Imaging e tecniche di radiologia convenzionale

A.A. 2020/2021
6
Crediti massimi
60
Ore totali
SSD
FIS/07 MED/36 MED/50
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
L'Insegnamento si prefigge lo scopo di:
- fornire le basi per comprendere il funzionamento delle apparecchiature radiologiche, richiamando i principi fisici coinvolti nella produzione di raggi X e descrivendo struttura e caratteristiche delle diverse tipologie di apparecchiature utilizzate in radiodiagnostica tradizionale
- illustrare i principi fisici alla base della formazione delle immagini
- illustrare le principali proiezioni radiografiche tradizionali
- introdurre i principi di base delle metodiche di indagine in campo senologico.
Risultati apprendimento attesi
Al termine lo studente dovrà:
- conoscere l'architettura ed il funzionamento delle apparecchiature standard della radiodiagnostica e saper applicare principi radioprotezionistici adeguati
- saper collaborare al raggiungimento dell'ottimizzazione degli esami di diagnostica tradizionale
- conoscere i principi fisici alla base della formazione delle immagini in radiodiagnostica
- conoscere le principali proiezioni radiografiche tradizionali dell'apparato osteo-articolare e respiratorio, i parametri esposimetrici di riferimento ed i criteri di correttezza.
- saper utilizzare la corretta terminologia in ambito radiologico circa l'architettura e l'utilizzo delle apparecchiature nonché circa le procedure operative.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Moduli o unità didattiche
Fisica delle radiazioni: apparecchiature in radiologia convenzionale
FIS/07 - FISICA APPLICATA (A BENI CULTURALI, AMBIENTALI, BIOLOGIA E MEDICINA) - CFU: 2
Lezioni: 20 ore

L'imaging e l'anatomia radiologica in radiologia convenzionale
MED/36 - DIAGNOSTICA PER IMMAGINI E RADIOTERAPIA - CFU: 2
Lezioni: 20 ore

Tecniche di radiologia convenzionale
MED/50 - SCIENZE TECNICHE MEDICHE APPLICATE - CFU: 2
Lezioni: 20 ore

Docente/i
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail
Ricevimento:
su appuntamento