Basi anatomo-fisiologiche dei processi cognitivi

A.A. 2020/2021
12
Crediti massimi
80
Ore totali
SSD
BIO/09 MED/26
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
L'insegnamento mira a fornire allo studente le fondamentali conoscenze sull'anatomia e fisiologia del sistema nervoso necessarie alla comprensione delle principali funzioni integrative del cervello. Il corso è organizzato in due moduli. In particolare, il modulo "Fisiologia" illustrerà i concetti riguardanti il funzionamento e l'organizzazione del sistema nervoso (centrale e periferico) in relazione al comportamento.
I principali argomenti trattati nel modulo "Fisiologia" saranno:
- anatomia del sistema nervoso
- fisiologia delle cellule eccitabili
- comunicazione tra cellule nervose (sinapsi)
- apprendimento e plasticità sinaptica
- organizzazione del sistema motorio e sensoriale
- organi di senso: vista e udito
- elettroencefalogramma e sonno
- basi neurofisiologiche della coscienza
Il modulo "Neurologia" fornirà allo studente informazioni riguardanti le principali funzioni cognitive superiori e le relative sindromi derivanti da lesione cerebrale.
I principali argomenti trattati nel modulo "Neurologia" saranno:
- neuroanatomia
- principi di neuromodulazione
- neuroimaging
- linguaggio
- attenzione
- memoria
- lobi frontali e funzioni esecutive
- valutazione neuropsicologica
- basi anatomo-fisiologiche dei disturbi cognitivi: afasia, aprassia, amnesia, sindrome prefrontale, demenza.
Risultati apprendimento attesi
Al termine dell'insegnamento lo studente:
- avrà acquisito conoscenze sulle principali funzioni cognitive e sul substrato biologico da cui esse originano
- avrà acquisito conoscenze sulle principali conseguenze delle lesioni cerebrali acquisite e sulle conseguenze dei processi neurodegenerativi
- avrà acquisito conoscenze sulle principali tecniche di indagine neurofisiologiche del funzionamento del sistema nervoso
- avrà acquisito conoscenze sulle principali tecniche di diagnostica ed intervento nella gestione del paziente con disturbi cognitivi.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Le lezioni del primo semestre si terranno in prevalentemente in videoconferenza utilizzando l'applicativo MS Teams, ad eccezione di alcune lezioni (nei giorni 16/10, 13/11 e 11/12) in cui verranno proposte in presenza presso l'aula M202 di Via S.Sofia, 9/1. Le lezioni in videoconferenza potranno essere seguite sia in sincrono sia in asincrono poiché saranno registrate e lasciate a disposizione degli studenti sul minisito del corso.
Prerequisiti
Non sono richieste conoscenze preliminari.
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
La verifica finale delle conoscenze e competenze acquisite avverrà attraverso una prova scritta. Tale prova si articola in forma di quesiti a scelta multipla ed ha come obiettivo la verifica dell'apprendimento delle conoscenze delle basi teoriche e concettuali, nonché delle principali evidenze empiriche dei temi trattati. L'esame si ritiene superato se lo studente ha conseguito nella prova scritta un punteggio minimo di 18 punti.
La prenotazione sul portale UNIMIA, entro le date stabilite per ciascun appello, è obbligatoria per lo svolgimento dell'esame.
Fisiologia
Programma
- Anatomia del sistema nervoso
- fisiologia delle cellule eccitabili
- comunicazione tra cellule nervose (sinapsi)
- apprendimento e plasticità sinaptica
- organizzazione del sistema motorio e sensoriale
- organi di senso: vista e udito
- elettroencefalogramma e sonno
Metodi didattici
Il corso si articola in una serie di lezioni frontali con proiezione di diapositive in Power Point. Le diapositive delle lezioni frontali sono caricate sul sito Ariel.
Materiale di riferimento
- "Neuroscienze: esplorando il cervello" Terza edizione a cura di: Clara Casco Laura Petrosini Massimiliano Olivieri
- "Manuale di neuropsicologia clinica. Clinica ed elementi di riabilitazione" Terza edizione (2018) a cura di G.Vallar, C.Papagno, Ed. Il Mulino, Bologna. Capitoli VI, IX, X, XIII, XVIII.
- Slides.
Neurologia
Programma
- Basi neurofisiologiche della coscienza
- principi di neuromodulazione
- neuroimaging
- linguaggio
- attenzione
- memoria
- lobi frontali e funzioni esecutive
- valutazione neuropsicologica
- basi anatomo-fisiologiche dei disturbi cognitivi: afasia, aprassia, amnesia, sindrome prefrontale, demenza
Metodi didattici
Il corso si articola in una serie di lezioni frontali con proiezione di diapositive in Power Point. Le diapositive delle lezioni frontali sono caricate sul sito Ariel.
Materiale di riferimento
- "Neuroscienze: esplorando il cervello" Terza edizione a cura di: Clara Casco Laura Petrosini Massimiliano Olivieri
- "Manuale di neuropsicologia clinica. Clinica ed elementi di riabilitazione" Terza edizione (2018) a cura di G.Vallar, C.Papagno, Ed. Il Mulino, Bologna. Capitoli VI, IX, X, XIII, XVIII.
- Slides.
Moduli o unità didattiche
Fisiologia
BIO/09 - FISIOLOGIA - CFU: 6
Lezioni: 40 ore
Docente: Sarasso Simone

Neurologia
MED/26 - NEUROLOGIA - CFU: 6
Lezioni: 40 ore

Docente/i
Ricevimento:
Martedì pomeriggio su appuntamento
Via A. Di Rudinì 8, C/O Ospedale San Paolo, settore C, piano 7, stanza 712
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail
Padiglione LITA 5 piano, Dipartimento di Scienze Biomediche e Cliniche "L. Sacco". Via G.B. Grassi 74