Biblioteconomia

A.A. 2019/2020
9
Crediti massimi
60
Ore totali
SSD
M-STO/08
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il corso si propone di fornire agli studenti le conoscenze di base della Biblioteconomia e introdurre gli strumenti essenziali funzionali alla professione bibliotecaria.
Verranno introdotti i concetti che definiscono la mission della biblioteca, a partire dalle 5 leggi della biblioteconomia enunciate da S.R. Ranganathan, ed esaminati i diversi modelli di biblioteca e la loro evoluzione, i settori in cui è organizzata, gli strumenti, le procedure e gli standard di catalogazione, i formati di scambio dei dati bibliografici, non trascurando il percorso storico che ha condotto allo sviluppo di tali standard e formati funzionali al Controllo Bibliografico Universale.
Verranno illustrati agli studenti gli OPAC (Online Public Access Catalog) e i Metaopac, e introdotti i protocolli che consentono la circolazione dei dati; verranno anche considerate alcune soluzioni legate al ruolo sociale ed inclusivo della biblioteca quale punto di accesso locale alla conoscenza, liberamente accessibile a tutti "senza distinzione di età, razza, sesso, religione, nazionalità o condizione sociale" (Manifesto IFLA/Unesco sulle biblioteche pubbliche, 1994)
Durante il corso, verrà effettuata una visita guidata ad una biblioteca di pubblica lettura in area milanese, particolarmente significativa per organizzazione e servizi erogati.
Inoltre alla luce delle conoscenze acquisite, verrà chiesto agli studenti frequentanti di analizzare una biblioteca di pubblica lettura a loro scelta e di scrivere una relazione di circa 6.000 battute, che ne descriva ambienti, raccolte strumenti e servizi.
Risultati apprendimento attesi
Al termine del corso gli studenti avranno acquisito la conoscenza delle tipologie e del ruolo delle biblioteche, delle modalità di organizzazione delle raccolte e dei servizi, sia di base che avanzati, in una prospettiva che consideri anche l'inclusione dei lettori con bisogni speciali. Gli studenti saranno in grado di utilizzare strumenti linguistici (proprietà di linguaggio) adeguati a esprimere, in forma chiara ed efficace, i concetti biblioteconomici, e di conoscere quelli professionali come le regole di catalogazione, la classificazione, gli standard di metadati e i formati per la circolazione dei dati bibliografici.
Gli studenti acquisiranno competenze che li metteranno in grado di poter collaborare attivamente col personale nelle biblioteche pubbliche e private, o in un sistema bibliotecario, nelle procedure di catalogazione e in tutte le attività collegate all'organizzazione delle raccolte e alla predisposizione ed erogazione di servizi, sia di base che avanzati.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
Primo semestre
Programma
Titolo del corso: Biblioteconomia
Unità didattica 1: Modelli e funzioni della biblioteca
Unità didattica 2: Organizzazione delle risorse, strumenti e servizi; la biblioteca inclusiva
Unità didattica 3: Procedure biblioteconomiche e informatizzazione
Prerequisiti
Non vi sono prerequisiti specifici differenti da quelli richiesti per l'accesso al corso di laurea
Metodi didattici
La frequenza delle lezioni è fortemente consigliata, anche se non obbligatoria. L'insegnamento è costituito da lezione frontali volte innanzitutto all'acquisizione delle conoscenze, delle competenze e del linguaggio proprio della disciplina. La discussione in aula col docente è parte integrante del metodo didattico e mira a promuovere presso lo studente lo spirito critico e la capacità di applicare le competenze e le conoscenze acquisite.
L'insegnamento si avvale di materiale didattico anche multimediale presente nella piattaforma ARIEL.
Accanto alle lezioni frontali sono previste relazioni individuali.
Durante il corso, verrà effettuata una visita guidata ad una o due biblioteche di pubblica lettura in area milanese, particolarmente significative per organizzazione e servizi erogati. Inoltre alla luce delle conoscenze acquisite, verrà chiesto agli studenti frequentanti di analizzare una biblioteca di pubblica lettura a loro scelta e di scrivere una relazione che ne descriva ambienti, raccolte strumenti e servizi.
Materiale di riferimento
Studenti frequentanti:
- Programma per 6 cfu:
conoscenza degli argomenti trattati a lezione (unità didattiche A e B)
Manuale :Giorgio Montecchi - Fabio Venuda, Manuale di biblioteconomia, Quinta edizione, Milano, Editrice Bibliografica, 2013.
La conoscenza di due fra i seguenti volumi
Shiyali Ramamrita Ranganathan, Le cinque leggi della biblioteconomia, traduzione e note a cura di Laura Toti, saggio introduttivo di Giovanni Solimine, Firenze, Le Lettere, 2010.

Paolo Traniello, Storia delle biblioteche in Italia. Dall'unità a oggi, 2. ed., Bologna, il Mulino, 2014.

Giorgio Montecchi, Storia del libro e della lettura. Dalle origini ad Aldo Manuzio, Vol. 1, Milano, Mimesis, 2016.

Giorgio Montecchi, Storie di biblioteche di libri e di lettori, Milano, Franco Angeli, 2018.

Caterina Ramonda, La biblioteca per ragazzi, Milano, Editrice Bibliografica, 2013.

IFLA, Il servizio bibliotecario pubblico: linee guida IFLA/Unesco per lo sviluppo, edizione italiana a cura della Commissione nazionale Biblioteche pubbliche dell'AIB, Roma, AIB, 2002.

La biblioteca come "luogo terzo" a cura di Amandine Jacquet, Milano, Ledizioni, 2018.

Cecilia Cognigni, L'azione culturale della biblioteca pubblica. Ruolo sociale, progettualità, buone pratiche, Milano, Editrice Bibliografica, 2014.

Lorenzo Baldacchini, Il libro antico. Storia, diffusione e descrizione, 3. edizione, Roma, Carocci, 2019.

Laura Beretta, Leggere al buio. Disabilità visiva e accesso all'informazione nell'era digitale, Roma, AIB, 2008.

Il bibliotecario carcerario: una nuova professione? atti del 4. Convegno nazionale sulle biblioteche carcerarie, Milano, 31 gennaio 2013 Università degli Studi di Milano, a cura di Emanuela Costanzo, Amelia Brambilla, Cinzia Rossi, Roma, AIB, 2013.

Anna Gasparello, Libri per bambini (con bisogni) speciali: Le biblioteche pubbliche e la CAA; Roma: AIB, 2016. ISBN 978-88-7812-247-5. (Premio "Giorgio De Gregori" 2015).

Donatella Lombello Soffiato, Mario Priore, Biblioteche scolastiche al tempo del digitale, Milano, Bibliografica, 2018


- Programma per 9 cfu:
conoscenza degli argomenti trattati a lezione (unità didattiche A, B e C)
Manuale :Giorgio Montecchi - Fabio Venuda, Manuale di biblioteconomia, Quinta edizione, Milano, Editrice Bibliografica, 2013.

La conoscenza di tre fra i seguenti volumi
Shiyali Ramamrita Ranganathan, Le cinque leggi della biblioteconomia, traduzione e note a cura di Laura Toti, saggio introduttivo di Giovanni Solimine, Firenze, Le Lettere, 2010.

Paolo Traniello, Storia delle biblioteche in Italia. Dall'unità a oggi, 2. ed., Bologna, il Mulino, 2014.

Giorgio Montecchi, Storia del libro e della lettura. Dalle origini ad Aldo Manuzio, Vol. 1, Milano, Mimesis, 2016.

Giorgio Montecchi, Storie di biblioteche di libri e di lettori, Milano, Franco Angeli, 2018.

Caterina Ramonda, La biblioteca per ragazzi, Milano, Editrice Bibliografica, 2013.

IFLA, Il servizio bibliotecario pubblico: linee guida IFLA/Unesco per lo sviluppo, edizione italiana a cura della Commissione nazionale Biblioteche pubbliche dell'AIB, Roma, AIB, 2002.

La biblioteca come "luogo terzo" a cura di Amandine Jacquet, Milano, Ledizioni, 2018.

Cecilia Cognigni, L'azione culturale della biblioteca pubblica. Ruolo sociale, progettualità, buone pratiche, Milano, Editrice Bibliografica, 2014.

Lorenzo Baldacchini, Il libro antico. Storia, diffusione e descrizione, 3. edizione, Roma, Carocci, 2019.

Laura Beretta, Leggere al buio. Disabilità visiva e accesso all'informazione nell'era digitale, Roma, AIB, 2008.

Il bibliotecario carcerario: una nuova professione? atti del 4. Convegno nazionale sulle biblioteche carcerarie, Milano, 31 gennaio 2013 Università degli Studi di Milano, a cura di Emanuela Costanzo, Amelia Brambilla, Cinzia Rossi, Roma, AIB, 2013.

Anna Gasparello, Libri per bambini (con bisogni) speciali: Le biblioteche pubbliche e la CAA; Roma: AIB, 2016. ISBN 978-88-7812-247-5. (Premio "Giorgio De Gregori" 2015).

Donatella Lombello Soffiato, Mario Priore, Biblioteche scolastiche al tempo del digitale, Milano, Bibliografica, 2018.

Fabio Venuda, La citazione bibliografica nei percorsi di ricerca. Dalla galassia Gutenberg alla rivoluzione digitale, Milano, Unicopli, 2012.

Laura Ballestra, Information literacy in biblioteca, Milano, Editrice Bibliografica, 2011.

Daniele Dapiaggi, Geolocalizzare per decidere. Connettere la biblioteca al territorio, Milano, Mimesis, 2017.

Gino Roncaglia, La quarta rivoluzione. Sei lezioni sul futuro del libro, Roma-Bari, Laterza, 2010.


Studenti non frequentanti:
- Programma per 6 cfu:
Manuale :Giorgio Montecchi - Fabio Venuda, Manuale di biblioteconomia, Quinta edizione, Milano, Editrice Bibliografica, 2013.

La conoscenza di tre fra i seguenti volumi
Shiyali Ramamrita Ranganathan, Le cinque leggi della biblioteconomia, traduzione e note a cura di Laura Toti, saggio introduttivo di Giovanni Solimine, Firenze, Le Lettere, 2010.

Paolo Traniello, Storia delle biblioteche in Italia. Dall'unità a oggi, 2. ed., Bologna, il Mulino, 2014.

Giorgio Montecchi, Storia del libro e della lettura. Dalle origini ad Aldo Manuzio, Vol. 1, Milano, Mimesis, 2016.

Giorgio Montecchi, Storie di biblioteche di libri e di lettori, Milano, Franco Angeli, 2018.

Caterina Ramonda, La biblioteca per ragazzi, Milano, Editrice Bibliografica, 2013.

IFLA, Il servizio bibliotecario pubblico: linee guida IFLA/Unesco per lo sviluppo, edizione italiana a cura della Commissione nazionale Biblioteche pubbliche dell'AIB, Roma, AIB, 2002.

La biblioteca come "luogo terzo" a cura di Amandine Jacquet, Milano, Ledizioni, 2018.

Cecilia Cognigni, L'azione culturale della biblioteca pubblica. Ruolo sociale, progettualità, buone pratiche, Milano, Editrice Bibliografica, 2014.

Lorenzo Baldacchini, Il libro antico. Storia, diffusione e descrizione, 3. edizione, Roma, Carocci, 2019.

Laura Beretta, Leggere al buio. Disabilità visiva e accesso all'informazione nell'era digitale, Roma, AIB, 2008.

Il bibliotecario carcerario: una nuova professione? atti del 4. Convegno nazionale sulle biblioteche carcerarie, Milano, 31 gennaio 2013 Università degli Studi di Milano, a cura di Emanuela Costanzo, Amelia Brambilla, Cinzia Rossi, Roma, AIB, 2013.

Anna Gasparello, Libri per bambini (con bisogni) speciali: Le biblioteche pubbliche e la CAA; Roma: AIB, 2016. ISBN 978-88-7812-247-5. (Premio "Giorgio De Gregori" 2015).

Donatella Lombello Soffiato, Mario Priore, Biblioteche scolastiche al tempo del digitale, Milano, Bibliografica, 2018


- Programma per 9 cfu:
Manuale : Giorgio Montecchi - Fabio Venuda, Manuale di biblioteconomia, Quinta edizione, Milano, Editrice Bibliografica, 2013.

La conoscenza di quattro fra i seguenti volumi
Shiyali Ramamrita Ranganathan, Le cinque leggi della biblioteconomia, traduzione e note a cura di Laura Toti, saggio introduttivo di Giovanni Solimine, Firenze, Le Lettere, 2010.

Paolo Traniello, Storia delle biblioteche in Italia. Dall'unità a oggi, 2. ed., Bologna, il Mulino, 2014.

Giorgio Montecchi, Storia del libro e della lettura. Dalle origini ad Aldo Manuzio, Vol. 1, Milano, Mimesis, 2016.

Giorgio Montecchi, Storie di biblioteche di libri e di lettori, Milano, Franco Angeli, 2018.

Caterina Ramonda, La biblioteca per ragazzi, Milano, Editrice Bibliografica, 2013.

IFLA, Il servizio bibliotecario pubblico: linee guida IFLA/Unesco per lo sviluppo, edizione italiana a cura della Commissione nazionale Biblioteche pubbliche dell'AIB, Roma, AIB, 2002.

La biblioteca come "luogo terzo" a cura di Amandine Jacquet, Milano, Ledizioni, 2018.

Cecilia Cognigni, L'azione culturale della biblioteca pubblica. Ruolo sociale, progettualità, buone pratiche, Milano, Editrice Bibliografica, 2014.

Lorenzo Baldacchini, Il libro antico. Storia, diffusione e descrizione, 3. edizione, Roma, Carocci, 2019.

Laura Beretta, Leggere al buio. Disabilità visiva e accesso all'informazione nell'era digitale, Roma, AIB, 2008.

Il bibliotecario carcerario: una nuova professione? atti del 4. Convegno nazionale sulle biblioteche carcerarie, Milano, 31 gennaio 2013 Università degli Studi di Milano, a cura di Emanuela Costanzo, Amelia Brambilla, Cinzia Rossi, Roma, AIB, 2013.

Anna Gasparello, Libri per bambini (con bisogni) speciali: Le biblioteche pubbliche e la CAA; Roma: AIB, 2016. ISBN 978-88-7812-247-5. (Premio "Giorgio De Gregori" 2015).

Donatella Lombello Soffiato, Mario Priore, Biblioteche scolastiche al tempo del digitale, Milano, Bibliografica, 2018.

Fabio Venuda, La citazione bibliografica nei percorsi di ricerca. Dalla galassia Gutenberg alla rivoluzione digitale, Milano, Unicopli, 2012.

Laura Ballestra, Information literacy in biblioteca, Milano, Editrice Bibliografica, 2011.

Daniele Dapiaggi, Geolocalizzare per decidere. Connettere la biblioteca al territorio, Milano, Mimesis, 2017.

Gino Roncaglia, La quarta rivoluzione. Sei lezioni sul futuro del libro, Roma-Bari, Laterza, 2010.

Gli studenti internazionali o Erasmus incoming sono invitati a prendere tempestivamente contatto col docente titolare del corso per concordare il programma d'esame, eventualmente in lingua inglese.
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
- Metodo: esame orale.
- Tipo di esame: colloquio orale
- Criteri di valutazione: capacità di dimostrare e elaborare le conoscenze biblioteconomiche acquisite, sia teoriche che pratiche, capacità di riflettere criticamente sul lavoro svolto; qualità dell'esposizione, competenza nell'uso del lessico della disciplina, efficacia comunicativa e chiarezza.-
Tipo di valutazione: voto in trentesimi

Le modalità d'esame per studenti con disabilità e/o con DSA dovranno essere concordate col docente, in accordo con l'Ufficio competente.
Moduli o unità didattiche
Unita' didattica A
M-STO/08 - ARCHIVISTICA, BIBLIOGRAFIA E BIBLIOTECONOMIA - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Unita' didattica B
M-STO/08 - ARCHIVISTICA, BIBLIOGRAFIA E BIBLIOTECONOMIA - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Unita' didattica C
M-STO/08 - ARCHIVISTICA, BIBLIOGRAFIA E BIBLIOTECONOMIA - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Siti didattici
Docente/i
Ricevimento:
Mercoledì 14.30-17.30. Attenzione: il ricevimento si tiene nello studio virtuale con Microsoft Teams, le istruzioni per la connessione si trovano su Ariel - Biblioteconomia
Festa del Perdono, cortile della Legnaia, dip. di Studi Storici, settore C secondo piano.