Scienze neurologiche ii

A.A. 2019/2020
28
Crediti massimi
280
Ore totali
SSD
MED/26 MED/27 MED/48 MED/50
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il corso propone di:
- Approfondire gli elementi costitutivi le varie tecniche di indagine funzionale del sistema nervoso centrale e periferico, in armonia con l'esperienza del tirocinio professionalizzante.
- Acquisire una preparazione di base che consenta agli studenti di apprendere le caratteristiche e il funzionamento delle strumentazioni biomedicali e le basi per operare con sicurezza nell'ambiente di lavoro.
- Fornire agli studenti gli elementi indispensabili nell'ambito della neurofisiologia clinica, con specifico riferimento alle tecniche neurofisiologiche per effettuare ed interpretare le risposte nel soggetto normale e in corso di patologie del sistema nervoso centrale e periferico e conoscere le principali applicazioni cliniche degli esami neurofisiologici.
- Fornire agli studenti le conoscenze teoriche sulla struttura del sonno e sulla sua patologia, indispensabile presupposto per l'acquisizione delle tecniche di registrazione polisonnografica.
- Conoscenza delle principali tecniche di monitoraggio dei parametri per la valutazione del Sistema Nervoso Vegetativo.
- Applicazione ai parametri neurofisiologici delle tecniche di analisi nel dominio del tempo e della frequenza attraverso l'utilizzo di programmi specifici.
Risultati apprendimento attesi
Agli studenti sarà richiesto di:
- Approfondire gli elementi costitutivi le varie tecniche di indagine funzionale del sistema nervoso centrale e periferico, in armonia con l'esperienza del tirocinio professionalizzante.
- Acquisire una preparazione di base che consenta agli studenti di apprendere le caratteristiche e il funzionamento delle strumentazioni biomedicali e le basi per operare con sicurezza nell'ambiente di lavoro.
- Fornire agli studenti gli elementi indispensabili nell'ambito della neurofisiologia clinica, con specifico riferimento alle tecniche neurofisiologiche per effettuare ed interpretare le risposte nel soggetto normale e in corso di patologie del sistema nervoso centrale e periferico e conoscere le principali applicazioni cliniche degli esami neurofisiologici.
- Fornire agli studenti le conoscenze teoriche sulla struttura del sonno e sulla sua patologia, indispensabile presupposto per l'acquisizione delle tecniche di registrazione polisonnografica.
- Conoscenza delle principali tecniche di monitoraggio dei parametri per la valutazione del Sistema Nervoso Vegetativo.
- Applicazione ai parametri neurofisiologici delle tecniche di analisi nel dominio del tempo e della frequenza attraverso l'utilizzo di programmi specifici.
Programma e organizzazione didattica

Single session

Responsabile
Prerequisiti
Sono richieste le conoscenze svolte nel modulo di scienze mediche 1.
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
L'accertamento delle competenze da parte dello studente verrà conseguito attraverso una PROVA ORALE.
La valutazione verrà espressa in trentesimi e non sono attualmente previste prove intermedie o pre-appelli.
Neurologia
Programma
Teoria PE
Teoria EMG
Teoria EEG
Medicina del sonno
Metodi didattici
La modalità di erogazione del corso si basa su lezioni frontali didattiche in aula.
Materiale di riferimento
Materiale forniti dai docenti.
Neurochirurgia
Programma
Caratteristiche del paziente in Neurochirurgia: patologie più frequenti nei pazienti per i quali sono richieste indagini neurofisiologiche (sofferenze radici nervosi e nervi periferici, traumi, tumori a carico del Sistema Nervoso Centrale e Periferico, ecc.)
Le registrazioni neurofisiologiche in sala operatoria: le procedure di neuromonitoring (IONM) e di mappaggio.
Le tecniche più utilizzate in IONM: EEG, Elettrocorticografia, Potenziali Evocati sensitivi e motori, tecniche Elettromiografiche.
La scelta delle tecniche più adeguate in base alle strutture a rischio ed i protocolli multimodali.
Indicazioni per IONM e peculiarità tecniche delle registrazioni neurofisiologiche in sala operatoria.
Metodi didattici
La modalità di erogazione del corso si basa su lezioni frontali didattiche in aula.
Materiale di riferimento
Intraoperative monitoring of neural function.
M.R. Nuwer, ed. Elsevier, 2008.
Scienze infermieristiche e tecniche neuropsichiatriche e riabilitative
Programma
Metodiche d'indagine nei PE
- Metodiche di indagine EEG
- Metdociche di indagine EMG
- Tecniche neurofisiologiche i medicina del sonno
Metodi didattici
La modalità di erogazione del corso si basa su lezioni frontali didattiche in aula.
Materiale di riferimento
Materiali forniti dai docenti.
Scienze tecniche mediche applicate
Programma
Teoria PE
- Teoria EMG
- Teoria EEG
- Medicina del sonno.
Metodi didattici
La modalità di erogazione del corso si basa su lezioni frontali didattiche in aula.
Materiale di riferimento
Materiale forniti dai docenti.
Moduli o unità didattiche
Neurochirurgia
MED/27 - NEUROCHIRURGIA - CFU: 1
Lezioni: 10 ore

Neurologia
MED/26 - NEUROLOGIA - CFU: 5
Lezioni: 50 ore
Docenti: Bocci Tommaso, Ferrucci Roberta, Rovaris Marco Giuseppe Lorenzo

Scienze infermieristiche e tecniche neuropsichiatriche e riabilitative
MED/48 - SCIENZE INFERMIERISTICHE E TECNICHE NEURO-PSICHIATRICHE E RIABILITATIVE - CFU: 10
Lezioni: 100 ore
Docenti: Aquino Alessandro, Garegnani Massimo Mario, Genta Pierangelo, Tadini Laura, Vergari Maurizio

Scienze tecniche mediche applicate
MED/50 - SCIENZE TECNICHE MEDICHE APPLICATE - CFU: 12
Lezioni: 120 ore
Docenti: Barbieri Sergio, Cogiamanian Filippo Maria, Fava Enrica Maria, Fornara Carla, Maderna Luca, Rascaroli Marco

Siti didattici
Docente/i
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail
Ospedale Niguarda Piazza Ospedale Maggiore 1 - Milano
Ricevimento:
Martedì pomeriggio su appuntamento
Via A. Di Rudinì 8, C/O Ospedale San Paolo, settore C, piano 7, stanza 712