Diritto dell'esecuzione civile e fallimentare

A.A. 2020/2021
9
Crediti massimi
63
Ore totali
SSD
IUS/15
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
All'esito del corso ci si attende che lo studente dimostri:
- buona conoscenza dei principi e delle nozioni fondamentali del diritto dell'esecuzione civile e concorsuale, anche in relazione agli istituti e principi del diritto privato, commerciale e processuale civile che essi presuppongono;
- capacità di comprensione del testo normativo, nella sua dimensione letterale e sistematica;
- capacità di esporre le nozioni acquisite con coerenza logica e proprietà di linguaggio;
- capacità di ragionare sulle questioni interpretative e di applicare le nozioni ai casi concreti.
Risultati apprendimento attesi
Al termine del corso ci si attende che lo studente abbia acquisito una conoscenza approfondita degli argomenti della materia e della metodologia specifica del diritto dell'esecuzione civile e del diritto delle procedure concorsuali.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Periodo
Primo semestre
IUS/15 - DIRITTO PROCESSUALE CIVILE - CFU: 9
Lezioni: 63 ore
Docente/i
Ricevimento:
Mercoledì ore 10.30
Dipartimento di diritto pubblico italiano e sovranazionale. Sezione di diritto processuale civile. Settore Aule, quarto piano
Ricevimento:
Giovedì ore 14.30
Sezione di Diritto processuale civile