Approccio correttivo al dolore dorso lombare

A.A. 2020/2021
8
Crediti massimi
48
Ore totali
SSD
M-EDF/02
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
L'insegnamento si propone di fornire conoscenze teoriche e pratiche relativamente all'approccio chinesiologico, alle disfunzionalità ed al dolore muscolo-osteo-articolare distinguendo il ruolo del medico, del fisioterapista e del laureato in Scienze Motorie.
Risultati apprendimento attesi
Lo studente acquisirà le capacità di intervenire correttamente nell'impostazione del tipo di attività fisica per pazienti reduci dalle varie problematiche, dopo l'intervento del fisiatra e del fisioterapista, per ricondurli alla situazione di normale mobilità e capacità motoria.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
annuale
Programma
1. Definizione ed epidemiologia del dolore dorso-lombare
2. Cause del low back pain
3. Biomeccanica della colonna lombare
4. Anatomia e carici meccanici della colonna lombare: il segmento di Junghans
5. Cause e caratteristiche del dolore meccanico e del dolore infiammatorio lombare
6. Carichi lombari durante movimenti funzionali
7. Metodi di prevenzione del low back pain
8. Valutazione e approccio al soggetto con lombalgia acuta e cronica
9. Programmazione di esercizio fisico finalizzata alla prevenzione, al trattamento e al recupero della performance nel soggetto lombalgico
Prerequisiti
Il corso ha come prerequisito la conoscenza dell'anatomia del rachide e delle sue principali strutture ossee, dei mezzi di fissità legamentosi e delle strutture muscolari che presiedono al suo movimento.
Metodi didattici
I metodi didattici del corso consistono in lezioni frontali in cui si alternano fasi di spiegazione della teoria, presentazione di quadri clinici tipici e lezioni di soluzioni pratiche di approccio correttivo.
Materiale di riferimento
Il materiale di riferimento è costituito dal materiale presentato nel corso delle lezioni frontali.
La biblbiografia, consigliata ma non obbligatoria, consiste nei seguenti testi:
1) I. A. Kapandji. Anatomia Funzionale. Feltrinelli Editore
2) S. McGill. Low Back Disorders: Evidence-based Prevention and Rehabilitation.
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
La prova d'esame è orale e si articola nella dissertazione relativa agli argomenti trattati nella parte teorica e successivamente nella proposta di soluzioni pratiche (esercizi, tempi e modalità di esecuzione) come da quanto svolto nel programma della parte pratica.
Moduli o unità didattiche
Unita' didattica 1: Lezioni applicative
M-EDF/02 - METODI E DIDATTICHE DELLE ATTIVITA' SPORTIVE - CFU: 4
Lezioni: 24 ore

Unita' didattica 2: Lezioni teoriche
M-EDF/02 - METODI E DIDATTICHE DELLE ATTIVITA' SPORTIVE - CFU: 4
Lezioni: 24 ore
Docente: Donelli Fabio