Tirocinio (secondo anno)

A.A. 2019/2020
20
Crediti massimi
500
Ore totali
SSD
MED/48
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
- Sapere procedere, inizialmente sotto la guida di un tutor, nell'identificazione del bisogno che emerge dal bambino e dal contesto in cui vive
- Individuare i deficit e le risorse utili per la definizione dell'intervento
- Trarre dalla cartella clinica ospedaliera le principali informazioni relative a condizioni cliniche
- Individuare i principali obiettivi dell'intervento
- Saper cogliere le dinamiche relazionali tra terapista, bambino e genitori
- Identificare gli strumenti (ausili /ortesi) utili al raggiungimento degli obiettivi funzionali
- Dimostrare capacità organizzativa e relazionale interagendo positivamente con l'equipe degli operatori
- Gestire la consultazione della cartella riabilitativa
- Conoscere i principali strumenti di misurazione in riabilitazione
Risultati apprendimento attesi
Al termine del corso lo studente deve:
- dimostrare conoscenze e capacità di comprensione delle esperienze osservate;
- sviluppare capacità di applicare le conoscenze nei termini di valutazione funzionale e presa in carico riabilitativa del bambino con disordine del neurosviluppo e patologia neuropsichica;
- sviluppare abilità tecniche e di ragionamento clinico nell'ambito del processo diagnostico e valutativo.
Programma e organizzazione didattica

Sezione: Bosisio Parini

Programma
Presentazione degli obiettivi di tirocinio
L'osservazione del bambino
L'osservazione del segno
Laboratori guidati e osservazione di casi clinici
Simulazione e compilazione guidata delle griglie: osservazione del bambino nel contesto rieducativo, osservazione e laboratori guidati sulla metodologia e gli strumenti per l'osservazione e la valutazione delle funzioni neuromotorie, neuro e psicomotorie, psicomotorie e neurocognitive
Evidence Based Medicine nella pratica clinica
Verifiche delle esperienze di tirocinio in piccolo e grande gruppo
Prerequisiti
Conoscenza dello sviluppo neuroevolutivo tipico e della relativa metodologia di osservazione
Metodi didattici
Lezioni frontali
Analisi di casi su filmati video
Discussione delle esperienze di tirocinio in piccolo e grande gruppo
Materiale di riferimento
Ambrosini C, Wille A.M. - Manuale di terapia psicomotoria dell'età evolutiva, Cuzzolin
Gipci - La valutazione delle funzioni adattive nel bambino con PCI - FrancoAngeli, 2000
Borgogno E. - Dall'osservazione al progetto terapeutico - Omega edizioni, 1992
Massenz M., Simonetta E. - La valutazione psicomotoria - FrancoAngeli, 2002
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
Esame scritto e orale: discussione di un filmato (descrizione dello sviluppo motorio, cognitivo, affettivo di un bambino a sviluppo atipico), domande di approfondimento sulla teoria a sostegno delle osservazioni (metodologia dell'osservazione e della valutazione, profilo di sviluppo, profilo del disturbo).
Valutazione delle relazioni di tirocinio.
Lo studente deve svolgere una osservazione neuro e psicomotoria del profilo funzionale del bambino, con una bozza di progetto di intervento del caso osservato.
Vengono valutate la correttezza delle osservazioni, la terminologia, la capacità di sintesi e di correlare le osservazioni con le conoscenze teoriche di riferimento.
La valutazione è espressa in trentesimi.
MED/48 - SCIENZE INFERMIERISTICHE E TECNICHE NEURO-PSICHIATRICHE E RIABILITATIVE - CFU: 20
Pratica - Esercitativa: 500 ore

Sezione: Don Gnocchi

Programma
Presentazione degli obiettivi di tirocinio
L'osservazione del bambino
L'osservazione del segno
Laboratori guidati e osservazione di casi clinici
Simulazione e compilazione guidata delle griglie: osservazione del bambino nel contesto rieducativo, osservazione e laboratori guidati sulla metodologia e gli strumenti per l'osservazione e la valutazione delle funzioni neuromotorie, neuro e psicomotorie, psicomotorie e neurocognitive
Evidence Based Medicine nella pratica clinica
Verifiche delle esperienze di tirocinio in piccolo e grande gruppo
Prerequisiti
Conoscenza dello sviluppo neuroevolutivo tipico e della relativa metodologia di osservazione
Metodi didattici
Lezioni frontali
Analisi di casi su filmati video
Discussione delle esperienze di tirocinio in piccolo e grande gruppo
Materiale di riferimento
Ambrosini C, Wille A.M. - Manuale di terapia psicomotoria dell'età evolutiva, Cuzzolin
Gipci - La valutazione delle funzioni adattive nel bambino con PCI - FrancoAngeli, 2000
Borgogno E. - Dall'osservazione al progetto terapeutico - Omega edizioni, 1992
Massenz M., Simonetta E. - La valutazione psicomotoria - FrancoAngeli, 2002
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
Esame scritto e orale: discussione di un filmato (descrizione dello sviluppo motorio, cognitivo, affettivo di un bambino a sviluppo atipico), domande di approfondimento sulla teoria a sostegno delle osservazioni (metodologia dell'osservazione e della valutazione, profilo di sviluppo, profilo del disturbo).
Valutazione delle relazioni di tirocinio.
Lo studente deve svolgere una osservazione neuro e psicomotoria del profilo funzionale del bambino, con una bozza di progetto di intervento del caso osservato.
Vengono valutate la correttezza delle osservazioni, la terminologia, la capacità di sintesi e di correlare le osservazioni con le conoscenze teoriche di riferimento.
La valutazione è espressa in trentesimi.
MED/48 - SCIENZE INFERMIERISTICHE E TECNICHE NEURO-PSICHIATRICHE E RIABILITATIVE - CFU: 20
Pratica - Esercitativa: 500 ore