Clinica chirurgica e terapia chirurgica 6 anno

A.A. 2020/2021
3
Crediti massimi
40
Ore totali
SSD
MED/18 MED/21
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
1 - Completare l'apprendimento delle patologie di interesse chirurgico, sotto il profilo diagnostico differenziale, sottolineando la necessità di saper effettuare una scelta razionale degli esami strumentali e di laboratorio traendone le conclusioni diagnostiche e di delineare le basi della terapia.
2 - Completare l'apprendimento di nozioni che lo studente dovrebbe avere già acquisito nei corsi degli anni precedenti.

Lo studente dovrà quindi:
1- Dimostrare di conoscere gli argomenti della patologia chirurgica, nonché della anatomia chirurgica e della fisiopatologia ad esse correlate
2- Saper indicare per ciascun argomento le caratteristiche di frequenza e prevalenza, urgenza, possibilità diagnostiche e terapeutiche e gravità.
3- Essere in grado di formulare un'ipotesi diagnostica anche differenziale
4- Saper indicare le tecniche della diagnostica fisica, di laboratorio e strumentale meno invasive, più utili e meno costose;
5- Essere in grado di proporre ai pazienti le diverse soluzioni terapeutiche mediche e/o chirurgiche, valutarne i vantaggi, i rischi e le possibili sequele;
5- Saper formulare una prognosi quoad vitam e quoad valetudinem
6- Conoscere a grandi linee, le problematiche dell'assistenza postoperatoria domiciliare e dei provvedimenti terapeutici curativi o sostitutivi dopo i principali interventi di chirurgia generale
7- Conoscere la strumentazione necessaria e saper attuare i più semplici provvedimenti chirurgici che il medico di famiglia deve saper risolvere
Risultati apprendimento attesi
Lo scopo del corso è quello di portare lo studente ad un approccio multidisciplinare nelle varie patologie trattate durante lo stesso con l'ottica di riuscire ad impostare un programma diagnostico-terapeutico secondo le linee guida attuali delle varie patologie.
Importanza della diagnosi differenziale per la diagnosi dell'indicazione chirurgica o di altre possibilità terapeutiche valutando il rischio beneficio di ogni decisione, al fine di ottenere il risultato ottimale individualizzato per il singolo paziente.
Programma e organizzazione didattica

Linea: Policlinico

Responsabile
Moduli o unità didattiche
Chirurgia generale
MED/18 - CHIRURGIA GENERALE - CFU: 2
Didattica non formale: 16 ore
Lezioni: 12 ore

Chirurgia toracica
MED/21 - CHIRURGIA TORACICA - CFU: 1
Lezioni: 12 ore

Linea: San Donato

Responsabile
Moduli o unità didattiche
Chirurgia generale
MED/18 - CHIRURGIA GENERALE - CFU: 2
Didattica non formale: 16 ore
Lezioni: 12 ore
Docente: Bonavina Luigi

Chirurgia toracica
MED/21 - CHIRURGIA TORACICA - CFU: 1
Lezioni: 12 ore
Docente: Bonavina Luigi

Linea: San Giuseppe

Responsabile
Moduli o unità didattiche
Chirurgia generale
MED/18 - CHIRURGIA GENERALE - CFU: 2
Didattica non formale: 16 ore
Lezioni: 12 ore

Chirurgia toracica
MED/21 - CHIRURGIA TORACICA - CFU: 1
Lezioni: 12 ore

Docente/i
Ricevimento:
MERCOLEDI (ore 11-12 previo appuntamento)
IRCCS Policlinico San Donato - U.O. Chirurgia Generale
Ricevimento:
Giovedì 8-9 previo appuntamento telefonico
Da concordare
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail
Istituto Clinco Sant'Ambrogio via Faravelli 16 Milano
Ricevimento:
lunedi-venerdi9.00-12.00
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail