Culture ispanofone ii

A.A. 2020/2021
9
Crediti massimi
60
Ore totali
SSD
L-LIN/06
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il corso ha l'obiettivo di avvicinare lo studente alle principali dinamiche socio-culturali della contemporaneità latinoamericana. La fruizione dei diversi materiali testuali e audiovisivi è volta a favorire la riflessione critica attraverso la problematizzazione di una realtà complessa e composita.
Risultati apprendimento attesi
Conoscenze di base delle molteplici forme culturali - letteratura, arte visuale, musica - che rappresentano la contemporaneità latinoamericana. Attraverso l'applicazione delle teorie e delle pratiche culturaliste in contesti storico-sociali e linguistici determinati, si si realizzano percorsi di lettura autonomi e problematici di alcuni specifici aspetti della modernità ispanica.
Programma e organizzazione didattica

Single session

Responsabile
Periodo
Secondo semestre
Nel caso in cui la fase di didattica emergenziale si prolunghi al II semestre, il programma verrà mantenuto con le modifiche necessarie per una buona fruizione online del corso originariamente progettato per la didattica in presenza.
Si raccomanda di consultare spesso la piattaforma Ariel (https://ibajinici2med.ariel.ctu.unimi.it/v5/Home/).
Programma
Il programma si suddivide in tre parti, che corrispondono alle tre componenti etnico-culturali del mosaico latinoamericano: indigena, africana ed europea, con un caso di studio: il ruolo della musica popolare nella cultura argentina contemporanea.
Prerequisiti
Lo studente avrà acquisito un adeguato livello linguistico che gli permetta di leggere e comprendere testi contemporanei in lingua spagnola e mantenuto una costante attenzione rivolta alla complessa contemporaneità latinoamericana attraverso adeguati strumenti di informazione (media, internet, social network) e partecipazione a conferenze, seminari, laboratori organizzati dalla cattedra di Culture Ispanofone, accompagnata da una adeguata capacità di lettura critica e di comunicazione orale e scritta.
Metodi didattici
Lezione frontale, lezione interattiva, peer education (con il convolgimento degli studenti latinoamericani).
Si partirà dai testi in lingua spagnola, che verranno analizzati anche secondo alcuni principi cardine degli studi culturali, quali l'ibridazione, l'intertestualità e la transdisciplinarietà.
Materiale di riferimento
Henri Favre, "El indigenismo", Fondo de Cultura Económica, 1999 (su Ariel, cap. 1, 3, 4)
Manuel Scorza, "Garabombo el invisible", Madrid, Plaza y Janés, 1984, (Ariel)
Moira Millán, "El tren del olvido", Buenos Aires, Planeta , 2019 (e-book)

Luz María Montiel, "Negros en América", Madrid, Mapfre, 1992. (in Ariel, cap. 1, 2, 3)
Miguel Barnet, "Cimarrón: historia de un Esclavo", Madrid, Siruela, 2006. (Ariel)
Rodolfo Alpízar, "Robaron mi cuerpo negro", NYC, Scriba, 2019.

Cristián Alarcón, "Cuando me muera, quiero que me toquen cumbia", Buenos Aires, Aguilar. (Ariel)

Antologia di racconti (in Ariel)

ATTENZIONE: SARANNO OGGETTO DI STUDIO TUTTI I DOCUMENTI CARICATI SULLA PIATTAFORMA ARIEL NELLA SEZIONE "MATERIALI DIDATTICI" ANCHE SE NON PRESENTI IN QUESTO ELENCO.
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
Colloquio (in italiano o spagnolo) volto ad accertare l'assimilazione e rielaborazione critica di informazioni e stimoli forniti durante le lezioni e comunque presenti sia nel materiale bibliografico che in quello caricato sulla piattaforma Ariel.
Si richiederà a tal fine una breve relazione, orale o scritta, che comprenda il commento linguistico, stilistico e contenutistico di un racconto da scegliere nell'antologia che verrà caricata in Ariel.

Coloro che si ritengano frequentanti, oltre alla bibliografia riportata nel programma e ai materiali caricati in Ariel, dovranno fare riferimento a tutte le lezioni e ad eventuali interventi e conferenze di docenti ospiti.
L-LIN/06 - LINGUA E LETTERATURE ISPANO-AMERICANE - CFU: 9
Lezioni: 60 ore
Docente/i
Ricevimento:
mercoledì ore 10-12
Polo di Sesto studio 1053