenti svilupperanno competenze analitiche e operative ad alto livello per lo sviluppo di applicazioni multimediali complesse anche a carattere interdisciplinare.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
Secondo semestre
Programma
Introduzione: Multimedia e comunicazione digitale

ORDBMs e ORDBMS in Oracle

Testi digitali. Modello recupero dati di tipo booleano, vettoriale e probabilistico. Text IR vs database, Semantic Networks, Oracle Text

Immagini digitali. Percezione umana dei colori. Modelli colori. Compressione dati. Compressione lossless e lossy. Standard per immagini digitali e codifica: GIF, PNG, TIFF, JPEG. Trasformazioni discrete cosine , JPEG, JPEG2000. Image IR vs database --> Oracle Multimedia

Image Retrieval: dai pixels allo spazio semantico

Audio digitale. Campionamento, quantizzazione, signal to noise ratio. Standard per codifica audio digitale: WAV, AIFF. Compressione audio. Elementi di psicoacustica, critical bands, mascheramento spaziale e temporale. Compressione: MP3, AAC. Il sistema MIDI

Video digitale. Modello video dei colori. Compressione video, predictive coding, motion vectors. Standard per video digitali e video encoding: MPEG1, MPEG2, MPEG4, H264. HD video. Audio-video IR vs database --> Oracle Multimedia

Sistemi operative e problematiche per media continui. Sincronizzazione di multimedia data. Qualità del servizio. Real-time scheduling. File systems per media continui. Protocolli per real-time network

Sistemi informative per multimedia. Descrittori di contenuti e linguaggi per metadata: RDF, MPEG-7. Digital rights management (DRM), modelli e standard: MPEG-21

Design di applicazioni multimediali. Sistemi di authoring per il multimedia. Linguaggi e standard: Flash, Javascript, HTML 5

Sistemi multimediali di "grandi dimensioni": Big Data. Servizi di multimedia in ambienti intelligenti. Soluzioni per elaborazioni affidabili, scalabili e distribuite.

Architetture multimediali. Da Hadoop a Hive e Pig.

Seminari
Prerequisiti
Database
Metodi didattici
Lezioni frontali con discussioni e presentazioni di casi di studio
Esercitazioni pratiche
Materiale di riferimento
Lucidi del corso.
Nelle diapositive sono indicati libri, articoli e siti web per studio ed approfondimenti.
Letture consigliate:
- Z. Li, M. Drew. Fundamentals of Multimedia, Pearson Educational, 2004
- Multimedia Applications. In B. Fuhrt (ed), Handbook of Internet Computing, CRC Press, 2000
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
Le modalità di verifica si suddividono in fasi diverse così articolate:
1. Prova scritta
2. Prova orale, approfondimento o progetto (opzionale)

I criteri di valutazione della prova scritta riguardano:
- Grado di conoscenza della materia
- Aderenza della risposta alla traccia
- Capacità di fare collegamenti
- Pertinenza dei contenuti in relazione alla richiesta

I criteri di valutazione della prova orale/approfondimento/progetto riguardano:
- focalizzazione della tematica
- rigore logico e utilizzo di linguaggio tecnico
- correttezza e chiarezza di esposizione
- consapevolezza critica, capacità di interpretazione personale, ricchezza e pertinenza espositiva
INF/01 - INFORMATICA - CFU: 6
Lezioni: 48 ore
Docente/i
Ricevimento:
Su appuntamento
Ufficio di via Celoria, 20 - Settore didattico - Edificio 3 - Ultimo piano