Malattie infettive degli animali domestici 1 e patologia aviare

A.A. 2019/2020
8
Crediti massimi
80
Ore totali
SSD
VET/05
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il Corso è mirato alla formazione degli studenti nella comprensione epidemiologica, diagnostica e preventiva delle sindromi polifattoriali su base infettiva nelle produzioni zootecniche intensive, utilizzando come paradigma quella suinicola; il modello dell'interazione animale - patogeno - ambiente viene sviluppato considerando il ruolo dei fattori condizionanti e delle possibili cause di immunodepressione.
Il corso ha la finalità di fornire agli studenti le conoscenze di base sulle forme morbose delle specie avicole domestiche soprattutto in relazione all'allevamento intensivo. Di ogni malattia vengono presi in considerazione gli aspetti eziologici, epidemiologici, clinici, anatomopatologici, diagnostici, di terapia e profilassi, nonché l'importanza economica nell'ambito della produzione avicola italiana e gli eventuali riferimenti alla legislazione sanitaria vigente.
Risultati apprendimento attesi
I risultati di apprendimento attesi sono individuabili come segue:
Conoscenze e capacità di comprensione
Al termine del percorso didattico, lo studente dovrà aver acquisito le conoscenze teoriche e pratiche necessarie a organizzare un percorso di analisi epidemiologica e diagnostica e a gestire l'organizzazione del controllo e della prevenzione delle malattie infettive nella specie suina, in quelle aviarie e negli animali d'affezione.
Capacità di applicare conoscenza e comprensione
Lo studente, attraverso le conoscenze teoriche e pratiche acquisite durante il corso dovrà essere in grado di elaborare un sospetto di malattie infettiva attraverso le necessarie valutazioni epidemiologiche, di proporre il percorso diagnostico più adatto all'identificazione del problema e di proporre le misure più opportune di terapia, controllo e prevenzione.
Autonomia di giudizio
Al termine del corso lo studente dovrà saper individuare i fattori di rischio diretto ed indiretto legati alla comparsa di una patologia infettiva e suggerire gli interventi più appropriati, nel rispetto della normativa vigente.
Abilità comunicative
Lo studente dovrà essere in grado di esporre quanto appreso in modo semplice e chiaro utilizzando una terminologia corretta ed appropriata, in rapporto ai diversi ambiti operativi.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
Secondo semestre
Prerequisiti
Sono richieste le conoscenze riferibili alle materie di base, con particolare riguardo alla microbiologia (batteriologie e virologia) e, all'immunologia generale.
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
Esame scritto e breve colloquio di completamento per entrambi i moduli didattici in seduta unica. Appelli mensili (tranne Agosto).
Malattie infettive degli animali domestici 1
Programma
Principali sindromi polifattoriali su base infettiva nell'allevamento intensivo del suino: sindrome riproduttiva, sindrome di svezzamento, sindrome respiratoria polifattoriale, enteropatie.
Malattie diffusive in suinicoltura: Peste Suina Classica e Peste Suina Africana.
Principali malattie infettive del cane e del gatto (virosi e batteriosi).
Organizzazione e applicazione di un percorso diagnostico delle malattie infettive. Utilizzazione e corretta interpretazione dei referti di laboratorio.
Vaccinologia generale e attività di preparazione dei programmi vaccinali.
Metodi didattici
Lezioni e seminari in aula.
Esercitazioni in aula.
Materiale di riferimento
Slides delle lezioni e bibliografia degli argomenti trattati sul sito Ariel del Docente.
Testi consigliati: Le patologie del maiale - Ed. Point Veterinaire Italie; Diseases of Swine - 11th Edition. Wiley Blackwell.
Patologia aviare
Programma
Introduzione al corso e il ruolo del patologo aviare nella moderna avicoltura - ore 2
· Influenza Aviare - ore 2
· Malattia di Marek - ore 2
· Laringotracheite Aviare - Infezioni da Pox virus - ore 2
· Malattia di Newcastle - Bronchite infettiva - ore 2
· Malattia di Gumboro - Anemia Infettiva - ore 2
· Infezioni da Adenovirus - Encefalomielite Aviare - ore 2
· Colibacillosi - Tifosi e Pullorosi - ore 2
· Mycoplasmi - TBC Aviare - ore 2
· Enteriti da Clostridi, Colera Aviare - ore2
·Malattia Emorragica Virale e Mixomatosi - 1 ora
·Infezioni da E. coli EPEC, Clostridium sproforme, Pasteurella multocida - 1 ora
· Uso dell'antimicrobico e metodi di riduzione dei farmaci in avicoltura - ore 2
Esercitazioni:
· esercitazioni di anatomia normale e patologica su specie avicole da reddito e selvatiche - ore 4
· esercitazioni di anatomia normale e patologica su coniglio - ore 4
· esercitazioni di necroscopia ed esami diagnostici condotti su specie avicole da reddito - ore 4
· esercitazioni di necroscopia ed esami diagnostici condotti su avifauna selvatica - ore 4
Metodi didattici
Lezioni Frontali ed esercitazioni in aula e sala necroscopie
Materiale di riferimento
slide delle lezioni presso sito ARIEL
TESTI CONSIGLIATI
Manuale di patologia aviare, a cura di G. Asdrubali, A. Fioretti, Le Point Veterinaire Italie ed. (2009)
Altri testi consultabili: 1) Manual of Poultry Diseases, Brugere-Picoux J., Vaillancoutr JP, Shivaprasad HL, Venne D., Bouzouaia M,. AFAS ed., (2015); 2) Diseases of Poultry, Swayne et. al., Wiley-Blackwell ed., 13th edition (2008)
Moduli o unità didattiche
Malattie infettive degli animali domestici 1
VET/05 - MALATTIE INFETTIVE DEGLI ANIMALI DOMESTICI - CFU: 4
Esercitazioni: 16 ore
Lezioni: 24 ore
Docente: Sala Vittorio

Patologia aviare
VET/05 - MALATTIE INFETTIVE DEGLI ANIMALI DOMESTICI - CFU: 4
Esercitazioni: 16 ore
Lezioni: 24 ore
Docente: Grilli Guido

Docente/i
Ricevimento:
da concordare previo appuntamento con il docente
Milano o Lodi
Ricevimento:
Martedì dalle 14 alle 16, per appuntamento (da richiedere via mail)
Divet - Unità di Malattie Infettive - Studio del docente