Farmacologia medica

A.A. 2020/2021
10
Crediti massimi
80
Ore totali
SSD
BIO/14
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Obiettivi formativi del corso sono quelli di definire e classificare
i bersagli farmacologici, descrivere i diversi aspetti di farmacodinamica alla base dell'azione dei farmaci, illustrare i diversi farmaci biotecnologici, delineare i diversi aspetti farmacocinetici alla base dell'assorbimento, distribuzione, metabolizzazione ed escrezione dei farmaci, indicare le basi razionali dell'uso dei diversi farmaci nella terapia delle diverse patologie d'organo e apparato, descrivere dei principi di base della Tossicologia.
Risultati apprendimento attesi
Gli studenti apprenderanno come i farmaci introdotti nell'organismo raggiungono i loro bersagli molecolari e come agiscono su di essi.
Programma e organizzazione didattica

Single session

Periodo
annuale
METODI DIDATTICI
L'attività didattica del corso sarà erogata come insegnamento frontale e come apprendimento sincrono a distanza. La presenza in aula sarà possibile in turni nel rispetto delle norme anti-covid.
Le modalità e i criteri per partecipare alle lezioni in presenza, che prevedono una prenotazione con un'apposita app, saranno pubblicate sulla pagina Ariel dell'insegnamento e/o comunque dalla segreteria didattica del corso.
In caso di una nuova sospensione delle lezioni frontali, a tutti gli studenti verrà chiesto di passare all'apprendimento sincrono a distanza. Ogni ora della lezione sarà divisa in 45" di insegnamento formale seguita da 15" di discussione / interazione / tempo delle domande.
Tutte le lezioni saranno registrate e rese disponibili per gli studenti sulle piattaforme dedicate (ad es. Ariel, TEAMS, ecc.)
Qualsia eventuale avviso relativo ad aggiornamenti o anche legato all'evoluzione della normativa imposta dal Covid-19 sarà pubblicato sul sito Ariel del corso di laurea e dei singoli corsi di insegnamento nonché comunicato dalla segreteria didattica.

MATERIALE DI RIFERIMENTO
Il programma e il materiale di riferimento non subiranno variazioni. Quest'ultimo sarà reso disponibile sulle piattaforme dedicate (ad es. Ariel, TEAMS, ecc.)

MODALITA' DI VERIFICA DELL'APPRENDIMENTO E CRITERI DI VALUTAZIONE
Se non diversamente specificato, gli esami saranno organizzati in aula e secondo le modalità di apprendimento riportate che non subiranno variazioni. Qualora lo studente non fosse in grado di raggiungere la sede degli esami per problemi relativi a COVID, potrebbero essere presi in considerazione altre modalità (questo vale solo per gli esami in programma fino al 31 dicembre - 2020).
Programma
Recettori di membrana
Canali ionici voltaggio-dipendenti, pompe e trasportatori
Aspetti quantitativi delle interazioni farmaco-recettore
Recettori intracellulari
Principi di chemioterapia
Controllo farmacologico del rilascio di neurotrasmettitore
Enzimi come bersaglio di farmaci
Farmacogenomica
La sperimentazione farmaco-tossicologia
Modelli animali biotecnologici in farmacologia
Farmacocinetica
Farmacologia del sistema nervoso autonomo
Farmacologia della cellula muscolare liscia
Farmacologia dell'apparato cardiovascolare
Farmacologia dell'infiammazione
Farmacologia dell'apparato respiratorio
Farmacologia dell' apparato gastro-enterico
Farmacologia del snc
Farmacologia endocrina
Farmacogenetica
Cosa è la tossicologia
Meccanismi molecolari e cellulari di tossicità
Tossicità di organi e sistemi
Mutagenesi e cancerogenesi.
Metodologie sperimentali in tossicologia
Tossicologia ambientale e valutazione del rischio
Interazioni tra erbe e farmaci
Tossicogenetica
Prerequisiti
Gli studenti devono avere assolto a tutti gli obblighi di propedeuticità indicati nel piano di studi: Patologia generale e immunologia, Genetica molecolare umana, Biochimica e fondamenti di biochimica umana
Metodi didattici
I docenti svolgono lezioni frontali utilizzando Presentazioni PPT che vengono poi depositate sul sito Ariel.
Materiale di riferimento
Principles of Pharmacology. The Pathophysiological basis of drug therapy. Golan DE, Tashjian AH, Armstrong EJ, Armstrong AW. Third Edition Walters Kluver editor
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
L'esame consiste in una prova scritta, con dodici domande aperte. I parametri valutativi utilizzati per ogni risposta riguardano la completezza della conoscenza, la capacità di ragionamento critico e l'appropriatezza nell'uso del lessico specialistico. Ogni risposta è valutata in trentesimi, con la possibilità di acquisire 33 punti in caso di lode. Risposte non date o errate sono valutate 0 punti. Il risultato finale della prova coincide con la media aritmetica arrotondata (17,6=18; 17,5=17). E' possibile sostenere una prova in itinere alla fine della prima parte del corso (una volta all'anno), al quale possono comunque accedere tutti gli studenti che non abbiano mai sostenuto tale prova in precedenza. La prova in itinere consiste di 6 domande aperte. Il voto finale è il risultato della media aritmetica approssimata, stimata sulle dodici domande I risultati vengono comunicati tramite SIFA. A seguito della comunicazione, gli studenti possono prendere visione delle prove e chiedere spiegazioni ai docenti, in una data fissata il giorno dell'esame. Questa procedura vale sia per la prova in itinere che per la prova finale.
Siti didattici
Docente/i
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail
Ricevimento:
Previo appuntamento telefonico o email
Dip. di Biotecnologie Mediche e Medicina Traslazionale, Via Vanvitelli 32