Diritto amministrativo

A.A. 2020/2021
6
Crediti massimi
40
Ore totali
SSD
IUS/10
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il diritto amministrativo studia i rapporti tra la Pubblica amministrazione ed i soggetti privati. In particolare regola i limiti di esercizio dei poteri pubblici al fine di assicurare il rispetto dei principi di legalità, trasparenza ed accountability. Nell'ambito del corso si presterà inoltre attenzione ai collegamenti del diritto amministrativo con i cambiamenti in atto nella società e nella politica così come una particolare attenzione verrà riservata all'influenza del diritto europeo.
Tra gli argomenti del corso si possono ricordare i seguenti: la decisione amministrativa e la discrezionalità, la legge italiana sul procedimento, la giustizia amministrativa.
Risultati apprendimento attesi
Il corso introduce gli studenti ai principi del diritto amministrativo. Al termine del corso gli studenti dovranno essere in grado di: comprendere i concetti chiavi del diritto amministrativo, utilizzare un metodo di ragionamento critico, comprendere ed interpretare le sentenze dei giudici amministrativi, applicare le conoscenze acquisite per risolvere casi non complessi.
Programma e organizzazione didattica

Single session

Responsabile
Periodo
Secondo trimestre
IUS/10 - DIRITTO AMMINISTRATIVO - CFU: 6
Lezioni: 40 ore
Docente: Musselli Lucia
Docente/i
Ricevimento:
La prof.ssa Musselli riceverà il giovedì alle ore 14,15. Causa coronavirus il ricevimento di giovedi 12 marzo 2020 si terrà dalle ore 14 alle ore 17 via skype luciamusselli.
Stanza 111 Dipartimento di studi internazionali, giuridici e storico-politici (I° piano lato via Passione)