Immunologia e immunopatologia

A.A. 2019/2020
5
Crediti massimi
64
Ore totali
SSD
MED/04
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
- Conoscere l'organizzazione e il funzionamento del sistema immune, delle sue cellule e dei suoi mediatori;
- conoscere le tappe essenziali dell'ontogenesi del sistema immune e le sue modificazioni nel corso della vita (vita intrauterina, neonato, adulto, anziano);
- conoscere i meccanismi di difesa dell'immunità innata e adattativa verso batteri, virus, funghi, protozoi e elminti;
- comprendere il ruolo del sistema immune in gravidanza, nelle trasfusioni, nel rigetto dei trapianti e nel controllo della crescita tumorale;
- spiegare i fondamenti eziopatogenetici dei principali quadri immunopatologici: reazioni di ipersensibilità, malattie autoimmunitarie e autoinfiammatorie, immunodeficienze;
- comprendere i principi di funzionamento dei vaccini e dei principali approcci immunoterapeutici;
- spiegare i principi di test diagnostici basati su tecniche immunologiche.
Risultati apprendimento attesi
Al termine dell'insegnamento gli studenti saranno in grado di:
- descrivere l'organizzazione del sistema immunitario e i meccanismi della risposta immunitaria innata e acquisita;
- comprendere i meccanismi immunitari alla base della risposta di difesa contro le infezioni e i tumori;
- conoscere i meccanismi sottesi all'alterato funzionamento del sistema immunitario in condizioni patologiche quali reazioni di ipersensibilità, malattie autoimmuni e autoinfiammatorie, immunodeficienze primarie e secondarie;
- descrivere le modificazioni del sistema immunitario in corso di gravidanza e invecchiamento;
- applicare le conoscenze acquisite per comprendere il funzionamento dei vaccini e dei principali approcci immunoterapeutici;
- descrivere i principi di test diagnostici basati su tecniche immunologiche;
- acquisire una terminologia corretta per descrivere i processi presi in esame.
Programma e organizzazione didattica

Linea A-L

Programma
- Caratteristiche generali delle risposte immuni
- Immunità innata: riconoscimento di motivi strutturali; componenti cellulari ed umorali dell'immunità innata; sistema del complemento; citochine
- Immunità adattativa: organizzazione e sviluppo del sistema immune adattativo; definizione ecaratteristiche degli antigeni; struttura, caratteristiche e funzione delle immunoglobuline e generazione della variabilità del loro repertorio; reazione antigene-anticorpo; anticorpi monoclonali; sviluppo, selezione e attivazione dei linfociti B; molecole MHC e presentazione dell'antigene ai linfociti T; sviluppo, selezione e attivazione dei linfociti T; tolleranza immunitaria
- Il sistema immune nelle difese dell'organismo: immunità e difese antiinfettive; il ruolo delle vaccinazioni nelle difese anti-infettive; immunologia dei trapianti e principi di medicina trasfusonale; immunità e tumori
- Immunopatologia: reazioni di ipersensibilità; autoimmunità e malattie autoimmuni; sindromi da immunodeficienza; immunosenescenza
Prerequisiti
Chimica e propedeutica biochimica
Biologia e genetica
Metodi didattici
Lezioni frontali in aula con proiezione di diapositive; seminari; esercitazioni in aula; journal club
Materiale di riferimento
- Abbas, Lichtman, Pillai. Immunologia Cellulare e Molecolare (Elsevier)
- Murphy Travers, Walport. Janeway's immunobiologia (Piccin)
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
La verifica dell'apprendimento avviene attraverso un esame volto ad accertare l'effettiva acquisizione da parte dello studente dei risultati di apprendimento attesi.
L'esame consta di una prova scritta (30 quiz a risposta multipla), subito seguita da un esame orale. L'accesso all'esame orale è vincolato dal raggiungimento della sufficienza nella prova scritta (punteggio minimo: 18).
I parametri di valutazione comprendono: le conoscenze specifiche dell'insegnamento; la padronanza della materia; la capacità di trattare in maniera trasversale gli argomenti richiesti; la capacità di ragionamento critico; la qualità dell'esposizione; l'utilizzo corretto della terminologia specialistica.
Il risultato della prova sarà comunicato verbalmente al termine del colloquio.
MED/04 - PATOLOGIA GENERALE - CFU: 5
Esercitazioni: 16 ore
Lezioni: 48 ore

Linea M-Z

Programma
PROGRAMMA DI INSEGNAMENTO
1. L'organizzazione generale del sistema immunitario
2. I recettori dei linfociti B e T e il riconoscimento dell'antigene
3. Le molecole del Complesso Maggiore di Istocompatibilità (MHC) e la funzione di presentazione dell'antigene
4. L'elaborazione dell'antigene e la presentazione ai linfociti T
5. Gli antigeni
6. L'attivazione dei linfociti T helper
7. L'attivazione dei linfociti B e la secrezione di anticorpi
8. L'attivazione dei linfociti T citotossici
9. Le cellule NK e NKT
10. Gli organi centrali e periferici del sistema immune
11. La tolleranza immunologica
12. I meccanismi effettori delle risposte immuni
a. Il sistema del complemento
b. Le citochine
13. L'immunità nelle difese anti-infettive
14. L'immunità e il problema dei trapianti
15. L'immunità e il problema dei tumori
16. L'immunità come causa di malattie
a. Le reazioni allergiche di tipo immediato
b. Le reazioni allergiche di tipo ritardato
c. L'autoimmunità e le malattie autoimmuni
d. Le sindromi da immunodeficienza
17. Esempi di tecniche immunologiche applicate alla medicina
a. La reazione antigene-anticorpo in vitro
b. La tecnica di immunofluorescenza
c. La produzione di anticorpi monoclonali
Prerequisiti
Per la comprensione del corso sono necessarie nozioni di Anatomia, Istologia, Biologia, Genetica, Biochimica, ed elementi di Patologia Generale e Microbiologia
Metodi didattici
L'insegnamento si articola in un modulo unico, erogato sotto forma di lezioni frontali ed esercitazioni a piccoli gruppi (4 esercitazioni da 4 ore ciascuna) in aula ed in laboratorio.
Il materiale didattico relativo alle lezioni e alle esercitazioni viene messo a disposizione degli studenti tramite il sito Ariel
Materiale di riferimento
Immunologia cellulare e molecolare
A. K. Abbas and A. H. Lichtman
Elsevier Masson

Immunobiologia
Janeway
Kenneth Murphy
9a edizione
PICCIN

Il sistema immunitario
P. Parham
EdiSES

Immunologia
M. Roitt and P.J. Delves
10th Edition - Blackwell Science Ed.
Antonio Delfino Editore
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
- La modalità di verifica dell'apprendimento consiste in un'unica prova scritta
- La prova scritta è costituita da un test di 60 domande a risposta singola; 10 domande il lingua Inglese
- Per ogni risposta corretta viene attribuito 1 punto. Per il superamento della prova scritta è necessario totalizzare almeno 36/60 punti. La valutazione verrà calcolata utilizzando una curva sulla base del numero massimo di risposte corrette conseguite nell'ambito di ogni singolo appello d'esame
- I risultati vengono comunicati direttamente allo studente tramite email inviata dal sistema online di verbalizzazione esami
MED/04 - PATOLOGIA GENERALE - CFU: 5
Esercitazioni: 16 ore
Lezioni: 48 ore
Docente/i
Ricevimento:
Da concordare per Email
Istituto Nazionale Genetica Molecolare, Padiglione Invernizzi, Via Francesco Sforza 35
Ricevimento:
su appuntamento
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail
LITA di Segrate
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail