Biologia animale e biologia vegetale

A.A. 2020/2021
9
Crediti massimi
72
Ore totali
SSD
BIO/13 BIO/15
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il corso si propone di fornire allo studente le nozioni di base sulle caratteristiche fondamentali degli organismi viventi a partire dalle molecole biologiche, organelli subcellulari, cellule e tessuti, nonché il loro funzionamento, al fine di affrontare qualsiasi insegnamento successivo di area biologica.
L'insegnamento si propone di fornire agli studenti una generale comprensione dei meccanismi molecolari che controllano replicazione, trascrizione, traduzione, maturazione delle proteine e metabolismo cellulare, oltre ad approfondire specifici comportamenti cellulari quali proliferazione, motilità, sopravvivenza e/o morte.
Si intende inoltre fornire agli studenti un approfondimento sui meccanismi di controllo del ciclo cellulare, delle vie di trasduzione del segnale e della trasformazione delle cellule tumorali.
Scopo della biologia vegetale è l'acquisizione di conoscenze di base sulla struttura e funzione degli organi, dei tessuti, delle cellule e degli organelli coinvolti nella differenziazione cellulare, respirazione, fotosintesi, riproduzione e crescita delle piante. Il corso fornisce inoltre informazioni sulle strategie adottate dalle piante per interagire con l'ambiente circostante mediante i metaboliti secondari e sull'importanza delle piante per l'ecosistema terrestre.
Risultati apprendimento attesi
Lo studente dovrà dimostrare di aver acquisito e compreso le conoscenze sui principali costituenti inorganici ed organici degli organismi viventi, sui processi e la regolazione di base della sintesi degli acidi nucleici e delle proteine, sui ruoli principali di queste macromolecole e sul flusso dell'informazione genica, dal DNA alle proteine, nella cellula procariotica ed eucariotica. Lo studente dovrà inoltre conoscere l'organizzazione molecolare e la funzione degli organelli cellulari e delle membrane delle cellule procariotiche ed eucariotiche ed i processi di divisione cellulare delle cellule eucariotiche. Inoltre, dovranno essere apprese nozioni sulla struttura dei virus e dei procarioti.
Le lezioni consentiranno allo studente di acquisire conoscenze di base per:
- descrivere la struttura di organi, tessuti, cellule ed organelli caratteristici dei vegetali coinvolti nella respirazione cellulare, fotosintesi, riproduzione e crescita;
- dimostrare di aver compreso come l'acqua si muove nelle piante sia a livello molecolare che nei tessuti vascolari;
- descrivere come le piante interagiscono con l'ambiente circostante attraverso la sintesi di metaboliti secondari;
- descrivere l'importanza delle piante come risorsa alimentare, tessile, farmaceutica
Al termine del percorso formativo lo studente dovrà inoltre dimostrare di possedere un linguaggio specifico ed una terminologia di biologia adeguata al fine di comunicare le specifiche conoscenze.
Programma e organizzazione didattica

Linea AK

Responsabile
Periodo
Primo semestre
Moduli o unità didattiche
Unità didattica: Biologia animale
BIO/13 - BIOLOGIA APPLICATA - CFU: 0
BIO/15 - BIOLOGIA FARMACEUTICA - CFU: 0
Lezioni: 48 ore
Docente: Poletti Angelo

Unità didattica: Biologia vegetale
BIO/13 - BIOLOGIA APPLICATA - CFU: 0
BIO/15 - BIOLOGIA FARMACEUTICA - CFU: 0
Lezioni: 24 ore
Docente: Pinna Christian

Linea LZ

Responsabile
Periodo
Primo semestre
Moduli o unità didattiche
Unità didattica: Biologia animale
BIO/13 - BIOLOGIA APPLICATA - CFU: 0
BIO/15 - BIOLOGIA FARMACEUTICA - CFU: 0
Lezioni: 48 ore
Docente: Rusmini Paola

Unità didattica: Biologia vegetale
BIO/13 - BIOLOGIA APPLICATA - CFU: 0
BIO/15 - BIOLOGIA FARMACEUTICA - CFU: 0
Lezioni: 24 ore

Docente/i
Ricevimento:
Martedì 13-16 (concordare visita via e-mail); altri giorni su appuntamento via e-mail.
DiSFeB - via Balzaretti 9 - piano 4 (chiedere in portineria)
Ricevimento:
su appuntamento
Via Balzaretti,9
Ricevimento:
Da Lunedì e Venerdì dalle 10 alle 17, solo su appuntamento
Dipartimento di Scienze Farmacologiche e Biomolecolari, Via Balzaretti, 9