Fisica (G25)

A.A. 2020/2021
6
Crediti massimi
64
Ore totali
SSD
FIS/07
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il corso si propone di fornire i fondamenti della meccanica, della termodinamica e dell'elettrologia, con particolare attenzione allo sviluppo di un rigoroso metodo scientifico, sia a livello teorico sia per la soluzione di semplici problemi fisici. Lo scopo del corso è inoltre quello di favorire la comprensione di altri corsi caratterizzanti del corso di laurea.
Risultati apprendimento attesi
Acquisizione delle conoscenze e competenze necessarie per la corretta interpretazione dei principali fenomeni fisici e delle leggi ad essi correlate. Capacità di affrontare e risolvere esercizi numerici, utilizzando gli strumenti matematici opportuni, e di interpretare grafici di grandezze fisiche. Lo studente sarà inoltre in grado di descrivere con linguaggio appropriato i fenomeni fisici di base.
Programma e organizzazione didattica

Single session

Responsabile
Periodo
Secondo semestre
Le lezioni si terranno sulla piattaforma Zoom e potranno essere seguite in sincrono sulla base dell'orario del secondo semestre.
Il programma e il materiale di riferimento non subiranno variazioni.
Gli esami a distanza saranno svolti con l'utilizzo della piattaforma Zoom. La prova scritta non subirà variazioni.
Programma
Meccanica (cinematica uni- e bi-dimensionale, leggi di Newton e applicazioni, lavoro ed energia cinetica, energia potenziale e conservazione dell'energia, quantità di moto e urti, gravitazione), termodinamica (temperatura e calore, fasi e cambiamenti di fase, gas ideali, teoria cinetica, trasporto del calore, i principi della termodinamica, cicli e rendimento) e cenni di elettromagnetismo (cariche elettriche, forze e campi, potenziale elettrico ed energia potenziale elettrica, corrente elettrica e circuiti in corrente continua).
Prerequisiti
Algebra elementare; trigonometria; logaritmi; funzioni e loro proprietà; derivata e integrale definito (loro interpretazione geometrica).
Metodi didattici
32 ore di lezioni teoriche frontali e 32 ore di esercitazioni.
Materiale di riferimento
James S. Walker, Fondamenti di Fisica, Casa Editrice Pearson, 6ª edizione. Il programma del corso seguirà da vicino i capitoli di questo manuale. Qualsiasi altro buon libro di fisica di livello universitario può essere utile.
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
Prova scritta strutturata in tre parti: 10 domande a scelta multipla, 2 problemi aperti e 2 domande di teoria. Nella prova lo studente deve dimostrare di avere acquisito familiarità con i concetti fondamentali introdotti durante il corso e di saperli applicare per risolvere problemi specifici di fisica.
FIS/07 - FISICA APPLICATA (A BENI CULTURALI, AMBIENTALI, BIOLOGIA E MEDICINA) - CFU: 6
Esercitazioni: 32 ore
Lezioni: 32 ore
Docente/i
Ricevimento:
Dipartimento di Fisica, Via Celoria 16 (Laboratorio di Astrofisica)
Ricevimento:
Venerdì, 9:30-12:30 (su appuntamento)
Dipartimento di Fisica, via Giovanni Celoria, 16, 20133 Milano