Corso integrativo: "clinica legale di giustizia penale: approfondimenti"

A.A. 2019/2020
3
Crediti massimi
20
Ore totali
SSD
IUS/17
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Come per il Corso di Clinica legale di giustizia penale, anche il presente insegnamento integrativo è finalizzato a far sperimentare allo studente un approccio di tipo empirico nello studio del diritto (learning by doing).

Il coinvolgimento in casi reali, promuovendo la responsabilizzazione degli studenti, assicura una modalità molto proficua di apprendimento, che è volta non solo allo sviluppo di conoscenze, ma anche di abilità (problem solving) e di valori. Lo studente si allenerà infatti ad inquadrare le situazioni reali all'interno degli istituti giuridici pertinenti; svilupperà la capacità di effettuare ricerche normative e giurisprudenziale; avrà l'occasione di entrare in contatto con gli 'utenti' e di elaborare le possibili strategie per la soluzione del caso; si cimenterà con la redazione degli atti di volta in volta necessari. Oltre ad essere strumento di sviluppo di abilità professionali, la clinica - operando in ambiti di grave disagio sociale - si pone anche l'obiettivo di sensibilizzare i futuri giuristi alle istanze di giustizia sociale e di responsabilizzarli, consentendo loro di prendere consapevolezza della dimensione non solo tecnica, ma anche sociale del diritto.
Risultati apprendimento attesi
- sviluppo di mentalità orientata al problem solving, utilizzando competenze giuridiche per la risoluzione di casi concreti;
- sviluppo della capacità di lavorare in gruppo;
- sviluppo di abilità professionali (skills) e apprendimento di principi deontologici;
- sensibilizzazione alle istanze di giustizia sociale
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Periodo
Secondo semestre
Programma
Il programma è strettamente legato a quello del Corso di Clinica legale di giustizia penale, rappresentandone un approfondimento.
Durante le attività della clinica gli studenti vengono coinvolti nella trattazione di casi reali, partecipando in prima persona alla soluzione dei problemi loro sottoposti.
Attraverso il modulo integrativo gli studenti possono approfondire le questioni giuridiche incontrate nell'attività clinica, redigendo a seconda dei casi, un atto processuale ulteriore rispetto a quello richiesto agli altri studenti; redigendo un contributo da pubblicare su una rivista giuridica o da diffondere agli operatori degli sportelli giuridici presso i quali si è prestata la propria attività.
Le forme di tale approfondimento, concordate con lo studente, variano in base alle circostanze del caso, potendo ad esempio concretizzarsi, per le attività giudiziali, nello svolgimento di ulteriori attività proposte dall'avvocato in relazione al caso seguito oppure, per le attività di street law, nell'elaborazione di vademecum sulle questioni incontrate da distribuire agli utenti o agli operatori degli enti nei quali si è prestata l'attività.
Prerequisiti
Come per il Corso di Clinica legale di giustizia penale, anche per il Corso integrativo, sono propedeutici gli esami di Diritto costituzionale, Istituzioni di diritto privato e Diritto penale.
Inoltre è necessario aver superato l'esame di Procedura penale.
Considerata la particolare metodologia della clinica, l'accesso è riservato ai soli studenti del quarto e quinto anno.
Metodi didattici
Come per il Corso di "Clinica legale di giustizia penale", anche per il Corso integrativo l'insegnamento si fonda sul metodo del "learning by doing".
Materiale di riferimento
Considerata la peculiarità delle attività svolte nel corso, non è prevista l'adozione di un testo didattico. Tuttavia, sarà indicato e fornito il materiale di studio di volta in volta necessario per la trattazione dei casi specifici assegnati.
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
L'attribuzione dei crediti avviene sulla base dell'effettivo svolgimento dello specifico compito assegnato allo studente.
IUS/17 - DIRITTO PENALE - CFU: 3
Lezioni: 20 ore
Docente/i
Ricevimento:
Ricevimento su Teams, previo appuntamento da concordare via e-mail