Chimica organica (E17)

A.A. 2020/2021
8
Crediti massimi
88
Ore totali
SSD
CHIM/06
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il corso si prefigge di fornire le basi necessarie per la comprensione della struttura delle molecole organiche e delle reazioni più comuni, attraverso la descrizione delle principali classi di composti organici, lo studio delle loro caratteristiche chimico-fisiche e della loro reattività con frequenti riferimenti alle problematiche ambientali. Durante il corso verranno acquisite le basi per l'apprendimento degli argomenti propedeutici per i successivi corsi di Chimica dell'Ambiente, Biochimica e Chimica degli Alimenti. L'apprendimento dei concetti e delle nozioni acquisite, sarà favorito dal parallelo svolgimento di esercitazioni in aula. Il corso prevede anche un'unità didattica di laboratorio a posto singolo nel quale verranno effettuate esercitazioni volte all' acquisizione delle nozioni che consentono una corretta conduzione di un esperimento di chimica organica, incluse le elementari norme di sicurezza relative alla manipolazione e allo smaltimento delle sostanze organiche. Le esercitazioni di laboratorio sono finalizzate all'apprendimento delle conoscenze di base delle tecniche fondamentali di purificazione (ricristallizzazione, distillazione e cromatografia), separazione (estrazione) e della reattività dei composti organici.
Risultati apprendimento attesi
Al termine del corso lo studente avrà acquisito le conoscenze relative alla struttura ed alle proprietà chimico-fisiche delle principali classi di composti organici. Saprà applicare i concetti di legame covalente polare, ibridazione, legame sigma e pi-greco, isomeria, risonanza all'individuazione della disposizione delle molecole nello spazio, al riconoscimento dei gruppi funzionali presenti ed all'assegnazione del nome IUPAC. Sarà in grado di analizzare criticamente le molecole organiche sulla base della loro struttura, riconoscendone l'acidità/basicità, nucleofilia/elettrofilia e di valutarne la reattività sulla base della struttura e dell'ambiente in cui si trovano. Inoltre lo studente acquisirà le conoscenze relative ai meccanismi delle trasformazioni chimiche. Questa capacità sarà sviluppata mediante lo svolgimento di esercitazioni in aula grazie anche alla discussione tra studenti e docente durante lo svolgimento delle stesse. Lo studente dovrà acquisire la capacità di usare un lessico ed una terminologia relativa alla Chimica Organica per trasferire le proprie conoscenze.
La frequenza del laboratorio consentirà allo studente di essere in grado di eseguire procedure standard di laboratorio ed utilizzare strumentazioni per la sintesi.
Programma e organizzazione didattica

Single session

Periodo
Secondo semestre
Moduli o unità didattiche
Unità didattica: esercitazioni
CHIM/06 - CHIMICA ORGANICA - CFU: 3
Esercitazioni: 16 ore
Esercitazioni di laboratorio a posto singolo: 32 ore

Unità didattica: lezioni
CHIM/06 - CHIMICA ORGANICA - CFU: 5
Lezioni: 40 ore

Docente/i
Ricevimento:
Su appuntamento
Via Golgi 19. Ingresso C, IV piano