Esercizio fisico in ambiente acquatico

A.A. 2020/2021
6
Crediti massimi
36
Ore totali
SSD
M-EDF/01 M-EDF/02
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
L'insegnamento si propone di fornire conoscenze e competenze nell'ambito della didattica, teoria, metodologia e tecnica dell'esercizio fisico in acqua, a scopo formativo, ricreativo, preventivo e del mantenimento della salute e di un adeguato benessere psico-fisico in differenti categorie di utenti e contesti.
Risultati apprendimento attesi
Lo studente acquisirà capacità di pianificazione, organizzazione e gestione dell'esercizio fisico in acqua finalizzato alla prevenzione, al mantenimento della salute e alla promozione del benessere.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Periodo
Secondo semestre
METODI DIDATTICI
Contesto permettendo, le lezioni si terranno in presenza a piccoli gruppi con il rispetto delle norme di sicurezza in periodo COVID-19, i cui dettagli verranno forniti agli studenti prima dell'inizio delle lezioni.
Se sarà impedita totalmente la lezione in presenza, le lezioni si terranno sulla piattaforma Microsoft Teams sia in forma sincrona sulla base dell'orario ufficiale, sia in forma asincrona lasciando a disposizione degli studenti la registrazione della lezione sulla medesima piattaforma.

PROGRAMMA E MATERIALE DI RIFERIMENTO
Il programma e il materiale di riferimento delle lezioni frontali non subiranno variazioni. Tutto il materiale didattico di supporto verrà reso disponibile sempre attraverso la piattaforma Ariel.

MODALITÀ DI VERIFICA DELL'APPRENDIMENTO E CRITERI DI VALUTAZIONE
Contesto permettendo, l'esame verrà svolto in presenza con le dovute norme di sicurezza anti COVID-19 e i criteri di valutazione non subiranno variazioni. In caso contrario, l'esame verrà svolto a distanza in forma orale utilizzando la piattaforma Microsoft Teams.
Programma
Analisi dei differenti scopi (formativi, ricreativi, preventivi, di benessere, recupero ed efficienza psico-fisica) caratteristici delle differenti tipologie di esercizio fisico acquatico.
Risultati della ricerca nell'ambito delle differenze tipologie di esercizio fisico acquatico e tendenze metodologiche attuali.
Caratteristiche degli impianti e delle attrezzature utilizzabili nelle differenti tipologie di esercizio fisico in acqua.
Organizzazione, programmazione, gestione didattica, modalità di monitoraggio dell'esercizio fisico acquatico in relazione ad età, bisogni e condizioni particolari (prima infanzia, adulti, anziani, gestanti, recupero funzionale, potenziamento fisiologico, ecc.).
Prerequisiti
Competenze base nell'ambito dell'utilizzo dell'esercizio fisico finalizzato alla salute, al benessere psico-fisico ed alla formazione dell'individuo.
Metodi didattici
Le lezioni sono sia di tipo frontale - interattivo che di tipo laboratoriale e basate sul cooperative learning. Si svolgono sia in aula che negli impianti sportivi.
Materiale di riferimento
documenti e materiali forniti dal docente ed inseriti su sito ARIEL.

Letture consigliate
Adams H., Norton C., Tilden H., Aquatic Exercise Toolbox, Human Kinetics 2006
Aquatic Exercise Association, Aquatic Fitness Professional Manual, Hunan Kinetics 2006
Brody L., Geigle P., Aquatic for Rehabilitation and Training, Human Kinetics 2009
Goldstein M., Tanner D., Swimming past 50, Human Kinetics 1999
Langendorfer S.J., Bruya L.D., Aquatic Readiness, Human Kinetics 1995
Lepore M., Gayle G.W., Stevens S., Adapted Aquatics Programming, Human Kinetics 2007
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
L'esame si articola in:
- una prova scritta obbligatoria (consente di conseguire una valutazione fino a 27).  Contiene domande a risposta aperta sugli argomenti del corso (6 domande, ogni risposta esauriente vale 4,5 punti; tempo a disposizione: due ore)
- una tesina concordata con il docente ( circa 10 pagine ) , volta ad accertare le competenze progettuali acquisite durante il corso (deve contenere: il background scientifico specifico di riferimento; gli aspetti didattico applicativi, coerenti con il background scientifico; la bibliografia di riferimento). Consente di conseguire una valutazione massima di 3 punti.
M-EDF/01 - METODI E DIDATTICHE DELLE ATTIVITA MOTORIE - CFU: 0
M-EDF/02 - METODI E DIDATTICHE DELLE ATTIVITA' SPORTIVE - CFU: 0
Lezioni: 36 ore
Docente/i
Ricevimento:
Da concordare telefonicamente (3382097121)
Centro sportivo SAINI, via Corelli 136