Economia e politica agraria

A.A. 2019/2020
6
Crediti massimi
64
Ore totali
SSD
AGR/01
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il corso di Economia e Politica Agraria si propone di fornire le basi introduttive di conoscenza del linguaggio, del metodo e dei fondamenti della teoria economica. Si introdurranno gli studenti all'analisi delle caratteristiche tecnico-economiche dell'impresa agraria, e la teoria alla base delle analisi di efficienza. Infine il corso si propone di approfondire le logiche generali della politica agraria con riferimento alla realtà nazionale e europea. La parte esercitativa approfondirà gli aspetti di statica comparata della teoria economica e gli strumenti operativi di analisi di efficienza e di bilancio dell'impresa agraria.
Risultati apprendimento attesi
Al termine dell'insegnamento lo studente sarà in grado di conoscere i principali meccanismi che regolano i mercati dei beni e dei servizi secondo la teoria economica, conoscerà i caratteri che distinguono l'impresa agraria e ne detrminano l'efficienza. Inoltre lo studente sarà in grado di comprendere le dinamiche del settore agricolo italiano e gli strumenti di politica a livello nazionale ed europeo.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
Primo semestre
Programma
Microeconomia
Teoria della domanda e dell'offerta e determinazione dell'equilibrio di mercato
La scelta del consumatore e la scelta dell'imprenditore
Elasticità della domanda al prezzo e al reddito
Funzione di produzione, costi di produzione ed elasticità dell'offerta
I fallimenti del mercato

Economia Agraria
Richiami di teoria dell'impresa
Azienda e impresa agraria
L'imprenditore agricolo
I fattori della produzione e i capitali dell'azienda agraria
La struttura e l'organizzazione dell'azienda agraria
La classificazione delle imprese agricole
Introduzione al bilancio di esercizio
Teoria dei costi di produzione
Efficienza aziendale
Politica Agraria
La PAC dalla sua istituzione ai primi tentativi di riforma (obiettivi, strumenti, dinamiche economiche)
La prima riforma Mac Sharry
Riforma Agenda 2000
Riforma Fischler ed Health Check
La nuova PAC 2014-2020
L'evoluzione della PAC: scenari futuri
Esercitazione
Esercizi e applicazioni pratiche di statica comparata
Calcolo del bilancio d'esercizio di un'azienda agrozootecnica
Calcolo del costo di produzione di un prodotto aziendale di origine animale
Applicazione dell'analisi dei costi nell'azienda agraria
Analisi dell'efficienza aziendale
L'affitto: normativa, utilità, diffusione e compilazione contrattuale
La zootecnia Italiana: evoluzioni e prospettive
L'Unione Europea: storia e principali istituzioni
I diversi livelli di programmazione agricola: comunitario, nazionale e regionale
I PSR della regione Lombardia ed esempi di pratiche "Leader"
Gli strumenti di politica agraria per il controllo dei mercati e dei redditi
La multifunzionalità dell'azienda agraria
Prerequisiti
Non sono richieste conoscenze preliminari
Metodi didattici
Modalità di frequenza: fortemente consigliata.
Modalità di insegnamento: didattica frontale.
Materiale di riferimento
Slides del corso
Mankiw N. G., Taylor M. P. (2015). Principi di Economia, Zanichelli, Bologna.
Iacoponi L., Romiti R. (2001). Economia e politica agraria, Edagricole, Bologna.
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
Esame scritto
AGR/01 - ECONOMIA ED ESTIMO RURALE - CFU: 6
Esercitazioni: 32 ore
Lezioni: 32 ore