Formulazione e legislazione di prodotti salutari

A.A. 2020/2021
6
Crediti massimi
56
Ore totali
SSD
CHIM/09
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
L'insegnamento si propone di fornire agli studenti nozioni di base sulle attività di formulazione, preparazione/produzione e controllo di qualità di prodotti salutari, con particolare riferimento agli integratori alimentari, e su aspetti normativi riguardanti il relativo settore.
Risultati apprendimento attesi
Al termine dell'insegnamento lo studente avrà acquisito competenze professionali per poter allestire prodotti salutari quali integratori alimentari in conformità con le vigenti normative. Le esercitazioni a posto singolo svolte in laboratorio permetteranno di consolidare i concetti teorici illustrati nelle lezioni frontali.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
Primo semestre
Data l'attuale condizione di emergenza sanitaria, le lezioni sono erogate da remoto in modalità sincrona tramite Teams, così come parte delle esercitazioni. Sulla stessa piattaforma si tengono anche le prove d'esame.
Programma
- Introduzione
- Forme di dosaggio. Definizione e classificazione. Vie di somministrazione
- Cenni di biofarmaceutica: processi LADME, parametri farmacocinetici descrittivi, biodisponibilità assoluta e relativa
- Polveri: proprietà e caratterizzazione
- Operazioni unitarie (macinazione, mescolazione ed essicamento): razionali, meccanismi, apparecchiature
- Granulazione: razionali, meccanismi, apparecchiature
- Compressione: fisica della compressione, settaggio delle comprimitrici
- Formulazione, preparazione e controlli di forme di dosaggio solide: compresse, capsule, pastiglie, gomme da masticare. Controlli tecnologici e biofarmaceutici
- Rivestimento delle forme di dosaggio solide
- Rilascio modificato per via orale
- Fattori formulativi/produttivi che influenzano la biodisponibilità. Stato solido. Equazione di Noyes - Whitney.
- Formulazione e preparazione di forme di dosaggio liquide orali
- Cenni sulla stabilità delle forme di dosaggio solide e liquide
Prerequisiti
L'insegnamento è rivolto agli studenti del Corso di Laurea triennale che abbiano acquisito nozioni di chimica.
Metodi didattici
Lezioni frontali ed esercitazioni a posto singolo.
Materiale di riferimento
Materiale didattico disponibile sul sito Ariel.
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
Sono previste una prova scritta e una prova orale, cui si accede dopo superamento della prima. La prova scritta consiste in 2/3 domande su argomenti generali trattati nel corso (tempo a disposizione circa 50 minuti, esito e programmazione della prova orale comunicati entro pochi giorni dallo svolgimento di quella scritta). La prova orale prevede 2/3 domande su argomenti più specifici.
CHIM/09 - FARMACEUTICO TECNOLOGICO APPLICATIVO - CFU: 6
Esercitazioni di laboratorio a posto singolo: 16 ore
Lezioni: 40 ore
Docente/i
Ricevimento:
Su appuntamento
Dipartimento di Scienze Farmaceutiche, Sezione di Tecnlogia e Legislazione Farmaceutiche "M.E. Sangalli", Via G. Colombo 71