Estetica contemporanea lm

A.A. 2019/2020
9
Crediti massimi
60
Ore totali
SSD
M-FIL/04
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
L'insegnamento si propone di fornire agli studenti un percorso critico-teorico approfondito delle questioni centrali dell'estetica contemporanea all'incrocio tra estesiologia, neuroscienze, e pratiche performative. Il percorso proposto consentirà di affrontare le questioni e gli autori fondamentali di questo ambito disciplinare, considerandolo altresì nelle relazioni interdisciplinari con altri ambiti quali la storia del teatro e della letteratura, la storia e la teoria dei media, la psicologia, l'antropologia e le scienze cognitive.
Gli studenti saranno in grado di analizzare criticamente e applicare le nozioni acquisite in particolare negli ambiti professionali dell'insegnamento nella scuola secondaria, di operatore della formazione e della divulgazione, di redattore-capo ed editor-in-chief di testi e immagini, di coordinatore di progetti culturali nel contesto del settore pubblico e privato.
Risultati apprendimento attesi
Conoscenza e comprensione:
Lo studente acquisirà una conoscenza approfondita e una consapevolezza critica delle teorie e dei temi trattati in ambito estetico con specifico riferimento al nesso con la dimensione cognitiva.
Attraverso questo percorso, lo studente sarà invitato a un confronto dialettico con gli autori e i concetti fondamentali di questo ambito disciplinare, e alla comprensione dei suoi metodi e del suo lessico specifico.

Capacità di applicare conoscenze e comprensione:
Lo studente svilupperà la capacità di applicare i quadri concettuali delle maggiori teorie dell'estetica contemporanea a situazioni che interessano estesiologia, neuroscienze, studi visuali e pratiche performative, ricorrendo a un lessico specifico adeguato;
sarà in grado di discutere criticamente i principali modelli teorici (di tradizione sia continentale sia analitica) e di utilizzare la corrispondente bibliografia di riferimento;
sarà capace di muoversi con sicurezza in contesti di studio interdisciplinari;
sarà incoraggiato a proporre soluzioni autonome e originali ai problemi emergenti dalla discussione comune.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
Primo semestre
Programma
L'insegnamento si propone di discutere alcune delle questioni centrali dell'estetica contemporanea all'incrocio tra estesiologia, neuroscienze, studi visuali e performativi.
Il corso di quest'anno riprende alcuni degli argomenti tipici della discussione filosofica del dualismo mente/corpo e li indaga alla luce del ruolo che l'arte esercita nell'esperienza soggettiva all'interno della cultura occidentale. In particolare si studierà l'impatto che le ricerche raccolte sotto il termine ombrello di "neuroestetica" stanno avendo tanto nella ridefinizione di tale dualismo quanto nella concezione di che cosa l'arte sia e faccia.

Sono previste tre lezioni del dott. Giancarlo Grossi su tecnologie dell'immaginario e teorie della mente
Prerequisiti
È prevista una conoscenza di base della storia della filosofia e una qualche dimestichezza con il mondo dell'arte visiva e performativa.
A richiesta degli studenti saranno indicate letture integrative e opzionali per facilitare la comprensione delle questioni trattate.
Metodi didattici
- Lezioni frontali
- Discussione
- Lavoro di gruppo
-Presentazioni da parte degli studenti in aula, coordinate, supportate e discusse dal docente.
Materiale di riferimento
Bibliografia parte in comune - Programma per 6 e 9 CFU:
Gilbert Ryle, Il concetto di mente, trad. it Laterza, Roma-Bari 2005.
Ellen Dissanayake, L'infanzia dell'estetica. L'origine evolutiva delle pratiche artistiche, trad. it. Mimesis, Milano 2015.
Lorenzo Bartalesi, Estetica evoluzionistica. Darwin e l'origine del senso estetico, Carocci, Milano 2012.

Bibliografia parte aggiuntiva - Programma da 9 CFU:
C. Cappelletto, Neuroestetica. L'arte del cervello, Laterza, Roma-Bari 2012.
Charles Wolfe, Three neuroaesthetics, January 2016, https://www.artbrain.org/charles-t-wolfe-three-neuroaesthetics/

Gli studenti non frequentanti aggiungono al programma per studenti frequentanti, da portare interamente, i seguenti testi obbligatori per unità didattica:

Bibliografia parte in comune - Programma per 6 e 9 CFU:
Catherine Malabou, Cosa fare del nostro cervello, trad. it. Armando, Roma 2007

Bibliografia parte aggiuntiva - Programma da 9 CFU:
Vilayanur Ramachandran, Che cosa sappiamo della mente : gli ultimi progressi delle neuroscienze raccontati dal massimo esperto mondiale, Mondadori 2012.
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
Orale e scritta:
Scritta: Per gli studenti frequentanti è prevista una prova obbligatoria scritta a domande aperte che si svolgerà in aula sulla prima unità didattica del corso (testi in bibliografia e contenuto delle lezioni) in orario di lezione. La prova sarà calendarizzata intorno alla metà della seconda unità didattica. Gli studenti frequentanti che per qualsiasi ragione non sostenessero la prova scritta, porteranno i testi integrativi per non frequentanti assegnati nella bibliografia d'esame relativa alla prima unità didattica.
Orale: La prova orale per gli studenti frequentanti consiste in un colloquio sugli argomenti proposti a lezione e in domande volte ad accertare la conoscenza e la comprensione dei diversi testi in programma. Per gli studenti non frequentanti le domande sul corso saranno sostituite da questioni sui testi aggiuntivi loro dedicati.

Durante le prove saranno valutati:
- il livello di conoscenza della teoria (esposizione);
- la capacità di esemplificazione dei concetti (comprensione);
- l'autonomia di giudizio nel raccogliere e interpretare gli elementi utili a uno studio sempre più approfondito delle questioni incontrate durante il corso (sviluppo);
- le abilità comunicative nei termini di adeguatezza del linguaggio nell'esplicitare le competenze acquisite e le problematiche relative.

Il voto della prova scritta fa media con quello della prova orale.
Moduli o unità didattiche
Unita' didattica A
M-FIL/04 - ESTETICA - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Unita' didattica B
M-FIL/04 - ESTETICA - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Unita' didattica C
M-FIL/04 - ESTETICA - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Docente/i
Ricevimento:
Martedì 9.30-12.30
Su piattaforma Microsoft Teams