Clinica dermatologica

A.A. 2020/2021
3
Crediti massimi
36
Ore totali
SSD
MED/35
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
L'insegnamento si propone di fornire agli studenti: a) i principi della diagnosi clinica delle più frequenti affezioni cutanee e malattie a trasmissione sessuale; b) la conoscenza delle principali indagini di laboratorio per la diagnosi eziologica delle malattie cutanee; c) le conoscenze dei principali trattamenti terapeutici e le procedure chirurgiche dermatologiche.
Risultati apprendimento attesi
Gli studenti:
a) conoscono i principi fondamentali della diagnosi clinica delle più frequenti affezioni cutanee e malattie a trasmissione sessuale;
b) comprendono quali indagini di laboratorio sono necessarie per diagnosi delle malattie cutanee;
c) conoscono le caratteristiche delle terapie topiche e delle terapie chirurgiche delle più comuni malattie cutanee.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Programma
Principi della diagnosi dermatologica
Approccio al paziente con lesioni cutanee
Esame obiettivo dermatologico, localizzazione e tipo delle lesioni cutanee
Test diagnostici
Principi di terapia dermatologica
Patologie papulosquamose
Psoriasi
Psoriasi artropatica
Dermatite seborroica
Malattie cutanee allergiche :
Dermatite irritativa da contatto
Dermatite allergica da contatto
Dermatite atopica
Disidrosi
Malattie delle ghiandole sebacee
Acne volgare
Dermatiti acneiformi
Rosacea
Dermatiti eritemato-desquamative e del gruppo del lichen:
Psoriasi
Lichen ruber planus
Dermatiti lichenoidi
Lichen planus e dermatiti lichenoidi
Reazioni avverse cutanee da farmaci
Eritema fisso da medicamenti
Eritema multiforme
Sindrome di Stevens-Johnson
Necrolisi epidermica tossica
Pustolosi esantematica acuta generalizzata (AGEP)
Malatttie cutanee parassitarie, micotiche, batteriche e virali:
Scabbia, Pediculosi
Dermatomicosi
Candidosi muco-cutanee, Pitiriasi Versicolor
Piodermiti superficiali, Piodermiti degli annessi, Erisipela
Verruche virali e condilomi acuminati, Mollusco contagioso, Infezioni da Herpes simplex e herpes zoster
Pitiriasi rosea di Gibert
Dermatosi bollose autoimmuni:
Pemfigo
Pemfigoidi
Dermatite Erpetiforme di Duhring
Connettiviti autoimmuni:
Lupus eritematoso
Sclerodermia
Dermatomiosite
Tumori cutanei benigni e maligni:
Cheratosi seborroica, Fibromi penduli
Nevi
Cheratoacantoma
Cheratosi attiniche, Carcinoma squamocellulare e basocellulare
Melanoma
Parapsoriasi, Micosi fungoide, Linfomi B primitivi cutanei
Malattie a trasmissione sessuale:
Sifilide
Ulcera venerea
Linfogranuloma inguinale
Uretriti gonococciche e non gonococciche
Prerequisiti
Lo studente deve possedere le conoscenze di base acquisite nel corso di Patologia e Fisiopatologia generale.
Metodi didattici
Il programma sarà svolto attraverso lezioni frontali (3CFU) in aula con l'ausilio di materiale didattico (proiezione di slide /e o filmati)e attività professionalizzanti cliniche (1CFU) in reparto di Dermatologia
Materiale di riferimento
· T.Cainelli, A. Giannetti -Manuale di Dermatologia Medica e Chirurgica-Mc Graw Hill 6ed
· K. Wolff, JR. Allen- Fitzpatricks Color Atlas and Synopsis of Clinical Dermatology-Mc Graw-Hill Professional Publishing 8ed
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
L'esame consiste in un colloquio orale riguardante gli argomenti oggetto del presente programma.
Il superamento della prova orale determinerà un voto espresso in trentesimi. Non sono previste prove intermedie
MED/35 - MALATTIE CUTANEE E VENEREE - CFU: 3
Lezioni: 36 ore
Docente: Cerri Amilcare
Docente/i
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail