Diritto pubblico comparato progredito

A.A. 2019/2020
6
Crediti massimi
42
Ore totali
SSD
IUS/21
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
- conoscenza degli aspetti essenziali degli ordinamenti costituzionali analizzati e comprensione delle loro basi non solo giuridico-costituzionali, ma anche culturali;
- capacità di applicare i principi costituzionali analizzati nello studio delle concrete esperienze statuali;
- capacità di rielaborare con autonomia di giudizio i principali temi del corso;
- uso appropriato della terminologia giuridica e delle espressioni tradizionali utilizzate negli ordinamenti dell'area geografica iberoamericana;
- capacità di apprendere una metodologia di studio e di ricerca che consenta di valutare l'interesse di questi ordinamenti per la soluzione di problemi legati all'evoluzione di natura multiculturale e plurinazionale dello Stato.
Risultati apprendimento attesi
Al termine del corso, lo studente avrà una conoscenza approfondita degli oggetti trattati e avrà acquisito una metodologia comparatistica, idonea ad affrontare temi giuridici complessi, non solo legati allo studio degli ordinamenti latino-americani.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
Secondo semestre
Programma
Le caratteristiche innovative del costituzionalismo latino-americano; l'ordinamento costituzionale dell'Argentina, del Messico e del Brasile con rifermento alla rispettiva storia costituzioanle e all'evoluzione successiva.
Prerequisiti
Diritto pubblico comparato
Metodi didattici
Le lezioni teoriche frontali saranno accompagnate da slides che saranno caricate sulla piattaforma Ariel htpps://ariel.unimi.it.
Materiale di riferimento
S. Bagni (cur.), Dallo Stato del bienestar allo Stato del buen vivir. Innovazione e tradizione nel costituzionalismo latino-americano, Filodiritto, Bologna, 2013;
L. Pegoraro, La Costituzione brasiliana del 1988 nella chiave di lettura dell'art. 1, Filodiritto, Bologna, 2015;
e, a scelta, uno dei seguenti testi:
M. Rosti, Argentina, Il Mulino, Bologna, 2011.
(del volume vanno studiati i Capitoli dal III al IX, pagg. 43-144)
T. Salvino, L'Argentina tra democrazia e golpe, Franco Angeli, Milano, 2012
(del volume vanno studiate le pagg. 9-21, 52-89, 140-199).
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
L'esame consisterà in una prova orale che mira a verificare la concoscenza delle nozioni, oggetto del corso e la capacità di affrontare criticamente questioni giuridiche complesse.
IUS/21 - DIRITTO PUBBLICO COMPARATO - CFU: 6
Lezioni: 42 ore
Docente/i
Ricevimento:
Martedi, ore 10.15.