Responsabilità sociale

L’Università degli Studi di Milano svolge un ruolo determinante nello sviluppo e nell’innovazione della società: tutte le sue attività hanno infatti una ricaduta sul costante miglioramento della qualità della vita dei cittadini.

La formazione di futuri professionisti e la ricerca accademica si inseriscono in una rete di relazioni che coinvolge in modo proficuo e fecondo non solo la comunità accademica, ma anche il tessuto sociale, economico e produttivo del territorio locale, nazionale e internazionale.

Nel suo ruolo di attore economico e partner di enti e imprese, agenzia di incrocio tra domanda e offerta di lavoro per i propri studenti e laureati e hub di iniziative culturali, di volontariato e di cooperazione, l’Università degli Studi di Milano promuove e sviluppa tutte le sue attività in modo etico, sostenibile, nell’interesse della collettività e dell’ambiente, assumendo così un ruolo virtuoso per gli altri soggetti economici, pubblici e privati.

Ogni aspetto relativo all'impegno pubblico di una università capace di porsi in dialogo con i bisogni del territorio e della società civile.

 

La Statale per la tutela della salute pubblica: la ricerca clinica, le collaborazioni didattico-scientifiche con le strutture sanitarie, le attività in campo veterinario.

L'impegno della Statale in favore della sostenibilità: i progetti di Ateneo e la partecipazione alle reti nazionali e internazionali.

Ricerca, collaborazioni, eventi, formazione continua, stage, tirocini, orientamento al lavoro: le tante opportunità di relazione tra le imprese e l'Università Statale di Milano.