Laboratorio professionalizzante "la mediazione linguistico-culturale a scuola e in ambiti educativi"

A.A. 2020/2021
3
Crediti massimi
20
Ore totali
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Fra gli sbocchi professionali dei laureati in Mediazione Linguistica e Culturale e in Lingue e Culture per la Comunicazione e la Cooperazione Professionale vi è la figura del mediatore linguistico in ambito scolastico e più generalmente educativo. Il laboratorio si pone l'obiettivo prioritario di far acquisire conoscenze e consapevolezza sulle competenze professionali di base del mediatore linguistico-culturale e sulle competenze specifiche necessarie per operare in ambiti educativi.
Risultati apprendimento attesi
Al termine del laboratorio i partecipanti avranno acquisito competenze relative al ruolo e alle funzioni del mediatore linguistico-culturale, alla deontologia professionale che caratterizza questa figura. Avranno inoltre acquisito competenze fondamentali in merito alla normativa che regola l'impiego del mediatore e saranno a conoscenza di esempi di buone pratiche applicate nelle scuole italiane così come in ambito europeo.
Programma e organizzazione didattica

Single session

Responsabile
Periodo
Secondo semestre
- CFU: 3
Laboratori professionalizzanti: 20 ore
Docente: Clementi Mara
Docente/i