Globalizzazione e politiche della salute

A.A. 2020/2021
6
Crediti massimi
40
Ore totali
SSD
SPS/07
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Fornire un quadro organico di conoscenze e strumenti interpretativi relativi a:
- L'evoluzione del diritto alla salute e le sue differenti declinazioni dal 1948 ad oggi. Conoscenza e comprensione della storia dell'OMS e dei cambiamenti avvenuti nei vari periodi, relativi alla mission e alle caratteristiche dell'organizzazione.
- I sistemi sanitari nazionali tra pandemie e crisi finanziarie nell'epoca del Covid-19
- Gli attori che determinano gli spazi e i limiti per la reale fruibilità del diritto alla salute nell'epoca della globalizzazione: dagli Obiettivi del Millennio agli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile.
- Gli strumenti a disposizione della società civile globale per ottenere un miglioramento delle proprie condizioni di salute. Imparare a individuare, in differenti contesti sociali e culturali, le varie forze in campo che si confrontano sulle strategie di tutela della salute.
- I determinanti sociali che influiscono sulle condizioni di vita delle popolazioni.
- Il mercato dei farmaci tra diritto e profitto.
Risultati apprendimento attesi
- Comprensione del ruolo svolto dai diversi protagonisti pubblici e privati in alcune delle vicende più significative verificatesi nell'ambito della sanità a livello internazionale, negli ultimi decenni, attraverso un'analisi dei molteplici interessi divergenti esistenti.
- Comprensione delle strategie utilizzate a livello globale dai movimenti sociali e dagli attivisti per conquistare e tutelare il diritto alla salute.
- Attraverso l'analisi di quanto sta avvenendo durante l'emergenza Coronavirus e di quanto avvenuto nella lotta all'AIDS dagli anni '80 ad oggi a livello globale e nazionale, sviluppare la capacità di individuare i rischi per la salute pubblica derivanti da politiche discriminatorie e da campagne mediatiche fuorvianti.
- Comprensione del ruolo svolto dall'Organizzazione Internazionale del Commercio sui brevetti farmaceutici e delle conseguenze sull'accesso alle terapie. Conoscenza degli accordi TRIPs sui farmaci, delle strategie attivate da Big Pharma in Sudafrica e India e dell'attuali proposte dall'OMS per garantire l'accesso universale alle cure.
- Capacità di analizzare in modo critico e di costruire un proprio punto di vista sul dibattito internazionale sulle politiche sulle droghe.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
Primo trimestre
Metodi didattici
Le lezioni si terranno sulla piattaforma Microsoft Teams e potranno essere seguite sia in sincrono sulla base dell'orario del primo trimestre, sia in asincrono perché saranno registrate e lasciate a disposizione degli studenti sulla medesima piattaforma.
Ulteriori informazioni saranno disponibili sul sito Ariel

Programma e materiale di riferimento
Il programma e il materiale di riferimento non subiranno variazioni.
Sarà da verificare, dal punto di vista tecnologico, la possibilità di coinvolgere alcune personalità che, in condizioni normali, sarebbero venute in aula.
In base al numero degli iscritti valuteremo la possibilità di svolgere lavori di gruppo durante le ore di lezione.
Il materiale utilizzato o indicato a lezione sarà caricato sulla piattaforma Ariel

Modalità di verifica dell'apprendimento e criteri di valutazione
L'esame si svolgerà in forma orale utilizzando la piattaforma Microsoft Teams o, laddove la regolamentazione lo consentisse, in presenza; in tal caso sarà mantenuta la possibilità di scegliere la prova scritta, solo per la sessione di dicembre, come avverrebbe normalmente.
Se non sarà possibile sostenere l'esame in presenza, la prova d'esame sarà solo orale anche a dicembre.

Le modalità di svolgimento dell'esame rimarranno le medesime previste per il corso "normale"
Se le regolamentazioni inerenti il distanziamento sociale lo consentiranno, circa a metà del corso si terranno alcune attività in presenza. L 'organizzazione e le modalità di svolgimento di tali attività dipenderanno da come concretamente potranno essere organizzate: quanti eventuali incontri, in quali orari ecc.
Programma
La pandemia COVID-19 e il suo impatto sul Servizio Sanitario: il caso della Lombardia. Sanità pubblica vs sanità privata: una cooperazione indispensabile o una relazione pericolosa per la nostra salute?
Il ruolo dell'OMS dalla sua istituzione ad oggi.
I differenti attori nelle politiche globali sulla salute: istituzionali, commerciali e sociali.
I determinanti sociali della salute.
L'accesso ai farmaci tra diritti e mercato. Big Pharma vs. Sudafrica, Brasile e India
La ricerca internazionale sui farmaci e la dichiarazione di Helsinki sull'etica nella sperimentazione.
Il caso del vaccino per l'influenza A (H1N1).
Philips Morris vs Uruguay e la Convenzione OMS sul tabacco.
Il paradigma dell'AIDS. La ricerca italiana sul vaccino contro l'AIDS
Le varie esperienze di attivismo per la difesa della salute nel mondo
L' E-Cab - European Community Advisory Board
Esempi di progetti di cooperazione internazionale nel campo della salute
Dagli Obiettivi del Millennio agli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile: opportunità e limiti
Le convenzioni internazionali sulle droghe.
Prerequisiti
----
Metodi didattici
Verranno utilizzati film e materiale audiovisivo per stimolare la discussione, si realizzeranno lavori di gruppo e saranno invitati come relatori esperti nazionali e possibilmente internazionali
Materiale di riferimento
Bibliografia e altri materiali didattici per frequentanti:
· "Senza respiro" un'inchiesta indipendente sulla pandemia Coronavirus in Lombardia, Italia Europa. V. Agnoletto. Ed. Altreconomia, 2020, in corso di stampa
· "AIDS lo scandalo del vaccino italiano" V.Agnoletto, C.Gnetti, ed. Feltrinelli, Milano 2012
· "OMS e diritto alla salute: quale futuro" 5° Rapporto dell'Osservatorio Italiano sulla Salute Globale, a cura di Adriano Cattaneo e Nicoletta Dentico
https://drive.google.com/file/d/0BwAfVB4pT1t8cVdtNUxha3ZMTEk/view (solo alcuni capitoli che saranno indicati a lezione)
· Ulteriori articoli saranno eventualmente indicati e condivisi durante le lezioni.

Bibliografia e altri materiali didattici per non frequentanti:
· "Senza respiro" un'inchiesta indipendente sulla pandemia Coronavirus in Lombardia, Italia Europa. V. Agnoletto. Ed. Altreconomia, 2020, in corso di stampa
· "AIDS lo scandalo del vaccino italiano" V.Agnoletto, C.Gnetti, Feltrinelli, Milano 2012
· "OMS e diritto alla salute: quale futuro" 5° Rapporto dell'Osservatorio Italiano sulla Salute Globale, a cura di Adriano Cattaneo e Nicoletta Dentico
https://drive.google.com/file/d/0BwAfVB4pT1t8cVdtNUxha3ZMTEk/view
(solo i capitoli 1-2-3-4-5-6-7-9-11-14-15-16-17-23)
· I seguenti articoli sull'accesso ai farmaci, il caso del Sofosbuvir:
A "Farmaci inaccessibili? Crimini contro l'umanità." Vittorio Bertele' & Silvio Garattini
https://www.ricercaepratica.it/r.php?v=1982&a=21452&l=32076&f=allegati/…
B Licenza obbligatoria. All'americana" Gavino Maciocco
https://www.saluteinternazionale.info/2016/09/epatite-c-licenza-obbliga…
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
Esame unico. Esame orale. Per chi lo desidera, nella sola sessione di dicembre, sarà possibile scegliere tra l'esame orale o scritto. Voto verbalizzato in trentesimi.
L'esame per gli studenti frequentanti prevede la possibilità di presentare una breve relazione scritta di approfondimento su uno dei temi trattati durante le lezioni o il risultato di un'attività di gruppo concordata precedentemente. Le modalità per la preparazione e la presentazione di questi lavori saranno illustrate durante il corso. Il colloquio, o le domande scritte (per chi sceglierà tale modalità d'esame nella sessione di dicembre), verteranno sugli argomenti affrontati durante le lezioni e sulla eventuale relazione scritta preparata dallo studente.
L'esame per gli studenti non frequentanti sarà incentrato sugli argomenti affrontati nei testi e negli articoli indicati.
La valutazione terrà conto della partecipazione attiva alle lezioni (per gli studenti frequentanti), dell'accuratezza delle risposte alle domande d'esame, della capacità di illustrare in modo critico le proprie argomentazioni e di individuare le connessioni tra i diversi temi trattati.
SPS/07 - SOCIOLOGIA GENERALE - CFU: 6
Lezioni: 40 ore
Docente/i
Ricevimento:
Dal 20 settembre al 29 novembre, martedì dalle ore 16,30.
Ufficio n. 201 - edificio di via Livorno, 1