Patologia generale, immunologia e storia della medicina

A.A. 2019/2020
6
Crediti massimi
60
Ore totali
SSD
MED/02 MED/04
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Al termine del corso lo studente dovrà essere in grado di comprendere le basi patologiche delle malattie e le alterazioni dei meccanismi generali di controllo funzionale in condizioni patologiche. Sarà, inoltre, in grado di capire, descrivere e riconoscere l'eziologia ed i meccanismi patogenetici delle principali condizioni patologiche.
Durante il corso verranno inoltre illustrati i differenti approcci metodologici che hanno caratterizzato l'evoluzione del pensiero e della prassi medico-chirurgica, le più significative scoperte scientifiche che hanno migliorato la vita dell'umanità e le principali fonti per la Storia della Medicina di Laboratorio, conoscenze che consentiranno allo studente di acquisire una propria identità professionale.
Risultati apprendimento attesi
Al termine dell'insegnamento lo studente possiede competenze relative ai principi fondamentali dell'eziologia e della patogenesi; alle principali alterazioni cellulari e tissutali reversibili ed irreversibili; alle basi molecolari e cellulari della risposta flogistica acuta, cronica e riparativa; ai meccanismi specifici della risposta immunitaria adattativa, dei suoi aspetti difensivi e delle possibili conseguenze patologiche; all'eziopatogenesi della trasformazione neoplastica, della progressione verso la malignità e della metastatizzazione.
Alla fine del corso di Storia della Medicina lo Studente possiede una buona conoscenza dell'evoluzione del pensiero, delle tecniche e delle strumentazioni ideati e utilizzati in Medicina e Chirurgia, importanti per comprendere la nascita e l'evoluzione della Medicina di Laboratorio. Lo Studente, inoltre, grazie alle capacità di utilizzare le fonti storiche acquisisce una migliore identità professionale.
Programma e organizzazione didattica

Single session

Responsabile
Prerequisiti
Elementi di Biologia, Istologia, Anatomia Umana, Biochimica, Microbiologia, Fisiologia
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
L'esame è orale e consiste in un colloquio su tutti gli argomenti trattati nel corso, volto ad accertare che lo studente sia in grado di capire, descrivere e riconoscere l'eziologia ed i meccanismi patogenetici delle principali condizioni patologiche, oltre ad avere buona conoscenza dell'evoluzione del pensiero, delle tecniche e delle strumentazioni utilizzate in Medicina e Chirurgia, per comprendere la nascita e l'evoluzione della Medicina di Laboratorio
Patologia generale
Programma
COMPONENTI DEL SISTEMA IMMUNITARIO
- Cellule e tessuti
ANTICORPI
- Struttura
- Funzioni effettrici
MATURAZIONE DEI LINFOCITI B ED ESPRESSIONE DEI GENI DELLE IMMUNOGLOBULINE
- Generazione delle diversità delle cellule B
IL COMPLESSO MAGGIORE DI ISTOCOMPATIBILITA'
- Diversità delle molecole MHC e polimorfismo genico
- Sistema MHC e rigetto dei tessuti trapiantati
- Struttura, funzione e distribuzione delle molecole MHC classe I e II
- Tipi di cellule MHC I e MHC II ristretti
PROCESSAZIONE DELL'ANTIGENE E PRESENTAZIONE AI LINFOCITI T
- Origine extracellulare degli Ag, frammentazione endosomiale e presentazione MHC II-associata da parte delle APC professionali
- Origine intracellulare degli Ag, frammentazione citosolica e presentazione MHC I-associata da parte di cellule infettate dai virus
RICONOSCIMENTO DELL'ANTIGENE E ATTIVAZIONE DEI LINFOCITI T
Il TCR
- Struttura e generazione delle diversità
- Molecole accessorie CD4 e CD8
- Eventi biochimici precoci indotti dal legame tra antigene e TCR
MECCANISMI EFFETTORI DELL'IMMUNITA' CELLULO MEDIATA
CD4 TH1, CD4 TH2, CD8
ATTIVAZIONE DEI LINFOCITI B
- Antigeni timo-dipendenti
- Antigeni timo-indipendenti
MEMORIA IMMUNOLOGICA E RISPOSTA IMMUNITARIA SECONDARIA
- Cellule B della memoria
- Cellule T della memoria
- Risposta secondaria
MANCATO FUNZIONAMENTO DELLE DIFESE CORPOREE
- Elusione e sovvertimento del sistema immunitario da parte dei patogeni
- Malattie da immunodeficienza ereditaria
- Sindrome da immunodeficienza acquisita
IPER-REAZIONI DEL SISTEMA IMMUNITARIO (IPERSENSIBILITA')
- Reazioni di ipersensibilità di tipo I
- Reazioni di ipersensibilità di tipo II
- Reazioni di ipersensibilità di tipo III
- Reazioni di ipersensibilità di tipo IV
MALATTIE AUTOIMMUNI
- Meccanismi effettori dell'autoimmunità
- Ghiandole endocrine e autoimmunità
- Malattia sistemica autoimmune
- Malattie reumatiche
TRAPIANTO DI TESSUTI E ORGANI
- Sistema A, B, O
- Rigetto acuto dei trapianti
- Trapianto allogenico
INFIAMMAZIONE PROCESSI RIPARATIVI
Modificazioni vascolari
- Diapedesi e Chemiotassi
- Fagocitosi e meccanismi di uccisione dei microorganismi
- Mediatori chimici
- Reazioni sistemiche
- Infiammazioni croniche
- Processo di riparazione
ALTERAZIONI DELLA MATRICE EXTRACELLULARE
- Amiloidosi
DANNO E MORTE CELLULARE
- Risposte cellulari al danno
- Accumuli intracellulari: steatosi, glicogenosi
- Apoptosi
- Necrosi
CRESCITA CELLULARE E DIFFERENZIAMENTO
- Regolazione normale e adattamenti (iperplasia e ipertrofia)
- Crescita neoplastica benigna
- Crescita neoplastica maligna
- Basi molecolari: oncogeni e geni oncosoppressori
- Cancerogenesi fisica, chimica, virale
- Biologia della cellula tumorale
- Processo metastatico
- Immunologia dei tumori
Metodi didattici
Lezioni frontali. Presentazioni a disposizione caricate sulla piattaforma Ariel.
Materiale di riferimento
Rubin
PATOLOGIA GENERALE: L'ESSENZIALE
Per i corsi di Laurea in Professioni Sanitarie
Piccin
Pontieri
PATOLOGIA GENERALE E FISIOPATOLOGIA GENERALE
Per i corsi di Laurea in Professioni Sanitarie
Piccin
Maier, Mariotti
ELEMENTI DI PATOLOGIA GENERALE E FISIOPATOLOGIA
Mc Graw Hill
Cairo, Recalcati, Tacchini
QUICK REVIEW: PATOLOGIA
EdiSES
Gonzalez, Larrea, Rodiguez
IMMUNOLOGIA
Piccin
Sompayrac
COME FUNZIONA IL SISTEMA IMMUNITARIO
Scita, Disanza
Storia della medicina
Programma
ORIGINI E SIGNIFICATO DELLA MEDICINA E DELLA STORIA DELLA MEDICINA
- Anatomia sistematica, anatomia animata, anatomia microscopica e anatomia patologica
- Illuminismo e salute pubblica
- La nascita della clinica e i suoi strumenti (semeiotica, diagnostica e terapia)
- I problemi della chirurgia e la loro risoluzione: analgesia, anestesia, asepsi e antisepsi
- Il XX secolo: nuovi concetti, strumenti e terapie
- Evoluzione dei luoghi della salute e della malattia
LE FONTI PER LA STORIA DELLA MEDICINA DI LABORATORIO (LIBRI, ARTICOLI, STRUMENTAZIONI)
- Dall'uroscopia all'analisi delle urine; La proteinuria: dalle prime osservazioni agli studi scientifici ottocenteschi
- La nascita della Chimica Fisiologica
- Il Laboratorio come complemento della clinica al letto del malato
- L'Immunologia delle cellule del sangue: le principali tappe storiche
Metodi didattici
Lezioni frontali. Presentazioni a disposizione caricate sulla piattaforma Ariel.
Materiale di riferimento
Bock G., Quaderno di Storia della Medicina e della chirurgia. GAM Editrice, Rudiano (BS), 2004.
Soffiati G., Dall'Olio G., "Point of care testing": ritorno al passato, niente di nuovo sotto il sole, viaggio nel futuro? Riv. Med. Lab 2001; 2 (1): 21-23.
Diamantis A., Magiorkinis E., Androutsos G., Proteinuria from ancient observation to 19th century scientific study. The Journal of Urology 2008; 180: 2330-2332.
Porro A., Migliorati P., Falconi B., Franchini A.F., Il Laboratorio tardo-ottocentesco al servizio del medico pratico e della salute dell'uomo: qualche riflessione, Rivista di Storia della Medicina 2011; 1-2: 219-233.
Moduli o unità didattiche
Patologia generale
MED/04 - PATOLOGIA GENERALE - CFU: 4
Lezioni: 40 ore

Storia della medicina
MED/02 - STORIA DELLA MEDICINA - CFU: 2
Lezioni: 20 ore

Docente/i
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail
Padiglione Centro Ipertensione 1° piano Policlinico. V. F. Sforza 35
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail
via Mangiagalli 31
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail