Genetica ed etologia

A.A. 2019/2020
7
Crediti massimi
72
Ore totali
SSD
AGR/17 AGR/19
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
L'obiettivo del corso, per quanto riguarda il modulo di genetica, è quello di fornire allo studente uno strumento efficace per lo studio della genetica del cane e del gatto. Il corso svilupperà in modo applicativo i più importanti principi di genetica riguardanti le possibili applicazioni e problematiche nell'allevamento e selezione degli animali d'affezione. Ampio spazio sarà dedicato all'applicazione delle nuove tecnologie derivate dal sequenziamento dei genomi del cane e del gatto. Per quanto riguarda il modulo di etologia, Il corso ha lo scopo di fornire nozioni sul comportamento del cane e del gatto, sulle modalità di comunicazione e apprendimento, nonché nozioni di prevenzione dei problemi allo scopo di impostare una corretta e produttiva relazione uomo-animale
Risultati apprendimento attesi
Conoscenza e capacità di comprensione:

·descrizione dei principi della genetica per il controllo delle patologie ereditarie nei programmi di selezione


·controllo dei caratteri morfologici utili in allevamento nei programmi di selezione


·classificazione dei diversi sistemi di accoppiamento


·conoscenza dell'etogramma del cane e del gatto


Capacità di applicare conoscenza e comprensione:

·analisi di un pedigree e selezione dei riproduttori


·impostare una corretta e produttiva relazione uomo-animale e prevenzione dei principali problemi comportamentali del cane e del gatto


Abilità comunicative e capacità di apprendimento:
utilizzo della terminologia tecnico-scientifica
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
Secondo semestre
Prerequisiti
Nessun prerequisito. L'esame verrà articolato in 2 prove scritte volte all'accertamento dell'acquisizione, della corretta comprensione e della capacità di rielaborazione dei contenuti del corso
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
Esame orale. Esercizi e domande aperte
La prova verrà valutata in trentesimi e il voto finale terrà conto dell'esattezza e della qualità delle risposte
Modulo: Genetica degli animali da compagnia
Programma
Didattica frontale 16 ore
Eredità dei caratteri importanti per la selezione (ore 2)
Differenti tipi di accoppiamento, rilevamento ed eliminazione di geni recessivi (ore 2)
Caratteri legati, limitati ed influenzati dal sesso (ore 1)
Epistasi, interazione, geni letali nell'allevamento del cane e del gatto (ore 2)
Eredità influenzata dall'ambiente, penetranza, espressività ed effetti pleiotropici (ore 2)
La genetica dei mantelli (3)
Applicazioni delle tecniche del DNA all'allevamento del cane e del gatto (4 ore):
- Identificazione genetica e diagnosi di parentela
- Eredità patologica
- Controllo della variabilità genetica
- Analisi dei geni relativi a caratteri morfologici importanti per la selezione
Esercitazioni 16 ore
Esercizi sugli argomenti trattati nella parte teorica
Metodi didattici
Lezioni frontali in aula ed attività esercitative in laboratorio. Visite tecniche agli allevamenti di cani di razza
Materiale di riferimento
- Testo: "Genetica animale e applicazioni zootecniche e veterinarie" Casa Editrice Ambrosiana Prof. Giulio Pagnacco
- Dispense del docente in pdf
- Materiale on line sul sito web Ariel
http://scannaseagcg.ariel.ctu.unimi.it/
http://mpolligac.ariel.ctu.unimi.it/
Modulo: Etologia applicata e gestione del cane e del gatto
Programma
Didattica frontale: crediti N° 2, ore 16
Esercitazioni: crediti N° 1, ore 16
ARTICOLAZIONE DEL CORSO:
Didattica frontale
Etogramma del cane (2 ore)
Etogramma del gatto (2 ore)
Comunicazione nel cane e nel gatto (3 ore)
Apprendimento (1 ora)
Aspetti di benessere in allevamento, canili, gattili, ambiente domestico (2ore)
Prevenzione dei problemi comportamentali (3 ore)
Problemi di gestione del cane e del gatto (3 ore)
Esercitazioni
Approfondimento razze canine e feline (seminario 2 ore)
Tecniche ed attività di prevenzione dei problemi del comportamento (4 ore)
Tecniche di corretta gestione del comportamento (4 ore)
Approfondimento sulla gestione e benessere dei cani e gatti di canile/gattile (6 ore)
Metodi didattici
Lezioni frontali in aula ed attività esercitative.
Visite tecniche agli allevamenti di cani di razza
Visite a canili/gattili rifugio
Materiale di riferimento
Piattaforma Ariel: sito di riferimento "Etologia applicata e gestione del cane e del gatto - Modulo"
Testo consigliato:
EDUCAZIONE E COMPORTAMENTO DEL CANE E DEL GATTO. Manuale teorico-pratico
J. Shaw, D. Martin. Casa Editrice Ambrosiana
Testo di approfondimento:
Etologia Applicata e Benessere Animale. A cura di Corrado Carenzi e Michele Panzera. Editore Le Point Vétérinaire d'Italie. Vol 1, 2
Moduli o unità didattiche
Modulo: Etologia applicata e gestione del cane e del gatto
AGR/19 - ZOOTECNIA SPECIALE - CFU: 3
Esercitazioni: 16 ore
Lezioni: 16 ore
Docente: Cannas Simona

Modulo: Genetica degli animali da compagnia
AGR/17 - ZOOTECNICA GENERALE E MIGLIORAMENTO GENETICO - CFU: 4
Esercitazioni: 16 ore
Lezioni: 24 ore
Docente: Polli Michele

Docente/i
Ricevimento:
Ogni giorno su appuntamento
Via Celoria 10 - Milano