Medicina interna i e ii

A.A. 2019/2020
7
Crediti massimi
70
Ore totali
SSD
MED/06 MED/09 MED/26 MED/45
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
L'insegnamento fornirà in termini generalissimi le conoscenze fondamentali delle patologie nel campo della medicina interna, con riferimento alle cause, alle principali manifestazioni cliniche, ai principali trattamenti, all'epidemiologia e alle problematiche connesse alla gestione della patologia acuta e cronica, soprattutto nell'anziano; fornirà in particolare le conoscenze nell'ambito oncologia, della geriatria e della neurologia;
Risultati apprendimento attesi
Lo studente dovrà essere in grado di:
· discutere in termini generalissimi i fondamenti, le principali manifestazioni e le principali caratteristiche dei trattamenti delle patologie nel campo della medicina interna (e in particolare nell'oncologia, nella geriatria e nella neurologia);
· discutere gli elementi epidemiologici più rilevanti nella composizione attuale della popolazione italiana;
· discutere le problematiche connesse alla ospedalizzazione/istituzionalizzazione con particolare riferimento alla persona anziana;
· discutere le cure palliative e le terapie di supporto delle malattie oncologiche;
· discutere le strutture del sistema nervoso centrale che controllano ed integrano il movimento e la sensorialità;
· discutere gli aspetti di base della neuropsicologia;
· discutere gli elementi necessari ad un primo soccorso.
Programma e organizzazione didattica

Single session

Prerequisiti
Essere iscritti al 2° anno del corso di studio
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
Prova scritta e orale
Oncologia medica
Programma
- La malattia neoplastica
- Il trattamento oncologico
- La palliazione nella malattia neoplastica
- Le complicanze del trattamento oncologico
Metodi didattici
Lezione frontale
Materiale di riferimento
Manuale di Oncologia medica - ed Minerva Medica - a cura del COMU, Collegio degli oncologi medici italiani
Medicina interna
Programma
Storia della Geriatria
Epidemiologia
Conseguenze organiche dell'invecchiamento
Teorie dell'invecchiamento
Scale di valutazione funzionale
Deterioramento organico
Deterioramento mentale (demenze e Mild Cognitive Impairment)
Sindromi geriatriche: immobilità, incontinenza, delirium, malnutrizione, disturbi della marcia e
dell'equilibrio
Sincope e cadute
Patologie: scompenso cardiocircolatorio, sindrome metabolica, obesità
Dichiarazioni Anticipate di Trattamento (LEGGE 22 dicembre 2017, n° 219)
Metodi didattici
Lezione frontale con utilizzo di supporti telematici
Materiale di riferimento
Note pratiche di diagnosi e terapia per l'anziano
Linee Guida delle Società Italiane di Geriatria e di Medicina Interna
"GentleCare": Chancing The Experience of Alzheimer's Disease in a Positive Way. Moyra Jones.
Neurologia
Programma
Funzioni Cognitive: Linguaggio e afasia: aree cerebrali responsabili del linguaggio; esame del linguaggio; classificazione clinica delle afasie. Aprassia: aprassia ideomotoria, ideativa, bucco-facciale; aree cerebrali responsabili delle funzioni prassiche; esame della prassia. Memoria e sindromi amnesiche: memoria a breve termine e memoria a lungo termine; memoria retrograda e memoria anterograda; esame della memoria; aree cerebrali responsabili delle funzioni mnestiche; le sindromi amnesiche Disturbi del controllo del pensiero e del comportamento: la corteccia prefrontale; funzioni svolte dalla corteccia prefrontale: attenzione, flessibilità cognitiva, astrazione, giudizio, programmazione, previsione; alterazioni cognitive da disfunzione prefrontale e sindrome da dipendenza ambientale;
Correlazioni anatomo-fisio-patologiche: Il movimento volontario: richiami anatomo-fisiologici: il sistema piramidale; semeiotica: paralisi centrali e periferiche, Il movimento riflesso: richiami anatomo-fiosiologici: i riflessi osteotendinei e il tono muscolare; semeiotica: iperreflessia e spasticità, iporeflessia e flaccidità. Coordinazione ed equilibrio: richiami anatomo-fisiologici: il cervelletto. I disturbi cerebellari. Fluidità e controllo motorio: richiami anatomo-fisiologici: nuclei della base e sistema extrapiramidale. Parkinsonismi. Movimenti involontari e distonie. La sensibilità somatica: richiami anatomo-fisiologici: le vie della sensibilità superficiale e della sensibilità profonda. La distribuzione del disturbo sensitivo. La dissociazione delle sensibilità;
Principali patologie Neurologiche: Malattie degenerative: malattia di Alzheimer, Sclerosi Laterale Amiotrofica, malattia di Parkinson, Malattie disimmuni: Sclerosi Multipla, malattia di Guillain Barrè, Miastenia Gravis. Vascolarizzazione del sistema nervoso centrale: richiami anatomici. Malattie cerebrovascolari: ictus cerebrale ischemico ed emorragico, sindromi neurovascolari)
Metodi didattici
Lezione frontale
Materiale di riferimento
"Adams and Victors. Principles of neurology" by Allan H. Ropper, Robert H. Brown
"Bradley's Neurology in Clinical Practice, 2-Volume Set, 7th Edition" by di Daroff, Jankovic, Mazziotta, Pomeroy , "Neurologia" by Cambier, Masson, Masson, Deher, "Neuropsicologia" by Lavadad -Berti.
Scienze infermieristiche generali, cliniche e pediatriche
Programma
I parametri vitali ( TC°, F.C., P.A., F.R.): nozioni di base, tecniche di rilevazione
Il cateterismo vescicale e relativa gestione
Le lesioni da decubito: classificazione e prevenzione
Pronto intervento: ipo-ipertensione, ipo-ipertermia, inalazione di corpo estraneo e relative manovre di emergenza (esercitazione pratica).
La rianimazione cardiopolmonare (esercitazione pratica)
Metodi didattici
Lezione frontale / laboratorio
Materiale di riferimento
Materiale fornito dal docente (dispense, file multimediali, ecc )
Linee Guida European Resuscitation Council 2015, traduzione in italiano a cura di Italian Resuscitation Council (https://www.ircouncil.it/)
Linee guida EPUAP - traduzione italiana- 2016
Moduli o unità didattiche
Medicina interna
MED/09 - MEDICINA INTERNA - CFU: 2
Lezioni: 20 ore

Neurologia
MED/26 - NEUROLOGIA - CFU: 3
Lezioni: 30 ore
Docente: Bocci Tommaso

Oncologia medica
MED/06 - ONCOLOGIA MEDICA - CFU: 1
Lezioni: 10 ore

Scienze infermieristiche generali, cliniche e pediatriche
MED/45 - SCIENZE INFERMIERISTICHE GENERALI, CLINICHE E PEDIATRICHE - CFU: 1
Lezioni: 10 ore

Docente/i
Ricevimento:
su appuntamento
Istituto Palazzolo- MIlano
Ricevimento:
martedì pomeriggio dalle 17 alle 18 previa conferma telefonica allo 0223903066
Istituto Nazionale dei Tumori - via G. Venezian, 1