Civiltà precolombiane

A.A. 2020/2021
9
Crediti massimi
60
Ore totali
SSD
L-LIN/06
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il corso vuole offrire agli studenti una panoramica ampia e articolata delle culture della Mesoamerica e dell'Area Peruviana a partire dai dati archeologici ed etnostorici.
Vengono studiate le culture che si sono succedute in queste due aree dalla formazione delle società complesse fino al XVI secolo.
Si presta particolare attenzione sia alle culture più interessanti da un punto di vista antropologico (Maya, Moche, ecc.), sia a quelle che crearono le strutture socio-politiche più importanti (Aztechi e Inca).
Si prendono in esame anche le fonti etnostoriche per valutarne la credibilità e per conoscere i passaggi cruciali dell' histoire événementielle.
Risultati apprendimento attesi
Conoscenze
Le studentesse e gli studenti riescono a orientarsi nel quadro articolato delle culture che si sono sviluppate nella Mesoamerica e nell'Area Peruviana.
Inoltre, diventano consapevoli che le fonti indigene e le cronache devono essere utilizzate e valutate con spirito critico.
Competenze
Le studentesse e gli studenti acquisiscono la capacità di analizzare i testi sulle culture precolombiane e sulla Conquista con spirito critico a partire dall'analisi del testo e dalla valutazione del contesto che ha condizionato gli autori.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
Primo semestre
Durante la fase di didattica emergenziale, il programma viene mantenuto con le seguenti modifiche necessarie per una buona fruizione online di un corso, originariamente progettato per la didattica in presenza.
Le lezioni si terranno in videoconferenza utilizzando la piattaforma Teams.
Per gli studenti che non parteciperanno in sincrono saranno predisposti materiali alternativi online su siti che saranno comunicati tempestivamente.
Il calendario delle lezioni e tutti i dettagli delle attività saranno pubblicati entro l'inizio delle lezioni.
Programma
Il corso si intitola: "Le culture preispaniche della Mesoamerica e dell'Area Peruviana" e si compone delle seguenti tre unità didattiche, che verranno affrontate in sequenza.
Unità didattica A (20 ore, 3 CFU) - La Mesoamerica
Unità didattica B (20 ore, 3 CFU) - L'Area Peruviana
Unità didattica C (20 ore, 3 CFU) - La Conquista e l'analisi delle fonti

Gli studenti che intendono acquisire 6 CFU si atterranno al programma delle unità A e B; tutti gli studenti che intendono acquisire 9 CFU si atterranno al programma completo (unità A, B e C).

Nell'unità A si studiano le più importanti culture che si sono succedute in Mesoamerica dalla formazione delle società complesse fino al XVI secolo.
In particolare si presta attenzione alle culture (Maya, Aztechi, ecc.) più interessanti da un punto di vista antropologico e socio-politico.
Nell'unità B si studiano le più importanti culture che si sono succedute nell'Area Peruviana dalla formazione delle società complesse fino al XVI secolo.
In particolare si presta attenzione alle culture (Moche, Inca, ecc.) più interessanti da un punto di vista antropologico e socio-politico.
Nell'unità C si studiano alcuni dei testi che consentono di valutare la credibilità delle fonti e di conoscere i passaggi cruciali dell' histoire événementielle.

Il programma del corso è valido fino al 31 dicembre 2022
Prerequisiti
Il corso si tiene interamente in lingua italiana, ma la bibliografia d'esame presuppone delle buone competenze linguistiche in spagnolo e inglese.
Gli studenti che non conoscono lo spagnolo o l'inglese non potranno contare su traduzioni in italiano, pertanto, se interessati al corso, dovranno rivolgersi in anticipo al docente per valutare eventuali adattamenti del programma.
Gli studenti Erasmus o di altre forme di mobilità sono ammessi, purché in possesso di solide competenze in lingua spagnola.
Metodi didattici
Il corso adotta i seguenti metodi didattici: lezioni frontali, lettura e commento di alcuni dei passi dei testi da portare all'esame.
Materiale di riferimento
Unità didattica A - La Mesoamerica

Simon Martin e Nikolai Grube, Chronicle of the Maya Kings and Queens, Thames & Hudson, Londra, 2000, pp. 1-240
Tom Froese e Linda Manzanilla, Modeling collective rule at ancient Teotihuacan as a complex adaptive system: Communal ritual makes social hierarchy more effective, Cognitive Systems Research, 2018, n. 52, pp. 862-874
Erik Reyes e José Romero, Aztlan, Teocolhuacan, el inicio de una migración y el fin de una Triple Alianza, Estudios de Cultura Náhuatl, 2019, n. 57, pp. 81-108
Leonardo López e Michelle de Anda, Teotihuacan en Mexico-Tenochtitlan: descubrimientos recientes, nuevas perspectivas, Estudios de Cultura Náhuatl, 2017, n. 54, pp. 17-60

Chi non trovasse il libro di Simon Martin e Nikolai Grube può sostituirlo coi seguenti testi:

1) Antonio Aimi e Raphael Tunesi, I Maya in Mesoamerica, RCS, Milano, 2018, pp. 1-144;
2) Antonio Aimi e Raphael Tunesi, Notas sobre unos nuevos grandes artistas de los Sagrados Hombres de Chatahn, Glyph Dwellers, Report 54, California State University, Chico, pp. 1-46
http://glyphdwellers.com/pdf/R54.pdf;
3) Erik Velásquez García e Ana García Barrios, El título Chatahn winik en la sociedad maya del periodo clásico, in: El gobernante en Mesoamérica: representaciones y discursos del poder, a cura di María Elena Vega Villalobos y Miguel Pastrana Flores, Universidad Nacional Autónoma de México, Instituto de Investigaciones Históricas, México, p. 39-84
4) María Elena Vega Villalobos, El legado de los escultores: un estudio de las firmas de artistas registradas en los monumentos mayas del periodo Clásico Tardío, Anales del Instituto de Investigaciones Estéticas, 2016, 38, 108, pp. 149-175


Unità didattica B - L'Area Peruviana
Antonio Aimi, Gli Inca e l'antico Perù, RCS, Milano, pp. 1-144
Giuseppe Orefici, La cultura Nasca, in: Cahuachi I, USMP, Lima, 2012, pp. 89-129
Walter Alva, La excavación de las Tumbas Reales de Sipán (1987-2000), in: Sipán, il tesoro delle tombe reali, a cura di A. Aimi, W. Alva, E. Perassi, Giunti, Firenze, pp. 58 - 85
Krzysztof Makowski, De Moche a Lambayeque: como entender el cambio ?, in: Lambayeque nuevos horizontes de la arqueología peruana, a cura di: A. Aimi, K. Makowski e E. Perassi, Ledizioni, Milano, pp. 163-181
Brian Bauer e Alan Covey, Processes of State Formation in the Inca Heartland (Cuzco, Peru) American Anthropologist, 2002, 104, 3, pp. 846-864
Gary Urton e Alejandro Chu, Accounting in the king's storehouse: the Inkawasi khipu archive, Latin American Antiquity, 2015, 26, 4, pp. 512-529
Marco Curatola e José Carlos de la Puente, Contar concertando: quipus, piedritas y escritura en los Andes coloniales, in: El quipu colonial, a cura di: M. Curatola e J. C. de la Puente, Fondo Editorial PUCP, Lima, pp. 193-232


Unità didattica C - La Conquista e l'analisi delle fonti
Antonio Aimi, Le culture preispaniche oltre la "barriera del significato", in: Itinerari di cultura ispano-americana, a cura di: E. Perassi e L. Scarabelli, UTET Università, Novara, 2011, pp. 7-33
Antonio Aimi, La "verdadera" visión de los vencidos: la conquista de México en las fuentes aztecas, Universidad de Alicante, San Vicente del Raspeig, 2009, pp. 31-211
Hernán Cortés, Cartas de Relación, solo la lettera 2 - Qualunque edizione (circa 100 pp.)
Francisco de Jerez, Verdadera relación de la conquista del Perú, [...], Madrid 1891, pp. 33-118
http://www.cervantesvirtual.com/obra-visor/verdadera-relacion-de-la-con…
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
L'esame consiste in un colloquio, che prevede domande poste dal docente. Il colloquio ha durata variabile a seconda delle unità didattiche su cui si presenta lo studente e si svolge in italiano. Il colloquio mira a verificare la conoscenza dei testi del programma, la capacità di contestualizzare gli autori e le loro opere, la capacità di riflessione critica e personale sulle tematiche proposte.
Il voto finale è espresso in trentesimi, e lo studente ha facoltà di rifiutarlo (in tal caso verrà verbalizzato come "ritirato").
Gli studenti internazionali o Erasmus sono invitati a prendere tempestivamente contatto col docente. Le modalità d'esame per studenti con disabilità e/o con DSA dovranno essere concordate col docente e con l'ufficio competente.
Moduli o unità didattiche
Unita' didattica A
L-LIN/06 - LINGUA E LETTERATURE ISPANO-AMERICANE - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Unita' didattica B
L-LIN/06 - LINGUA E LETTERATURE ISPANO-AMERICANE - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Unita' didattica C
L-LIN/06 - LINGUA E LETTERATURE ISPANO-AMERICANE - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Siti didattici
Docente/i
Ricevimento:
Su appuntamento scrivendo a: antonio.aimi@unimi.it
Istituto di Iberistica, piazza Sant'Alessandro, 1