Istituzioni di diritto commerciale

A.A. 2019/2020
9
Crediti massimi
63
Ore totali
SSD
IUS/04
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
- Conoscenza approfondita degli istituti esaminati nel corso, capacità di comprensione dei principi di sistema a cui questi istituti si ispirano;
- capacità di analisi critica e di rielaborazione delle nozioni acquisite, nonché di applicazione delle stesse alle fattispecie concrete;
- capacità di interpretare in chiave di sistema le norme giuridiche esaminate nel corso, di individuare la loro ratio e di assumere posizioni motivate sui temi oggetto del corso;
- uso di un linguaggio giuridico rigoroso sul piano tecnico;
- acquisizione di un livello di capacità di apprendimento che consenta di affrontare con un elevato grado di autonomia l'esame di saggi destinati non esclusivamente a studenti.
Risultati apprendimento attesi
Al termine del corso lo studente che abbia adeguatamente appreso la materia, oltre ad aver acquisito una conoscenza approfondita degli argomenti del corso, dovrebbe essere in condizione di effettuare una lettura critica di testi destinati non a studenti, ma a studiosi e di sviluppare, sulla base di questa lettura, argomentazioni autonome.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
Secondo semestre
Programma
L'imprenditore - l'imprenditore commerciale - l'azienda e i suoi segni distintivi - la concorrenza tra imprese - la società semplice - la società in nome collettivo - la società in accomandita semplice - la società per azioni, in particolare la società per azioni quotata - la società in accomandita per azioni - la società a responsabilità limitata
Prerequisiti
Come da regolamento didattico del corso di laurea; in particolare è propedeutico l'insegnamento di Istituzioni di diritto privato e Diritto costituzionale.
Metodi didattici
L'insegnamento è erogato mediante lezioni frontali condotte a livello istituzionale, dirette a mettere le studente che abbia adeguatamente appreso la materia in condizione di comprendere in modo adeguato testi giuridici e di trarre dagli stessi conclusioni rispetto a casi concreti.
Materiale di riferimento
G.F. Campobasso, Manuale di diritto commerciale, Milano, Utet giuridica, ultima edizione, limitatamente ai capitoli primo, secondo, terzo, quarto, quinto, sesto, settimo, ottavo, decimo, undicesimo, dodicesimo, tredicesimo, quattordicesimo, quindicesimo, sedicesimo, diciassettesimo, diciottesimo, diciannovesimo, ventesimo, ventunesimo, ventiduesimo e ventitreesimo
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
La prova finale relativa all'insegnamento si svolge in forma orale e la valutazione è espressa con un voto in trentesimi, con eventuale lode. Essa è diretta ad accertare, oltre alla conoscenza delle nozioni, le capacità dialettiche dello studente.
IUS/04 - DIRITTO COMMERCIALE - CFU: 9
Lezioni: 63 ore
Docente/i
Ricevimento:
Mercoledì h. 13.30
Dipartimento di Diritto Privato e Storia del Diritto - 1° piano
Ricevimento:
Il ricevimento del prof. Sacchi si tiene il giovedì alle ore 15.15 sulla piattaforma Microsoft Teams (codice team: nfq9kbh), previa e-email di prenotazione a roberto.sacchi@unimi.it
Dipartimento di Diritto Privato e Storia del Diritto - 1° piano