Anatomia degli animali domestici

A.A. 2020/2021
8
Crediti massimi
64
Ore totali
SSD
VET/01
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il corso di Anatomia degli Animali Domestici si propone di fornire le nozioni utili per la conoscenza della conformazione e della struttura del corpo delle specie animali di interesse zoo-economico. Nello specifico il corso si prefigge di 1) formare lo studente al linguaggio scientifico dell'anatomia; 2) fornire adeguate nozioni teoriche di istologia dei tessuti fondamentali; 3) fornire nozioni di anatomia microscopica e macroscopica.
Nel corso dell'insegnamento verranno enfatizzate le differenze strutturali e topografiche di organi ed apparati anatomici nelle diverse specie oggetto di studio (ruminanti, cavallo suino e coniglio) e consentirà allo studente di acquisire le nozioni propedeutiche allo studio della fisiologia animale.
Risultati apprendimento attesi
Ogni studente deve essere in grado di riconoscere e descrivere i quattro tessuti fondamentali: ogni tessuto potrà essere commentato in modo semplice e razionale, descrivendo gli elementi strutturali principali che lo contraddistinguono e mettendo in risalto gli elementi caratteristici che ne permettono la classificazione istologica. In questo modo lo studente avrà gli strumenti necessari per organizzare la struttura micro-anatomica degli organi trattati. Al termine dell'insegnamento lo studente sarà in grado di conoscere e comprendere, in modo ragionato, le caratteristiche microscopiche e macroscopiche generali e specie-specifiche degli apparati di animali di interesse zoo-economico trattati nel corso (suino, cavallo, bovino, pecora, capra e coniglio)  e di comprendere  l'importanza delle conoscenza e delle capacità di comprensione applicate per le successive fasi del suo percorso di studi.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
Primo semestre
VET/01 - ANATOMIA DEGLI ANIMALI DOMESTICI - CFU: 8
Lezioni: 64 ore