Laboratorio: scavo archeologico avanzato: jazzo fornasiello / gravina in puglia (BA)

A.A. 2020/2021
3
Crediti massimi
20
Ore totali
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il laboratorio di scavo avanzato consolida le competenze tecnico-professionalizzanti acquisite nel laboratorio di scavo archeologico didattico, perché lo studente iscritto al corso di laurea in Scienze dei Beni Culturali possa al termine del percorso formativo trovare occupazione sui cantieri di scavo archeologico come operaio specializzato.
Risultati apprendimento attesi
Il laboratorio insegna agli studenti come realizzare la documentazione grafica e fotografica delle emergenze archeologiche e come usare strumenti topografici, quale la stazione totale e il teodolite.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
Secondo semestre
Se l'emergenza sanitaria dovesse protrarsi le lezioni si svolgeranno in modalità telematica.
Gli studenti potranno trovare tutte le informazioni per accedere alle lezioni, eventuali cambiamenti del programma ed eventuali variazioni del materiale di riferimento (eventuale bibliografia ecc.) sul sito Ariel del laboratorio all'inizio del 2° semestre.
Qualora non fosse possibile svolgere l'esercitazione finale secondo le modalità previste nel Syllabus, la prova si potrà svolgere in forma telematica con le modalità che saranno comunicate sul sito Ariel del laboratorio al termine del corso.
Programma
Descrivere qui il programma delle attività previste e il calendario delle lezioni/argomenti che verranno trattati

Nel 2021 lo scavo (6 settembre-1 ottobre) prevede la continuazione dello scavo dell'ambiente L (saggio W).
Verranno illustrate agli studenti le problematiche dello scavo; verrà insegnato come realizzare la documentazione grafica e fotografica delle emergenze archeologiche e come usare strumenti topografici, quale la stazione totale e il teodolite; verranno tenute lezioni sui materiali ceramici.
Ogni giorno prevede attività sul campo e lezioni pratiche.
Prerequisiti
E' necessario che gli studenti abbiano già svolto il laboratorio di scavo archeologico didattico, abbiano quindi esperienze di scavo.
Metodi didattici
Si prevedono delle riunioni preliminari con lezioni frontali sulla sicurezza sullo scavo e sulla storia di Jazzo, in Ateneo, e poi lezioni sul campo, direttamente sul cantiere di scavo.
Materiale di riferimento
M. CASTOLDI ET ALII, Un abitato peuceta. Scavi a Jazzo Fornasiello (Gravina in Puglia, Bari). Prime indagini, Bari 2014.

M. CASTOLDI ET ALII, I Peuceti a Jazzo Fornasiello. Scavi archeologici a Gravina in Puglia, Bari, Milano 2017.
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
Il docente e i suoi collaboratori verificheranno che tutte le attività siano state seguite e svolte.
- CFU: 3
Attivita' di campo: 20 ore
Docente: Castoldi Marina
Docente/i
Ricevimento:
Il ricevimento riprende martedì 11 febbraio, ore 10.30 nel mio studio in FdP e continuerà con lo stesso orario
Sezione di Archeologia (cortile Legnaia)