Fisiologia dell'apparato visivo

A.A. 2020/2021
4
Crediti massimi
40
Ore totali
SSD
MED/30 MED/50
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il corso si propone, di far conoscere al discente gli elementi fondamentali dell'anatomo-fisiologia dell'apparato visivo, della motilità oculare e della visione binoculare, nonché i principi di :
ottica fisiopatologica;
fisiologia della funzione visiva,
della motilità oculare estrinseca ed intrinseca
della visione mono e binoculare
inoltre verranno fornite nozioni generali ed applicative relative ai problemi legati ai vizi di rifrazione.
Risultati apprendimento attesi
Al termine del ciclo formativo lo studente dovrà avere acquisito la completa conoscenza dei meccanismi fisici, biologici, biochimici ed anatomo-funzionali soggiacenti la funzione visiva, la visione binoculare e la motilità oculare.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Le lezioni si terranno sulla piattaforma Microsoft Teams e potranno essere seguite sia in sincrono sulla base dell'orario del primo trimestre sia in asincrono perché saranno registrate e lasciate a disposizione degli studenti sulla medesima piattaforma.
Prerequisiti
Non sono richieste conoscenze preliminari
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
DRAB Domande a risposta multipla
Malattie dell'apparato visivo
Programma
Attività fisiologiche

Meccanismi protettivi
Meccanismi nutritizi e di statica
Meccanismi ottico-refrattivo
Meccanismi sensoriali
Meccanismi motori
Meccanismi percettivi
Meccanismi neuro-modulatori
Metodi didattici
Lezioni frontali
Materiale di riferimento
Materiale fornito dal docente nel corso delle lezioni slides che ripercorrono schematicamente gli argomenti trattati a lezione
Scienze tecniche mediche applicate
Programma
FISIOPATOLOGIA DELLA VISIONE BINOCULARE
LA FISSAZIONE
LA VISIONE BINOCULARE Oroptero, diplopia fisiologica, area di Panum diplopia e confusione, fusione sensoriale e suo mantenimento
LA CORRISPONDENZA RETINICA NORMALE
LA CORRISPONDENZA RETINICA ANOMALA ARMONICA E DISARMONICA
LA DOMINANZA OCULARE
I NERVI OCULOMOTORI
I MUSCOLI OCULOMOTORI
MOVIMENTI OCULARI
LE LEGGI CHE REGOLANO LA MOTILITÀ OCULARE
Il SISTEMA OCULOMOTORE
Metodi didattici
Lezioni frontali
Lezioni a piccoli gruppi
Materiale di riferimento
La preparazione si basa sulle slides fornite dal docente e disponibile sul sito ARIEL e sui testi consigliati
Testi consigliati:
Paolo Nucci: "Lo strabismo: Clinica e Terapia. Manuale per Oftalmologi ed Ortottisti" Ed. Fabiano
GP Paliaga : I Vizi di refrazione
Per chi volesse approfondire:
P.Nucci,Serafino: "Oftalmologia Pediatrica e Strabismo" Ed Fabiano
Campos E.C.:"Strabismo: manuale di diagnosi e terapia" - Ed. Bononia University Press, 2003

Devono essere indicati i testi di riferimento adottati
Nel caso di insegnamento articolato in moduli, è previsto un campo per ciascun modulo per inserire i testi di riferimento adottati.
Moduli o unità didattiche
Malattie dell'apparato visivo
MED/30 - MALATTIE APPARATO VISIVO - CFU: 2
Lezioni: 20 ore

Scienze tecniche mediche applicate
MED/50 - SCIENZE TECNICHE MEDICHE APPLICATE - CFU: 2
Lezioni: 20 ore

Docente/i
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail