Fisiopatologia

A.A. 2019/2020
5
Crediti massimi
50
Ore totali
SSD
BIO/09 MED/04
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
L'insegnamento fornirà le basi generali sul funzionamento dei diversi organi ed apparati del corpo umano; sulla integrazione dinamica degli stessi; sui meccanismi di controllo funzionale in condizioni normali;
L'insegnamento fornirà, inoltre, le basi generali sui meccanismi patogenetici e fisiopatologici fondamentali e sulle cause di malattia nell'uomo.
Risultati apprendimento attesi
Lo studente dovrà essere in grado di:
· discutere in termini generali le modalità di funzionamento dei diversi organi del corpo umano;
· discutere la integrazione dinamica dei diversi organi in apparati;
· discutere i meccanismi di controllo funzionale in condizioni normali;
· discutere meccanismi patogenetici e fisiopatologici fondamentali;
· discutere le cause di malattie nell'uomo.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Prerequisiti
Essere iscritti al 1° anno del corso di studio
Nozioni di Matematica, Fisica, Chimica e Biologia a livello di scuola secondaria di II grado
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
Prova scritta con quiz
Fisiologia
Programma
- Membrana cellulare: funzioni, struttura, passaggio di acqua e soluti, osmosi, trasportatori, pompa Na+/K+, potenziale di riposo
- Tessuti eccitabili: potenziale d'azione, proprietà di cavo, conduzione, fibre nervose, sinapsi, integrazione nervosa
- Muscolo: accoppiamento eccitazione-contrazione, meccanica, unità motrici, motoneuroni, controllo della forza
- Sensibilità: proprietà generali, sensibilità termica e dolorifica, sensibilità tattile, propriocezione
- Sensibilità: vista, udito, equilibrio (sensibilità vestibolare)
- Sistema motorio: midollo spinale e riflessi, sistema nervoso autonomo, controllo posturale
- Sistema motorio: struttura dell'encefalo, corteccia motoria e vie discendenti, cervelletto, gangli della base
- Cuore e circolo: attività elettrica del cuore, il cuore come pompa, circolazione sanguigna, regolazione (sistema autonomo)
- Respirazione: meccanica respiratoria, scambi gassosi, effetti sull'equilibrio acido-base, regolazione (sistema autonomo)
- Rene: scambi di liquido e soluti, filtrazione glomerulare, riassorbimento e secrezione, regolazione liquidi corporei (sistema autonomo), effetti su equilibrio acido-base
Metodi didattici
Lezione frontale
Materiale di riferimento
W.J. Germann e C.L. Stanfield, "Fisiologia", EdiSES
D.U. Silverthorn, "Fisiologia umana - un approccio integrato", Pearson
L. Zocchi (et al.), "Principi di Fisiologia", EdiSES
Per il sistema motorio: Baldissera, F. e Porro, C.A. (a cura di). "Fisiologia e biofisica medica", vol I, Poletto editore
Durante il corso verranno rese disponibili in ARIEL le diapositive delle lezioni
Patologia generale
Programma
DANNO E MORTE CELLULARE: Risposte cellulari al danno; Morte cellulare; apoptosi; necrosi
CRESCITA CELLULARE E DIFFERENZIAMENTO: Adattamenti cellulari (iperplasia, ipertrofia e atrofia)
COMPONENTI E ORGANIZZAZIONE DEL SISTEMA IMMUNITARIO: Struttura e Funzioni effettrici degli Anticorpi; Generazione della diversità delle cellule B; Il Complesso Maggiore di Istocompatibilità, la Diversità delle molecole MHC e polimorfismo genico; Struttura, funzione e distribuzione delle molecole MHC classe I e II; Riconoscimento dell'antigene e attivazione dei linfociti T; struttura e generazione delle diversità del TCR; Molecole accessorie CD4 e CD8; Meccanismo effettori dell'immunità cellulo-mediata: i linfociti T helper e i linfociti T citotossici.
IPER-REAZIONI DEL SISTEMA IMMUNITARIO (IPERSENSIBILITA'): Reazioni di ipersensibilità di tipo I
MALATTIE AUTOIMMUNI: Meccanismi effettori dell'autoimmunità
TRAPIANTO DI TESSUTI E ORGANI: Rigetto iperacuto, acuto e cronico dei trapianti: Trapianto di midollo: la reazione di GVHD
INFIAMMAZIONE E PROCESSI RIPARATIVI: Infiammazione acuta; Modificazioni vascolari; Diapedesi e Chemiotassi; Fagocitosi e meccanismi di uccisione dei microorganismi; Mediatori chimici; Reazioni sistemiche dell'infiammazione; Infiammazioni croniche e processo di riparazione
NEOPLASIE: classificazione; Crescita neoplastica benigna; Crescita neoplastica maligna; Basi molecolari del cancro: oncogeni e geni oncosoppressori; Cancerogenesi fisica, chimica, virale; Biologia della cellula tumorale; Processo metastatico
ALTERAZIONI EMODINAMICHE: Emostasi e Trombosi; Edema; Embolia; Infarto; Shock
Metodi didattici
Lezione frontale
Materiale di riferimento
G.M. Pontieri "Patologia Generale e Fisiopatologia Generale per i corsi di laurea in professioni sanitarie." (Piccin Ed.)
Durante il corso verranno rese disponibili in ARIEL le diapositive delle lezioni
Moduli o unità didattiche
Fisiologia
BIO/09 - FISIOLOGIA - CFU: 3
Lezioni: 30 ore

Patologia generale
MED/04 - PATOLOGIA GENERALE - CFU: 2
Lezioni: 20 ore
Docente: Sfondrini Lucia

Docente/i
Ricevimento:
Previo appuntamento da concordare via e-mail
In videochiamata su Microsoft Teams fino al termine dell'emergenza sanitaria, successivamente anche presso la Sezione Fisiologia del Dip. Fisiopatologia e Trapianti, via L. Mangiagalli 32, Milano - piano 2, stanza 10
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail