Sociologia politica

A.A. 2019/2020
6
Crediti massimi
40
Ore totali
SSD
SPS/11
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il corso intende fornire gli strumenti teorici fondamentali per l'analisi sociologica dei fenomeni politici. Agli studenti frequentanti verranno inoltre forniti gli strumenti di base per l'analisi empirica e comparata degli orientamenti politici e delle opinioni dei cittadini attraverso l'uso di risorse online come European Social Survey, European Values Study o World Values Survey.
Risultati apprendimento attesi
Al termine del corso lo studente avrà acquisito le conoscenze teoriche per la comprensione delle relazioni fondamentali tra società e politica. Sarà inoltre in grado di accedere alle principali fonti di dati empirici che permettono di affrontare l'analisi dei fenomeni politici in modo autonomo e consapevole. Lo studente svilupperà le competenze trasversali per la costruzione e la presentazione di un argomento empiricamente fondato relativamente ai temi sviluppati durante il corso.
Programma e organizzazione didattica

A-K

Responsabile
Periodo
Terzo trimestre
Programma
Lo studio della politica e della società: teorie, paradigmi e metodi di ricerca
Stato, società civile e capitale sociale
Le fratture socio-politiche: dai "cleavages" storici alle linee di divisione recenti
Partecipare nella comunità politica: come spiegare la partecipazione; nuovi canali di inclusione
I movimenti e la protesta: approcci e teorie; protesta e social media
Evoluzioni recenti del partito politico: i partiti personalizzati, i partiti neopopulisti
Il comportamento elettorale: prospettive teoriche, logiche del voto e tipi di elettori
Comunicazione politica e opinione pubblica: sfera pubblica tradizionale e digitale, effetti dei (social) media; la comunicazione nella democrazia dei pubblici
Rappresentanza e disintermediazione: Crisi della democrazia rappresentativa e nuove forme di re-intermediazione
Prerequisiti
Gli esami di Sistemi sociali comparati e di Scienza politica sono propedeutici a Sociologia politica. Sono autorizzati a sostenere l'esame di Sociologia politica solo gli studenti che hanno superato gli esami dei corsi propedeutici e che in ogni caso siano regolarmente iscritti all'appello di esame.
Metodi didattici
Il docente utilizzerà a) lezioni frontali; b) esercizi e lavori di gruppo (analisi di survey internazionali sui valori): c) discussione in aula dei casi di studio presentati dagli studenti.
Materiale di riferimento
Ceccarini, L., Diamanti, I., Tra politica e società. Fondamenti, trasformazioni e prospettive, Bologna, Il Mulino, 2018.
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
La modalità dell'esame è scritta. Consiste in 3 domande a risposta aperta sul testo di riferimento ("Tra politica e società"). Il tempo a disposizione sarà di 60 minuti.
Agli studenti frequentanti sarà offerta l'opportunità di sostituire parte del testo per l'esame con materiale (slides e appunti) riguardante gli approfondimenti tematici svolti in aula. Il numero di domande che, nella prova d'esame, verteranno sul testo di riferimento e sul materiale per frequentanti sarà concordato con il docente durante il corso.
Gli studenti frequentanti avranno inoltre l'opportunità di presentare in aula un elaborato in Power Point con una piccola ricerca su dati World Values Survey o European Social Survey, che darà luogo a un punteggio supplementare rispetto a quello della prova scritta.
SPS/11 - SOCIOLOGIA DEI FENOMENI POLITICI - CFU: 6
Lezioni: 40 ore
Docente: Barisione Mauro

L-Z

Responsabile
Periodo
Terzo trimestre
Programma
Il corso si propone di fornire allo studente gli strumenti analitici ed il materiale empirico per affrontare un'analisi consapevole, indipendente e informata delle principali questioni che riguardano il rapporto tra politica e società.
Il corso include una trattazione dei seguenti argomenti:

- Lo studio della politica e della società: teorie, paradigmi e metodi di ricerca
- Stato, sistema politico, società civile e capitale sociale
- Cultura e identità politica: Le fratture socio-politiche, tra vecchi "cleavages" e nuove linee di frattura
- Partecipazione politica e comportamento elettorale
- La questione dell'immigrazione nel dibattito politico e nell'opinione pubblica

Per l'edizione 2019/2020, il corso include due argomenti di attualità che verranno approfonditi:

1) Competizione elettorale, spazio politico e la dimensione sinistra destra. Lo studio del ciclo elettorale 2013-2018.
(sul testo Schadee, Segatti, Vezzoni "L'apocalisse della democrazia italiana", Il Mulino 2019);

2) Un approfondimento sull'impatto della emergenza sanitaria del Coronavirus sulla opinione pubblica italiana
Prerequisiti
Per seguire proficuamente il corso e prepararsi all'esame, è necessario avere familiarità con le conoscenze acquisite durante i corsi di Scienza Politica e Sistemi Sociali Comparati.
Dato l'estensivo riferimento a materiali empirici e a ricerche nell'ambito dello studio degli orientamenti politici e del comportamento di voto, è molto utile avere una conoscenza di base dei metodi statistici per l'analisi dei dati. È dunque consigliabile aver già seguito il corso di Statistica.
Metodi didattici
A seguito della sospensione delle lezioni in presenza causata dell'emergenza sanitaria del Coronavirus, per questa edizione del corso i metodi didattici subiranno una modifica sostanziale rispetto al solito.
Durante il corso, si alterneranno diversi metodi di insegnamento a distanza:
- Lezioni in aula virtuale a cui gli studenti potranno acceder sulla piattaforma Teams;
- Lezioni registrate (commenti e spiegazioni su slides) disponibili sul sito Ariel del corso;
- Sessioni di lavoro in autonomia, in cui il docente fornisce un piano di lavoro e istruzioni molto precise, seguite dalla proposta di un compito più creativo alla fine del percorso. Le istruzioni saranno disponibile in Ariel.
Gli aggiornamenti e le news relative al corso verranno postate regolarmente sul sito Ariel.
La piattaforma di riferimento per le interazioni tra studenti e docente è MC Teams.
Anche il ricevimento verrà svolto in remoto, previa richiesta via mail.
Materiale di riferimento
I materiali di studio da utilizzare durante lo svolgimento del corso e per la preparazione dell'esame sono i seguenti:

Ceccarini, L., Diamanti, I., Tra politica e società. Fondamenti, trasformazioni e prospettive, Bologna, Il Mulino, 2018.
Introduzione; Cap.1, paragrafi 1, 2, 3, 4; Cap. 2, tutto; Cap. 3, tutto; Cap. 4, paragrafi 4 e 5; Cap. 8, tutto
La versione online del libro è disponibile sul sito Pandora Campus, all'indirizzo:
https://www.pandoracampus.it/doi/10.978.8815/339119
L'introduzione del libro, che rappresenta il materiale della prima lezione, è disponibile gratuitamente.

Itanes (2018) "Vox populi. Il voto ad alta voce delle elezioni 2018" Bologna: il Mulino.
Introduzione
Capitolo X. Immigrazione e insicurezza economica nelle urne, di Cristiano Vezzoni
Capitolo XII. Ancora sinistra-destra?, di Delia Baldassarri e Paolo Segatti

Schadee H., Segatti P., Vezzoni C. (2019) "L'apocalisse della democrazia italiana" Bologna: Il Mulino.
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
L'accertamento della comprensione degli argomenti trattati nel corso avverrà attraverso una prova scritta, La prova consiste in una serie di domande multiple choice sui testi di riferimento.
Il tempo a disposizione è di 45 minuti.
Si ricorda che gli esami di Sistemi sociali comparati e di Scienza politica sono propedeutici a Sociologia politica.
Sono autorizzati a sostenere l'esame di Sociologia politica solo gli studenti che hanno superato i relativi esami e che in ogni caso siano regolarmente iscritti all'appello di esame.
SPS/11 - SOCIOLOGIA DEI FENOMENI POLITICI - CFU: 6
Lezioni: 40 ore
Docente/i
Ricevimento:
Giovedì e venerdì 11-12.30
stanza 301
Ricevimento:
Martedì 14:30 - 16:30; Mercoledì 10:30 - 11:30. Il ricevimento avviene comunque su appuntamento. Si prega quindi di inviare una mail per concordare un appuntamento in un orario preciso.
Ufficio del docente, Stanza 4, Primo piano, Via Conservatorio