Clinica chirurgica e terapia chirurgica 6 anno

A.A. 2020/2021
4
Crediti massimi
48
Ore totali
SSD
MED/18
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Gli obiettivi formativi dell'insegnamento sono:
1) condurre lo studente ad una visione complessiva dei problemi patologici di interesse chirurgico ed a saper seguire con chiarezza un iter diagnostico differenziale;
2) condurre lo studente ad effettuare razionalmente la scelta degli esami strumentali e di laboratorio, sulla base dei principi di sensibilità e specificità e anche con una valutazione del rapporto costo/beneficio;
3) con l'ausilio della discussione di casi clinici simulati, perfezionare le conoscenze acquisite negli anni di corso precedenti e applicarle alla comprensione delle complesse sindromi cliniche;
4) fornire gli elementi (nozioni e metodo) perché lo studente possa affrontare la relazione con il paziente ed i suoi familiari al fine di aiutarne e all'occorrenza guidarne le decisioni che loro competono, renderli edotti con chiarezza dei benefici, dei rischi, delle sequele e possibili complicanze degli interventi proposti dallo specialista chirurgo, nonché assicurare il necessario supporto psicologico e assistenziale dopo la dimissione del paziente dal reparto ospedaliero.
Risultati apprendimento attesi
Al termine del corso lo studente dovrà:
1) essere in grado di formulare un'ipotesi diagnostica, con particolare riguardo alla diagnosi differenziale;
2) saper indicare le tecniche di diagnostica fisica, di laboratorio e strumentale più utili e meno costose;
3) saper indicare per ciascuna patologia una valutazione tipo PUIGES (dai termini Prevalenza, Urgenza, Intervento del medico, Gravità, Esemplarità del caso, impatto Sociale);
4) essere in grado di proporre le diverse soluzioni terapeutiche (mediche e chirurgiche), valutandone i vantaggi, i rischi e le possibili sequele;
5) saper formulare una prognosi quoad vitam e quoad valetudinem;
6) conoscere a grandi linee le problematiche dell'assistenza postoperatoria domiciliare e dei provvedimenti terapeutici curativi o sostitutivi dopo i principali interventi di chirurgia generale;
7) conoscere la strumentazione necessaria e saper attuare i più semplici provvedimenti chirurgici che il medico di famiglia può essere chiamato ad eseguire.
Programma e organizzazione didattica

Single session

Responsabile
MED/18 - CHIRURGIA GENERALE - CFU: 4
Lezioni: 48 ore
Docente/i
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail
Ricevimento:
Lunedì 14.00-16.00
pad 51 IV piano Ospedale L. Sacco Via G.B. Grassi 74 20157 Milano
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail o telefonico
Chirurgia II - pad 51 - Osp. L. Sacco- Via G.B. Grassi 74 Milano