Biochimica clinica

A.A. 2020/2021
6
Crediti massimi
56
Ore totali
SSD
BIO/12
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Scopo del corso di Biochimica Clinica è quello di fornire agli studenti le basi teoriche e pratiche necessarie per poter scegliere le metodologie analitiche di laboratorio più appropriate per le analisi di biochimica clinica e biologia molecolare clinica veterinaria e per comprenderne ed interpretarne criticamente i risultati. Per ogni metodologia descritta, saranno riportati esempi di markers molecolari comunemente utilizzati per la diagnostica del laboratorio veterinario.
Risultati apprendimento attesi
1) Conoscenze e capacità di comprensione: lo studente dovrà dimostrare conoscenze teoriche e pratiche dei metodi di analisi di chimica clinica, enzimatici, immunochimici, elettroforetici, cromatografici, elettrochimici, fotometria atomica, biologia molecolare. Dovrà dimostrare anche di aver compreso come interpretare il risultato di laboratorio ai fini diagnostici, come controllare gli errori analitici ed effettuare il controllo di qualità.
2) Capacità di applicare conoscenze e comprensione: lo studente dovrà dimostrare di essere in grado di applicare le conoscenze acquisite nell'elaborare matematicamente e rappresentare graficamente i risultati numerici strumentali per calcolare la concentrazione in un campione biologico di un parametro di diagnostica biochimica. Dovrà inoltre dimostrare di essere in grado di applicare le conoscenze acquisite nella trasformazione tra le diverse espressioni delle grandezze e unità di misura utilizzate in biochimica clinica (peso/volume, molarità, percentuale, ppm, ppb) e nell'eseguire calcoli per la preparazione di soluzioni a specifiche concentrazioni.
3) Autonomia di giudizio: lo studente dovrà essere in grado di affrontare in modo ragionato e attivo lo studio della materia, integrando le informazioni presenti sul materiale fornito dal docente con quelle riportate nei testi consigliati.
4) Abilità comunicative: lo studente dovrà esser in grado di esporre le nozioni acquisite con una terminologia appropriata, aggiornata e coerente con la professionalità richiesta ad un medico veterinario durante le lezioni frontali, le esercitazioni pratiche e nelle domande a risposta aperta d'esame.
5) Capacità di proseguire lo studio in modo autonomo nel corso della vita: gli studenti al termine dell'insegnamento che integra formazione teorica e pratica acquisiranno capacità di affrontare in modo più critico e autonomo la tematica delle analisi del laboratorio biochimico clinico in medicina veterinaria.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
Secondo semestre
BIO/12 - BIOCHIMICA CLINICA E BIOLOGIA MOLECOLARE CLINICA - CFU: 6
Esercitazioni: 16 ore
Lezioni: 40 ore
Turni:
Turno 1 per tutti gli studenti
Docente: Borromeo Vitaliano
Turno 2 per un gruppo di studenti
Docente: Borromeo Vitaliano
Turno 3 per un gruppo di studenti
Docente: Borromeo Vitaliano
Docente/i
Ricevimento:
Tutti i giorni, su appuntamento
Milano e Lodi