Fisica, laboratorio di fisica, laboratorio di metodi matematici e statistici

A.A. 2019/2020
12
Crediti massimi
144
Ore totali
SSD
FIS/06 FIS/07 MAT/06 SECS-S/02
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Non definiti
Risultati apprendimento attesi
Non definiti
Programma e organizzazione didattica

A - L

Responsabile
Periodo
Secondo semestre
Informazioni sul programma
Ulteriori informazioni sono disponibili contattando direttamente il docente.
Propedeuticità
Matematica Generale.
Prerequisiti
Informazioni relative al modulo: Laboratorio di metodi matematici e statistici.
Lo studente deve possedere i concetti basilari dell'algebra elementare ed aver frequentato il corso di Matematica Generale del primo semestre.
Per partecipare alla prova occorre iscriversi con le modalità ufficiali previste dal Collegio Didattico di Scienze Biologiche. Lo studente deve iscriversi tramite SIFA, nell'ambito dell'appello relativo all'insegnamento, SOLO al modulo stesso. La verbalizzazione dell'esame complessivo è subordinata al superamento dei due moduli che compongono il corso; non è possibile la verbalizzazione separata di singoli moduli. Una volta superati i due moduli, lo studente dovrà rivolgersi al docente responsabile del modulo di Fisica. E' opportuno che lo studente comunichi, via e-mail, al docente del modulo di Fisica i dati (nome, voto, data, docente) dei moduli superati, in modo da consentire una verifica preliminare, a scanso di possibili discrepanze in sede di verbalizzazione.

Informazioni relative al modulo: Laboratorio di metodi matematici e statistici.
L'esame di tale modulo consiste in una prova scritta. La prova è superata quando il punteggio ottenuto è almeno 18/30. La prova scritta consiste di due parti: la prima prevede la risoluzione di alcuni esercizi ed la seconda richiede la formulazione di risposte aperte ad alcune domande di teoria.
Le due parti hanno lo stesso peso per quanto concerne la valutazione della prova ed il voto finale assegnato per il suddetto modulo risulterà unico.
La tipologia e il livello degli esercizi sarà simile a quello che è stato oggetto delle esercitazioni in aula. Le conoscenze richieste sono quelle descritte nel programma del corso e le corrispondenti abilità necessarie per
la risoluzione degli esercizi sono state precedentemente dettagliate.
Per partecipare alla prova scritta occorre essere muniti di un documento di riconoscimento. Durante la prova è ammesso il seguente materiale (da procurarsi a cura dello studente): materiale per scrittura, calcolatrice, tavole statistiche (disponibili anch'esse sul sito Ariel del corso).
E' ammessa la consultazione di un foglio formato A4 che gli studenti possono preparare per il proprio uso (anche stampato e scritto su entrambi i lati). Non sono ammessi appunti, eserciziari, raccolte di temi d'esame o altro.
La prova d'esame avrà la durata di 2 ore.
Gli esiti della prova, cioè il voto ottenuto, saranno comunicati sul sito Ariel del corso.
Per ogni altra informazione si prega di guardare il sito Ariel del corso o rivolgersi ai docenti del corso.
Modulo: Laboratorio di metodi matematici e statistici
Programma
Statistica descrittiva.
1) Campionamenti da popolazioni. Tipi di dati e di variabili.
2) Suddivisione dei dati in classi e costruzione delle tabelle di frequenza. Istogrammi/grafici a barre.
3) Indici di centralità (media, moda, mediana, midrange), indici di dispersione (range, deviazione standard, varianza), percentili, quartili. Outliers. Boxplot.
Probabilità e variabili aleatorie.
4) Spazio campionario, eventi, probabilità di eventi.
5) Probabilità dell'unione e dell'intersezione di eventi. Eventi complementari. Eventi indipendenti. Probabilità condizionata. Teorema di Bayes. Fattoriali e coefficienti binomiali.
6) Variabili aleatorie. Valore atteso, varianza e deviazione standard di v.a. discrete.
7) Variabili aleatorie discrete: binomiale e di Poisson. Variabili aleatorie continue: uniforme e normale.
8) Standardizzazione e calcoli con la distribuzione normale. Punti percentuali. Approssimazione normale della distribuzione binomiale.
Statistica inferenziale.
9) Concetti fondamentali: popolazione, campione, parametro, statistica, stimatore. Comportamento della media campionaria: legge dei grandi numeri e teorema limite centrale. Stima puntuale.
10) Intervalli di confidenza: concetti generali. Intervallo di confidenza per una proporzione.
11) Intervallo di confidenza per la media, sia con deviazione standard nota che incognita. Distribuzione t di Student.
12) Verifica di ipotesi (test statistici). Concetti generali: ipotesi nulla e alternativa, errori di prima e seconda specie, livello di significatività, funzione potenza, valore p, statistiche test, regione critica.
13) Test di ipotesi su una proporzione. Test di ipotesi sulla media (sia con varianza nota sia con varianza incognita).
14) Inferenza per due campioni. Inferenza su due proporzioni. Inferenza su due medie, sia per campioni indipendenti che per campioni appaiati
Regressione lineare e procedimenti non parametrici.
15) Covarianza e correlazione. Regressione lineare semplice. Test sui coefficienti della regressione e validazione del modello.
16) Test di indipendenza e di buon adattamento. Distribuzione chi-quadrato.
Metodi didattici
La modalità di erogazione del corso è basata su lezioni frontali ed esercitazioni in aula con scrittura principalmente alla lavagna.
Lo studente viene stimolato a fare domande, a partecipare attivamente alla discussione in classe per migliorare le proprie capacità di ragionamento logico-analitico, ad assumere un atteggiamento scientifico e critico di fronte a problemi contenenti aspetti di indeterminatezza, ad utilizzare il linguaggio tecnico preciso della materia allo studio nonché le sue specifiche metodologie per risolvere un problema.


Modalità di frequenza:
Fortemente consigliata
Materiale di riferimento
Testo di riferimento:
Sheldon Ross, Probabilità e statistica per l'ingegneria e le scienze (terza edizione), Maggioli Editore (2015).

Il corso è erogato nella forma di lezioni ed esercitazioni in aula dove risulterà agevole prendere appunti. Questi ultimi sono necessari ad integrare e nello stesso tempo a riassumere efficacemente i contenuti del corso. Per tale motivo la frequenza è fortemente consigliata. Altro materiale viene pubblicato sul sito Ariel del corso.
Moduli o unità didattiche
Modulo: Fisica
FIS/07 - FISICA APPLICATA (A BENI CULTURALI, AMBIENTALI, BIOLOGIA E MEDICINA) - CFU: 6
Esercitazioni: 16 ore
Lezioni: 40 ore
Docente: Bettega Daniela

Modulo: Laboratorio di Fisica
FIS/06 - FISICA PER IL SISTEMA TERRA E PER IL MEZZO CIRCUMTERRESTRE - CFU: 3
Esercitazioni: 32 ore
Laboratori: 16 ore
Docente: Perini Laura
Turni:
Docente: Perini Laura
Turno 1
Docente: Perini Laura
Turno 2
Docente: Perini Laura
Turno 3
Docente: Perini Laura

Modulo: Laboratorio di metodi matematici e statistici
MAT/06 - PROBABILITA E STATISTICA MATEMATICA - CFU: 0
SECS-S/02 - STATISTICA PER LA RICERCA SPERIMENTALE E TECNOLOGICA - CFU: 0
Laboratori: 32 ore
Lezioni: 8 ore
Docente: Villa Elena

M - Z

Responsabile
Periodo
Secondo semestre
Programma
Non definito
Modulo: Fisica
Programma
Non definito
Modulo: Laboratorio di Fisica
Programma
Non definito
Modulo: Laboratorio di metodi matematici e statistici
Programma
Non definito
Modulo: Fisica
Programma
Non definito
Modulo: Laboratorio di Fisica
Programma
Non definito
Modulo: Laboratorio di metodi matematici e statistici
Programma
Non definito
Moduli o unità didattiche
Modulo: Fisica
FIS/07 - FISICA APPLICATA (A BENI CULTURALI, AMBIENTALI, BIOLOGIA E MEDICINA) - CFU: 6
Esercitazioni: 16 ore
Lezioni: 40 ore
Docente: Camilloni Carlo

Modulo: Laboratorio di Fisica
FIS/06 - FISICA PER IL SISTEMA TERRA E PER IL MEZZO CIRCUMTERRESTRE - CFU: 3
Esercitazioni: 32 ore
Laboratori: 16 ore
Docente: Miramonti Lino
Turni:
Docente: Miramonti Lino
Turno 1
Docente: Miramonti Lino
Turno 2
Docente: Miramonti Lino

Modulo: Laboratorio di metodi matematici e statistici
MAT/06 - PROBABILITA E STATISTICA MATEMATICA - CFU: 0
SECS-S/02 - STATISTICA PER LA RICERCA SPERIMENTALE E TECNOLOGICA - CFU: 0
Laboratori: 32 ore
Lezioni: 8 ore

Docente/i
Ricevimento:
lunedì ore 12
Sezione Fisica Medica, Dipartimento di Fisica , Via Celoria 16
Ricevimento:
su appuntamento per email
dipartimento bioscienze via celoria 26, piano 5 torre b
Ricevimento:
lunedì 14-16 ma su appuntamento via email; altri giorni su appuntamento via email
incontro online
Ricevimento:
Venerdì 10.45-12.45
ufficio quarto piano edificio LITA al Dipartimento di Fisica
Ricevimento:
Su appuntamento tramite mail)
Studio del docente
Ricevimento:
lunedì dalle 10 alle 12 previo appuntamento (anche in altri giorni sempre su appuntamento)
Dipartimento di Matematica, via C.Saldini 50, ufficio 2095