Chimica agraria

A.A. 2020/2021
10
Crediti massimi
80
Ore totali
SSD
AGR/13
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
U.D.1: Il corso si propone di far conoscere i processi chimici che si svolgono in un organismo vivente e che ne costituiscono il metabolismo; la struttura e le funzioni delle macromolecole informazionali; i meccanismi biochimici e fisiologici propri delle piante ed in particolare della vite.
U.D. 2: Conoscenza delle caratteristiche del suolo per l'interpretazione delle sue principali funzioni quali la definizione della fertilità del suolo e il sostegno alle produzioni agrarie. Lo studente acquisirà le conoscenze per poter procedere alla redazione di giudizi sulla fertilità del suolo traendo indicazioni per la predisposizione di un piano di concimazione.
Risultati apprendimento attesi
U.D.1: Il corso di Biochimica e Fisiologia completa le conoscenze di base acquisite nel primo anno. In particolare fornisce competenze sulla struttura, organizzazione e funzione del sistema pianta in termini biochimici e fisiologici e sulle interazioni con l'ambiente circostante.
U.D. 2: Conoscenza degli aspetti chimici, fisici e biologici del suolo e delle loro relazioni. Lettura e interpretazione delle analisi del suolo, con particolare riferimento alla vite e alla predisposizione di piani di concimazione per la vite e le principali colture agrarie.
Programma e organizzazione didattica

Single session

Responsabile
Periodo
Primo semestre
Moduli o unità didattiche
Biochimica e fisiologia vegetale
AGR/13 - CHIMICA AGRARIA - CFU: 6
Lezioni: 48 ore
Docente: Espen Luca

Chimica del suolo
AGR/13 - CHIMICA AGRARIA - CFU: 4
Lezioni: 32 ore

Docente/i
Ricevimento:
Venerdì dalle 9.00 alle 12.00. Per giorno/orario diverso su appuntamento.
c/o lo studio el Docente