Language and logic

A.A. 2020/2021
9
Crediti massimi
60
Ore totali
SSD
M-FIL/05
Lingua
Inglese
Obiettivi formativi
The course aims at an in-depth understanding of a current debate or research topic in the philosophy of language and logic.
Risultati apprendimento attesi
Knowledge and understanding
Students will acquire in-depth knowledge of the main topics of the contemporary debate in the fields of philosophy of language and logic and the critical ability to discuss these topics.

Ability to apply knowledge and understanding
At the end of the course, students will be able to analyze complex problems within the philosophy of language and logic and to identify possible solutions to these problems. They will also be able to apply the skills and knowledge acquired to various research fields.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Periodo
Secondo semestre
Durante la fase di didattica emergenziale, il programma viene mantenuto con le seguenti modifiche necessarie per una buona fruizione online del corso originariamente progettato per la didattica in presenza:

Metodi didattici:
Le lezioni si terranno in prevalentemente in videoconferenza utilizzando Teams. Tutte le lezioni saranno registrate e rese disponibili nel corso online.

Gli studenti che non parteciperanno alle lezioni in presenza svolgeranno un'attività alternativa online che permetterà di sviluppare le medesime capacità dell'attività proposta in aula.

Il calendario delle lezioni e tutti i dettagli delle attività saranno pubblicati nel corso online entro l'inizio delle lezioni. Eventuali aggiornamenti saranno comunicati anche attraverso avvisi nel corso online (consultare spesso la posta @studenti.unimi.it)
Le modalità e i criteri per partecipare alle lezioni in presenza, che prevedono una prenotazione con la apposita app, saranno pubblicate per tempo nel corso online
È considerato frequentante anche chi, non potendo partecipare alle lezioni in presenza, segue le indicazioni per lo svolgimento delle attività alternative online.

Materiali di riferimento:
Chi porta il programma da frequentante, oltre alla bibliografia già riportata nel programma, deve fare riferimento a tutte le lezioni, i materiali e le risorse pubblicate nel corso online.

Modalità di verifica dell'apprendimento e criteri di valutazione:
L'esame è orale e viene svolto in Teams, secondo le indicazioni fornite dall'Ateneo. Nel corso online vengono pubblicati e costantemente aggiornati i dettagli e i calendari degli orali.
Si precisa che per valutare l'autonomia di giudizio nel raccogliere e interpretare gli elementi utili alla risoluzione dei problemi, l'intero esame orale viene svolto utilizzando il libro di testo (esame a libro aperto). Lo studente durante l'orale deve pertanto dimostrare di sapere utilizzare i testi nell'analisi delle problematiche proposte, nonché commentare grafici e schemi.
Programma
La connessione tra linguaggio quotidiano e logica è illustrata utilizzando una selezione di esempi. Alla fine del corso, i partecipanti avranno le conoscenze e le competenze di analizzare alcuni problemi logici del linguaggio quotidiano.
Prerequisiti
Non sono richieste conoscenze preliminari
Metodi didattici
Metodi didattici
Lezioni frontali
Discussioni
Lavori di gruppo
Discussioni on line
Attività on line
Materiale di riferimento
Dohrn, Daniel 2020. Counterfactual Conditionals. Orthodoxy and its Challenges. Milano: Mimesis.
Dohrn, Daniel 2020. The Non-Maximality Solution to Counterfactual Scepticism. Synthese. https://doi.org/10.1007/s11229-020-02808-8
Lewis, David 1973. Counterfactuals. Oxford: Oxford University Press.
Stalnaker, Robert, 'A 1968. Theory of Conditionals', Studies in Logical Theory. American Philosophical Quarterly Monograph, 2, 98-112.
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
Modalità di verifica dell'apprendimento e criteri di valutazione
Orale: La prova orale consiste in un colloquio sugli argomenti e attività previste nel programma, volto ad accertare le conoscenze e le competenze acquisite.
Durante le prove saranno valutati:
- il livello di conoscenza della teoria (esposizione);
- la capacità di esemplificazione dei concetti (comprensione);
- l'autonomia di giudizio nel raccogliere e interpretare gli elementi utili alla risoluzione di problemi teoretici, attraverso l'utilizzo e l'applicazione dei concetti (sviluppo);
- le abilità comunicative nei termini di adeguatezza del linguaggio nell'esplicitare le competenze acquisite e le problematiche relative.
Le attività in presenza e online proposte in itinere concorrono alla valutazione finale al massimo di 6 punti su 30.
Moduli o unità didattiche
Unita' didattica A
M-FIL/05 - FILOSOFIA E TEORIA DEI LINGUAGGI - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Unita' didattica B
M-FIL/05 - FILOSOFIA E TEORIA DEI LINGUAGGI - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Unita' didattica C
M-FIL/05 - FILOSOFIA E TEORIA DEI LINGUAGGI - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Docente/i
Ricevimento:
Lunedi, dalle 14.30 alle 16.30, dalle 18.30 alle 19.30
Skype su appuntamento via email
Ricevimento:
Mercoledì dalle 12.30 alle 15.30.
Dipartimento di Filosofia (sottotetto). Durante il periodo di didattica emergenziale avrà luogo, nelle ore indicate, su Skype. Per favore mandatemi un messaggio email per prendere un appuntamento su Skype.