Diritto del lavoro nelle amministrazioni pubbliche

A.A. 2020/2021
6
Crediti massimi
40
Ore totali
SSD
IUS/07
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Scopo dell'insegnamento è quello di presentare agli studenti un'analisi dei principi e delle regole di disciplina del lavoro alle dipendenze delle pubbliche amministrazioni a seguito della cosiddetta privatizzazione del pubblico impiego, con attenzione sia al diritto sindacale sia agli istituti del rapporto di lavoro.
Risultati apprendimento attesi
Al termine dell'insegnamento lo studente sarà in grado di comprendere ed esporre le conoscenze di base delle istituzioni del diritto del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche e del diritto sindacale; lo studente saprà inoltre applicare le regole alle situazioni concrete, dopo aver maturato posizioni critiche in relazione agli argomenti del corso. Lo studente maturerà una sufficiente capacità argomentativa e un'adeguata proprietà di linguaggio tecnico in merito alle tematiche trattate, le quali gli consentiranno di studiare gli istituti giuridici con un elevato grado di autonomia.. Il raggiungimento di tutti gli obiettivi verrà verificato al momento della prova di profitto.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
Primo trimestre
IUS/07 - DIRITTO DEL LAVORO - CFU: 6
Lezioni: 40 ore
Docente: Biasi Marco
Docente/i
Ricevimento:
A fronte dell'emergenza sanitaria, il ricevimento avviene allo stato per via telematica (Microsoft Teams), previo appuntamento da concordare con il docente per email