Diritto tributario progredito

A.A. 2020/2021
6
Crediti massimi
42
Ore totali
SSD
IUS/12
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il corso si propone di fornire una visione di insieme di una serie di istituti generalmente oggetto di diversi insegnamenti, e che nell'esperienza professionale trovano contestuale applicazione.
Risultati apprendimento attesi
Il corso presuppone la conoscenza delle nozioni istituzionali impartite nel corso base di diritto tributario sui temi del processo tributario, degli interpelli, dell'imposta IRES e degli istituti della tax compliance.
Sarà svolto un modulo di insegnamento di 20 ore di lezione, dedicato alla disciplina della responsabilità da reato degli enti ex D.lgs. n. 231/2001, e dei reati tributari contenuta nel D.lgs. n. 74/2000 anche alla luce delle esigenze di promozione della c.d. tax compliance, a cui gli istituti che formeranno oggetto di studio sono complessivamente diretti.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
Primo semestre
Le lezioni si terranno sulla piattaforma Microsoft Teams e potranno essere seguite in modalità sincrona sulla base dell'orario del primo semestre.
Le lezioni saranno registrate e lasciate a disposizione degli studenti sulla medesima piattaforma, ed eventualmente caricate in Ariel.

Programma e materiale di riferimento
Il programma e il materiale di riferimento non subiranno variazioni.


Modalità di verifica dell'apprendimento e criteri di valutazione
L'esame si svolgerà in forma orale utilizzando la piattaforma Microsoft Teams.
Programma
Parte generale: 1. Il processo tributario: redazione di ricorso, controdeduzioni e sentenza. 2. Dai comandi e controlli alla tax compliance: teoria e pratica dell'interpello. 3. Le proposte di direttiva sulla base imponibile comune consolidate (CCTB): prospettive di riforma dell'imposta italiana sulle società. 4.- L'adempimento collaborativo: modelli di gestione del rischio fiscale e responsabilità dell'ente ex art. 231/2001.
Modulo: I reati del D.lgs. n. 74/2000 e la tax compliance
Prerequisiti
All'esame è propedeutico l'esame di diritto tributario corso base.
Metodi didattici
Le attività didattiche consistono in 45 ore di lezioni frontali tenute dal Docente.
Materiale di riferimento
Si forniranno indicazioni bibliografiche nel corso delle lezioni.
Lo studente deve conoscere la disciplina positiva, munendosi, a tal fine, di un Codice tributario aggiornato.
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
La prova orale consiste in un colloquio volto ad accertare la conoscenza, da parte degli studenti, degli argomenti a programma, la loro comprensione, l'acquisizione di linguaggio adeguato, la capacità di sintesi e di rielaborazione.
IUS/12 - DIRITTO TRIBUTARIO - CFU: 6
Lezioni: 42 ore
Docente: Ragucci Gaetano